10 motivi per andare a vivere in Canada

di Antonello Pira tramite: O2O

Il Canada, sta diventando sempre più prepotentemente, una delle mete più ambite dagli italiani che cercano opportunità all'estero. Questa grande nazione, ha un'organizzazione interna quasi perfetta, offre ai propri cittadini delle condizioni di lavoro eccellenti, un sistema sanitario nazionale all'avanguardia e un'istruzione da fare invidia a quasi tutti i maggiori paesi del globo. Il Canada offre una qualità della vita e può essere la meta giusta per chi ha voglia di dare una svolta al proprio benessere economico. Ora vediamo quali sono i 10 motivi principali per andare a vivere in Canada.

1 Il popolo canadese A differenza di noi italiani, i canadesi, sono molto educati. Rispettano le leggi, pagano puntualmente tasse e tributi, sono rispettosi del prossimo, rispettano le file negli sportelli pubblici o nei supermercati. Il Canada, è un paese, calmo, estremamente ordinato. Quindi se decidete di trasferirvi, scordatevi clacson, urla e insulti quando sarete in mezzo al traffico. I canadesi adorano il proprio paese e lo rispettano in ogni aspetto e in ogni momento, sono molto amichevoli e socievoli. Questo credo sia un ottimo motivo per andare a vivere in Canada.

2 Rispetto per le diversità Il Canada, è un paese multietnico, la sua popolazione è ricca di gente venuta da ogni parte del mondo: Europa, Asia, Africa e Sud America. Hanno grande rispetto per la diversità. Gli immigrati che vanno a lavorare nel loro paese, vengono accolti come una ricchezza, sia dal punto di vista sociale e culturale, che dal punto di vista economico.

Continua la lettura

3 L'amore per gli italiani Anche se abbiamo tutti i difetti del mondo, siamo comunque amati dai cittadini canadesi.  Essi adorano il nostro modo di mangiare, vestire e socializzare.  Approfondimento 10 motivi per trasferirsi in Canada (clicca qui) Inoltre siamo anche portatori di un certo tipo di cultura fondata sul lavoro e questo in Canada è molto apprezzato.

4 Le opportunità lavorative Il Canada offre moltissime opportunità lavorative, è un paese che ha una crescita pazzesca. I settori della ristorazione, della tecnologia, sono quelli dove è più semplice trovare lavoro. L'unico ostacolo può essere la lingua, quindi un consiglio a chi ha intenzione di lasciare l'Italia per cercare fortuna in Canada: studiate l'inglese o il francese (se state pensando di andare in Quebec). Non è nemmeno difficile creare impresa. L'iter burocratico per aprire delle attività è molto snello. Questo forse è uno dei motivi principali che potrebbe convincervi ad andare a vivere in Canada.

5 Gli stipendi A differenza dell'Italia, in Canada, oggi chi lavora, riesce sempre a mettere delle belle somme da parte. Lo stipendio è mediamente alto e questo permette ai lavoratori di mettere da parte un bel gruzzoletto. Avere poche spese e un bello stipendio è sinonimo di qualità alta della vita.

6 Le Case Le case in Canada sono molto belle e difficilmente si riesce a distinguere i quartieri poveri da quelli ricchi. Le dimore, qui, hanno uno standard unico. Sono calde, visto comunque le temperature molto basse, specie durante la stagione invernale.

7 Il Clima e i paesaggi Il Canada ha un clima salubre, l'aria è pulita. Quindi dimenticatevi smog, inquinamento e sfruttamento del territorio sfrenato. Il clima di questo paese, insieme alla qualità elevata del Welfare e del sistema sanitario ha permesso ai cittadini un'aspettativa di vita di 76 anni circa. Il territorio canadese, è immenso, ma bellissimo. Ci sono paesaggi, che veramente, tolgono il fiato dalla bellezza che emanano. Il Canada è ricco di laghi, montagne e offre scenari pazzeschi.

8 Il sistema scolastico Il Canada è molto attento all'istruzione dei propri cittadini. Il governo canadese investe parecchio nel sistema scolastico. La scuola primaria e secondaria infatti è completamente gratuita. Per quanto riguarda le università, la classe dirigente canadese, incentiva gli studenti con borse di studio e prestiti agevolati.

9 Welfare state Il Canada non è come gli USA dal punto di vista del welfare. Nessuno viene lasciato solo. Le cure mediche sono gratuite e le persone in difficoltà economiche o che hanno disabilità, vengono aiutate dal punto di vista economico e sociale dallo stato.

10 Sicurezza delle città La sicurezza è fondamentale per i canadesi. L'uso delle armi è ben regolamentato dalle norme. In generale il tasso della criminalità in Canada è veramente basso, tra i più bassi al mondo. La polizia e le forze dell'ordine sono efficienti. Quindi non c'è veramente motivo di preoccuparsi.

Viaggio in Canada: cosa mettere in valigia ll Canada è uno dei paesi più belli e interessanti del ... continua » Come organizzare un viaggio in Canada Chi di voi non ricorda il bellissimo film del 1973 intitolato ... continua » Come organizzare un viaggio in Canada Chi di voi non ricorda il bellissimo film intitolato "Zanna Bianca ... continua » Come ottenere un visto per lavorare e studiare in Canada La guida che verrà sviluppata nei passi che seguiranno questa breve ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Canada: itinerari

Il Canada è uno dei paesi più interessanti e originali s visitare. Con la sua costa frastagliata e caratterizzata da numerose isole e arcipelaghi, esplorare ... continua »

L'economia del Canada

Può capitare, spesso, che paesi vicini geograficamente siano in realtà molto distanti tra loro per usi, costumi e tipo di economia: è questo il caso ... continua »

Toronto: consigli e info

Toronto è ormai una vera e propria metropoli del grande ed immenso Canada. Capoluogo della provincia dell'Ontario, è il cuore economico ed industriale del ... continua »

Canada: alcuni piatti tipici

Il Canada è un Paese molto vasto, multietnico e di svariate tradizioni fuse in un grande territorio, questo si rispecchia totalmente nella sua cucina che ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.