10 errori da evitare in viaggio

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Viaggiare è da sempre il simbolo di svago e divertimento per eccellenza. Tutti amano esplorare il mondo partendo anche solo con la fantasia. Fin dall'antichità questa forma di desiderio e ricerca è stata descritta da famosi poeti come Baudelaire, o più semplicemente da spiritualisti orientali, che definiscono il "Viaggio" come espressione di indagine interiore e emigrazione dell'animo umano, raggiungendo mete ambite in ogni parte del globo. Purtroppo, il più delle volte, il concetto stesso di spostamento presuppone delle sviste e occorre risolverle. Ecco i 10 errori più tipici da evitare in viaggio.

211

Costruire troppi itinerari

È risaputo, che quando si va in vacanza si vorrebbe scoprire ogni particolare o caratteristica tipica del luogo. Spesso, però, si finisce con l'andare nelle medesime attrazioni turistiche di massa, dimenticandosi che pianificare troppi itinerari comporta una ricerca molto accurata del territorio sul quale siamo. Quindi, si vuole visitare la località troppo in fretta, senza assaporare la bellezza incantata che il viaggio offre in sé.

311

Pianificare il periodo sbagliato

Quando si viaggia, è importante prendere informazioni sul periodo ideale nel quale è più consigliabile soggiornare. Questo perché è importante evitare stagioni in cui vi è il pericolo di imbattersi in calamità naturali, tempeste tropicali, nevicate abbondanti e temperature troppo elevate.

Continua la lettura
411

Portare un abbigliamento scomodo

Un altro aspetto abbastanza rilevante, ma non per questo banale è l'abbigliamento. Un abbigliamento comodo, fresco o pesante, a seconda della meta, comporta quella giusta attenzione che costituirà un'ancora di salvezza non solo per la nostra persona, ma anche per il peso adeguato del bagaglio. Quindi, prima di partire, occorre controllare il tipo di clima a cui andremo incontro e solamente dopo si potrà decidere cosa portare e cosa no.

511

Disinformazione sul luogo

Prima di partire, è utile informarsi su gli usi, i costumi e le tradizioni tipiche del luogo. Informarsi è sinonimo di conoscenza dei luoghi di culto, dei musei, delle strutture, le norme, i locali e infine la valuta; proprio per evitare di avere brutti incontri o esperienze, che in qualche modo rovinerebbero le ferie o gestualità che metterebbero in disaccordo oppure in imbarazzo i nativi.

611

Non ricordare la documentazione

Ed ecco il più classico degli errori: dimenticare la documentazione. Quanti di noi non si sono ricordati i documenti poco prima di partire, e hanno passato ore a cercare una soluzione per risolvere il problema? Spesso la decisione migliore per evitare e rimediare, è quella di fare delle fotocopie di tutta la documentazione. In precedenza, però, mesi prima della pianificazione del viaggio, bisogna controllare i documenti per accertare la loro validità e maggiormente conoscere quali escludere e quali portare.

711

Pesantezza dei bagagli

Un altro elemento basilare per una buona pianificazione è conoscere il peso effettivo, con il quale è possibile caricare in modo strategico e attento le valigie. È un errore da non sottovalutare, perché una volta arrivati in aeroporto per il check-in, noi dovremo issare su una specie di bilancia il bagaglio, il quale misurerà il peso e rivelerà la verità. Una verità che il più delle volte ci fa rimanere a terra a bocca asciutta, poiché si applicherà una franchigia sul peso in eccesso.

811

Escludere i medicinali

Per affrontare al meglio il viaggio, e quindi non sbagliare, è utile sapere quali malattie sono presenti sul luogo, dove andremo a soggiornare; proprio perché è importante portare con sé tutti i medicinali adeguati, senza escluderne nessuno, per non incappare in sorprese indesiderate. Altro motivo valido di attenzione sono le vaccinazioni, utili per evitare malattie contagiose. Quindi, bisognerà farsi consigliare dalla propria agenzia e dal medico curante.

