10 motivi per lasciare la città

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Siete stressati e particolarmente tesi? Avete un malessere dentro di voi che non riuscite a placare? Beh, se questa è la vostra attuale situazione, non disperate: non siete i soli. Molte altre persone soffrono dello stesso disagio, per cui non c'è alcun problema. L'importante è riconoscerlo e fare qualcosa al riguardo come, ad esempio, partire. Ma esistono buone ragioni per evadere dal caos cittadino? Sì. Ecco quindi 10 Motivi per lasciare la città.

26

Tranquillità e voglia di cose nuove

Due fattori che rendono insopportabile, dopo un certo periodo di tempo, vivere in città, sono lo stress e la routine. Il traffico, il non trovare parcheggio, i rumori e il caos possono davvero stressare una persona e portarla al limite delle sue possibilità. Quando si lascia la città, tutto questo sparisce. Non ci sono più rumori, né traffico. La tranquillità di un luogo sereno ci avvolge e ci rilassiamo: tutto questo, naturalmente, torna a nostro vantaggio. Lo stesso dicasi della routine. Fare sempre le stesse cose, giorno dopo giorno, ci logora. Con una bella vacanza, invece, siamo 'costretti' a fare cose nuove. Non è elettrizzante, forse?

36

Silenzio e natura

Ecco altri due motivi validi per lasciare la città: il silenzio e la natura. Abituati al rumore infernale delle città, una volta in vacanza ci sembrerà strano tutto quel silenzio. All'inizio, forse, rimarremo straniati. Alla lunga, però, quel silenzio diventa oro puro: ci sentiamo meglio senza tutto quel frastuono e iniziamo davvero a rilassarci. Lo stesso dicasi della natura. Volenti o nolenti, siamo immersi tutto il giorno nel cemento. In vacanza, invece, possiamo riassaporare il profumo della natura. Non è meravigliosa? Fermarci a rifletterci su, farà senz'altro bene alla nostra anima.

Continua la lettura
46

Attività fisica e mangiar bene

Ecco altri due elementi: l'attività sportiva e il mangiar bene. Quando siamo in città, raramente facciamo queste cose. Spesso e volentieri rimaniamo seduti davanti a un computer per ore ed ore e mangiamo male. Magari dei panini al volo, oppure cibi grassi e ricchi di calorie. In vacanza, invece, possiamo tornare alla salute fisica. Possiamo fare una bella nuotata, o una partita di tennis con un amico. Invece dei panini, potremmo assaggiare dei buoni e sani piatti locali. Mangiare slow food, fa bene!

56

Partner e famiglia

In città, si lavora, c'è poco da fare. Lo spazio per il partner è limitato, o almeno non è quello che desidereremmo concedergli. Fuori dalla città, immersi nel relax, potrete fare esattamente questo: passare del tempo con i vostri affetti più cari! Potreste far volare un aquilone assieme ai vostri figli, oppure dedicarvi a una cena romantica col vostro coniuge.

66

Libri e musica

In ultimo, potreste leggere e ascoltare musica. Quando avete tempo di farlo in città? Poche, pochissime volte. Adesso, invece, potrete davvero sbizzarrirvi. Leggere e sentire musica fa bene, ricordatevelo! Vi fa viaggiare in altri mondi e, soprattutto, vi farà stare in pace con voi stessi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Calcata

Uno dei dubbi sicuramente più amletici è scegliere il luogo per una bella gita fuori porta o per una piccola vacanza. Se desiderate fare una bella gita di un giorno, la scelta ideale potrebbe essere la visita di un bel borgo un po' sperduto, lontano...
Italia

10 cose da fare la domenica pomeriggio a Roma

Un sano relax, dopo una lunga settimana di lavoro, è un toccasana per tutti. Non si può pretendere che dopo aver lavorato tanto, si ritorni di nuovo il lunedì e incominciare a lavorare come se niente fosse. Il nostro corpo e soprattutto la nostra mente,...
Consigli di Viaggio

5 idee per un week-end rilassante

Non sempre vacanza è sinonimo di relax. Spesso infatti accade che al ritorno dalle vacanze, anche di un semplice e breve week-end, si torni a casa più stanchi e stressati di quando si era partiti. Se quindi lo scopo di qualche giorno di pausa dal lavoro...
Asia

Macao: come arrivarci e cosa vedere

Macao è un'ex colonia portoghese, situata nel sud-ovest della Cina. Ora non dipende più dal Portogallo, ma esclusivamente dalla Cina. Negli ultimi anni ha subito un grande afflusso turistico, prevalentemente attratto dal gioco d'azzardo. I visitatori...
Europa

Lituania: cosa vedere

Viaggiare è un modo bellissimo per conoscere nuovi posti e nuove culture. Ti permette infatti di scoprire cose che non avresti mai immaginato, e di conoscere la storia e la cultura di popolazioni fino a quel momento sconosciute. Viaggiare apre la mente...
Europa

10 cose da non perdere a Mykonos

L’isola greca di Mykonos, detta anche Micono, fa parte delle Isole Cicladi, posta nei pressi di Syros e Nasso, considerata, secondo la mitologia, il luogo del combattimento tra Zeus e i Titani. L’isola si estende per circa 86 km² e conta meno di...
Italia

I migliori agriturismi in Sicilia

La Sicilia è un'isola dalle bellezze paesaggistiche e naturali impareggiabili. Infatti chi l'ha visitata almeno una volta, è ritornato a casa un po' a malincuore. Questo perché toglie letteralmente il fiato con i suoi paesaggi straordinari. Se siete...
America del Nord e Centrale

Come visitare L'Île Sainte Hélène A Montréal

Se amate follemente i luoghi immersi nella natura, dove potrete trovare alberi maestosi e zone attrezzate per i bambini, dovrete assolutamente visitare l'Île Sainte Hélène a Montréal. Questa stupenda isola che si trova nel mezzo del fiume San Lorenzo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.