10 cose gratuite da vedere a Parigi

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Le capitali europee hanno un fascino del tutto particolare. Sono state scenari di grandi avvenimenti storici, che hanno lasciato segno indelebile. Ogni città ha qualcosa da raccontare e testimoniare su ciò che abbiamo letto o visto sui libri. A Parigi si trovano moltissimi monumenti, chiese, musei e palazzi che andrebbero visitati. Purtroppo, molti di essi prevedono il pagamento del biglietto d'ingresso. Ci sono, comunque, 10 cose gratuite da vedere a Parigi. In certi periodi è possibile visitare gratuitamente grandi monumenti che in alta stagione prevedono il pagamento del biglietto.

24

Esiste la possibilità di accedervi gratuitamente la prima domenica di ogni mese da ottobre a marzo. Negli altri periodi vi sono, comunque promozioni per l'ingresso di ragazzi e famiglie. L'edificio del museo d'Orsay è particolare, in quanto è una stazione. In esso sono custodite opere d'arte del periodo che va da metà '800 a inizio '900. L'ingresso è gratuito per tutti, ogni prima domenica del mese. Interessantissimo è il museo delle Arti e dei Mestieri. In esso è possibile osservare opere di ingegneria, di meccanica e attrezzature che documentano l'evolversi della tecnologia nel tempo. Da vedere, gratuitamente, la prima domenica del mese e il giovedì sera dalle ore 18,00. Parigi racconta la sua storia, attraverso le opere.

34

Per chi ama l'arte religiosa, basta visitare gratuitamente le numerosissime chiese di Parigi. Prima fra tutte è Notre-Dame. Famosissima cattedrale sulla Senna, nel cuore di Parigi ha una storia lunghissima e travagliata. Essa fu sede di eventi storici non indifferenti ed è arrivata fino ai giorni nostri per essere ammirata col suo spettacolare stile gotico. In cima ad una collina, accessibile oltre che dalle scale anche con funicolare, sorge le Sacre-Coeur, una basilica in architettura romana e bizantina. Dalla collina di Montemartre è possibile godere di una spettacolare vista su Parigi.

Continua la lettura
44

Parigi è bellissima anche per avere parecchi spazi verdi, in cui soffermarsi a leggere e godere di aria pulita. Jardin des Tuileries è un'enorme parco, molto caro ai francesi. In esso si può accedere liberamente e passeggiare in mezzo al verde. Il viale famosissimo degli Champs-Élysées non può essere tralasciato. Una spensierata passeggiata ammirando vetrine di negozi famosi, può far passare spensieratamente un paio d'ore. In serata, si può assistere, gratuitamente, allo spettacolo delle luci della Torre Eiffel, appena dopo il tramonto. I primi 5 minuti di ogni ora è un magico gioco di luci che può essere visto anche stando seduti sul prato del parco, Champ de Mars, ai piedi della torre. Il cimitero Père-.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Parigi in metro

Visitare Parigi in metro è facile, divertente ed economico: potrete apprezzare il fascino della ville lumière attraversandola tutta, proprio grazie alla sua estensa rete di trasporti pubblici, se provvisti delle giuste informazioni. Eccovi dunque qualche...
Europa

Come visitare Montmartre e il Sacré-Coeur a Parigi

Un tempo una trentina di mulini a vento si stagliavano nel cielo di Montmartre. Oggi, la ripida collina presenta un punto di riferimento assai più caratteristico, la grande basilica bianca del Sacré-Coeur. Benché Montmartre sia oggi affollata di turisti,...
Europa

Ristoranti romantici a Parigi

Parigi, la città dell'amore per antonomasia, è il luogo ideale per una proposta di matrimonio o per un romantico soggiorno. Un tour nella Ville Lumière con la persona amata può trasformarsi in un'esperienza indimenticabile. Parigi offre una varietà...
Consigli di Viaggio

Parigi: cosa vedere nell'Ile de la Cité

L'Île de la Cité è un luogo unico e spettacolare, pieno di fascino e di memorie storiche, che affondano le loro radici in tempi remoti quando i romani fondarono l'antica Lutetia. Qui sorse quella che oggi è la romantica città di Parigi ed è in...
Consigli di Viaggio

10 consigli per un perfetto viaggio a Parigi

Parigi è la capitale della Francia ed è anche la città più popolosa di questa nazione. Questo paese offre moltissime cose da vedere fra monumenti, opere d'arte, centri commerciali e negozi d'alta moda. Essendo una grande metropoli, visitarla potrebbe...
Europa

Come visitare Parigi in un week-end

Se si hanno a disposizione pochi soldi e poco tempo, ma la voglia di viaggiare è sempre alta, è sempre possibile fare affidamento ai pacchetti last minute di agenzie viaggi o compagnie aeree economiche. Così facendo, con un po' di organizzazione e...
Consigli di Viaggio

Come visitare Parigi in un giorno

Può capitare a volte di avere a disposizione pochissimo tempo per visitare una grande città. In tal caso VI consiglio di fare una scelta dei luoghi di sicuro interesse. Non riuscirete a vedere tutto nei dettagli, ma almeno vi farete un'idea della città...
Europa

Come organizzare un week-end low cost a Parigi

Per organizzare un week-end low cost in una delle città più romantiche che esistano al mondo, quella che ha ispirato il Periodo Rosa a Picasso e La vie en rose a Édith Piaf, bisogna senz'altro iniziare per tempo. Ti sconsiglio infatti di andare in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.