5 cose da sapere prima di prendere l'aereo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Prima di affrontare un viaggio, bisogna conoscere nel dettaglio ogni particolare per programmare al meglio la vacanza, a partire proprio dal mezzo con cui viaggiare. Sempre più persone prediligono l'areo per la velocità, l'efficienza e la comodità. In questo testo, descriviamo 5 cose da sapere prima di prendere l'aereo.

26

Prenotare il volo e comprare il biglietto

Ovviamente la prima cosa da fare è quella di prenotare il volo e comprare il biglietto. Ci sono due modi per acquistare il biglietto: si può infatti andare in qualsiasi agenzia di viaggio oppure più frequentemente, navigare in internet. Per brevi viaggi, è consigliato e più pratico acquistare online i biglietti, mentre per viaggi intracontinentali, è consigliato andare in un'agenzia e parlare direttamente con il personale competente, per chiarire e pianificare ogni dettaglio.

36

Preparare la valigia

È veramente importantissimo sapere cosa mettere in valigia, prima di prendere l'aereo: questo per evitare possibili seccature, nel momento dei controlli. In aereo è permesso portare una valigia ed un bagaglio a mano. Non è permesso portare liquidi e strumenti affilati come coltelli, forbici ecc. Bisogna fare quindi attenzione ai saponi liquidi e profumi: è consigliato portare saponi da viaggio contenuti in contenitori da 100 ml. Per avere tutti i dettagli, recarsi sul sito della compagnia aerea prescelta, per capire nei minimi particolari cosa è permesso portare e cosa no.

Continua la lettura
46

Portare i documenti necessari

Quando si arriva all'aeroporto, bisogna andare al banco check-in per consegnare la valigia in stiva ed ottenere la carta d'imbarco. È quindi indispensabile, possedere e presentare un documento d'identità valido ed il passaporto. Inoltre, se si è prenotato online, e non si ha il bagaglio da consegnare, si può andare direttamente al controllo di sicurezza.

56

Fare attenzione al numero del Gate

Quando si supera il controllo di sicurezza, si arriva alla zona dell'imbarco, si accede quindi ai Gate. Sulla carta di imbarco, è stabilito il numero di Gate, ma per sicurezza controllare sugli schermi il volo e l'imbarco per non fare errori ed andare sul sicuro. Il posto dove sedere, di solito è indicato sulla carta di imbarco.

66

Portare le pasticche per il mal d'aereo

È assolutamente importante ricordarsi di portare con se le medicine e le pasticche per il mal d'aereo, soprattutto se si viaggia per la prima volta. In questo modo, si affronterà il viaggio in maniera più serena e tranquilla. Inoltre, se la tratta è particolarmente lunga, attrezzarsi portando riviste, musica da ascoltare e passatempi che possano allietare il trascorrere delle ore. Sull'aereo inoltre, ci sono molti confort e piacevoli distrazioni che renderanno il viaggio particolarmente rilassante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come fare il check-in col cellulare evitando code e ritardi

Sono sempre di più le persone che, per lavoro o per piacere, scelgono l'aereo come mezzo di trasporto. Le compagnie aeree si sono adeguate da tempo alle esigenze della clientela, mettendo a disposizione svariati modi per prenotare i biglietti o effettuare...
Consigli di Viaggio

Come fare il check-in online

Fino a poco tempo fa prima di salire a bordo di un aereo era necessario dotarsi di una buona dose di pazienza e prepararsi a file chilometriche per ritirare la propria carta d'imbarco. Oggi la maggior parte delle compagnie aeree permette di accorciare...
Consigli di Viaggio

10 errori da non commettere quando si fanno i bagagli

Quando si fanno i bagagli, si possono commettere degli errori, che portano a sgradevoli conseguenze. Bisogna stare attenti al tipo di valigia e, soprattutto, al suo peso. E poi, non è assolutamente necessario caricare il bagaglio con gli oggetti più...
Consigli di Viaggio

Come preparare la valigia o il bagaglio a mano per un volo Ryanair

Ryanair è un'aerolinea low cost con sede a Dublino, in Irlanda. Altamente temuta dai passeggeri per la fiscalità del regolamento, da qualche anno è un po' più tollerante. Alcuni cambiamenti hanno migliorato l'esperienza di viaggio. Per rientrare tra...
Consigli di Viaggio

Come preparare il bagaglio a mano da aereo: normativa

Quando pianifichiamo un viaggio in aereo sono diverse le norme che dobbiamo prendere in considerazione, molte delle quali sono figlie dei tragici eventi dell’11 settembre 2001 e di altri atti terroristici. Per evitare, pertanto, di incorrere in problemi...
Consigli di Viaggio

Inglese: 10 parole utili in aeroporto

L'inglese è la lingua che si parla in ogni dove, qualsiasi meta voi scegliate dovrete comunicare con le persone tramite questa lingua, quella universale appunto. Molti di noi hanno difficoltà ad apprenderla e altri non ne vogliono proprio sapere, però...
Consigli di Viaggio

Come Richiedere Un Indennizzo Per Mancato Imbarco

Spesso si verificano disagi per i passeggeri che viaggiano in aereo, capita anche a chi sceglie la nave. Vediamo come richiedere un indennizzo per mancato imbarco. Tanti di noi non sanno che esiste la Carta dei Diritti del Passeggero, in questi casi sancisce...
Consigli di Viaggio

Come evitare di perdere la valigia

L'aereo è il mezzo migliore per viaggiare su lunghe distanze, velocemente e risparmiando ore o giorni interminabili di viaggio. Purtroppo una delle paure più ricorrenti di un viaggio in aereo è quella di perdere la propria valigia. Il fatto che il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.