911

Pensare al lavoro

Si sa la vacanza è un momento dedicato al pieno relax e alla cura del corpo e della mente. Bisogna dimenticare i problemi quotidiani e concentrarsi sull'ozio (considerato dai Romani un momento di lavoro), ma qui lo si può intendere come una forma di realizzazione dei propri desideri. Pensare al lavoro, continuamente, anche in vacanza è segno di piena instabilità e stanchezza fisica e mentale. Quindi, una volta sul luogo, il nostro compito sarà quello di scollegare la spina e divertirsi, se no commetteremo un errore imperdonabile: Perché pensare in continuazione al lavoro?

1011

Dimenticanza dell'assicurazione

La dimenticanza dell'assicurazione è un problema grave, soprattutto se si va in paesi extraeuropei, che non garantiscono la copertura sanitaria in caso di malattie o semplice assistenza medica. È un errore da non fare. Allora, bisognerà aprire un'assicurazione sanitaria che sarà in grado di dare tutte le tutele del caso.

1111

Sottovalutare la sicurezza

Sottovalutare la sicurezza è indice non solo di dimenticanza, ma di incoerenza. Un errore che troppo spesso risulta mortale. Occorre sempre informarsi se in un dato territorio ci sono precarie condizioni di difesa e tutela dei viaggiatori. Questo per non andare in contro a forme di banditismo, terrorismo, violenza e furti. Infine, bisogna assicurarsi che ci siano centri di soccorso e mezzi disponibili, con i quali viaggiare e scappare in caso di necessità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sudamerica

I documenti per un viaggio in Perù

Il Perù è probabilmente una delle mete più affascinanti di tutto il Sudamerica. È un paese ricco di storia, in cui è possibile ammirare città e scenari spettacolari, anche molto diversi tra loro: la capitale Lima, la celeberrima Machu Picchu, l’antica...
Asia

Come visitare il Giappone

Come visitare il Giappone.Hai in programma un viaggio nella terra dei bothisattwa? Ecco come fare, cosa vedere, come organizzare al meglio la tua vacanza all'insegna della tradizione orientale. Scoprire qual è la stagione più favorevole per non essere...
Europa

10 cose da sapere prima di partire per Londra

La città d'Europa che riceve più visite durante l'anno è certamente Londra. Affascinante e misteriosa, per la sua storia e i monumenti che la caratterizzano. Per chi si appresta a visitarla Londra propone itinerari alla scoperta di luoghi ricchi di...
Consigli di Viaggio

10 errori da non commettere in viaggio

Nel corso della vita di ciascuna persona capita di dover viaggiare.C'è chi fa viaggi di lavoro e chi fa viaggi di piacere e di relax durante i periodi di vacanza e di ferie.Per effettuare un viaggio bisogna avere un certo senso di organizzazione ed evitare...
Africa

Come visitare il Ghana

L'Africa è davvero grande ed in essa ci sono tante nazioni che hanno una storia importante, tra queste c'è il Ghana che si trova ad ovest del continente ed ha circa 24 milioni di abitanti. In tale nazione ci sono molte attrazioni naturali e di certo...
Consigli di Viaggio

Come passare un vacanza da sogno

Chi non ha mai sognato una vacanza da favola? Sicuramente a rendere una vacanza da sogno è la meta poiché ci sono luoghi che sono davvero paradisiaci. Oltre al contesto, bisogna stare attenti per evitare piccoli inconvenienti perciò prima di partire...
Consigli di Viaggio

Come farsi rimborsare le spese mediche effettuate all'estero

Può capitare trovandovi all'estero, che siate costretti a ricorrere ad una prestazione medica oppure semplicemente ad acquistare dei farmaci. Situazione non certo auspicabile, ma se ciò dovesse accadere, è utile sapere che le spese effettuate possono...
Consigli di Viaggio

Come assicurare il bagaglio aereo

Una delle principali preoccupazioni per un viaggiatore è la sicurezza del proprio bagaglio, in modo particolare, quando si viaggia in aereo. Capita molto spesso che i bagagli vadano perduti o siano oggetto di furti da parte del personale addetto allo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.