5 errori da non fare in montagna d'estate

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con l'arrivo delle belle giornate e soprattutto con l'arrivo dell'estate la prima cosa che viene in mente è di programmare una bella vacanza in compagnia degli amici, dei familiari e perché no, anche da soli. È vero che le mete più gettonate e più inflazionate sono quelle balneari ma sempre più spesso c'è chi sceglie l'aria pura della montagna. Vediamo insieme 5 errori da non fare se stai scegliendo di andare in montagna d'estate.

26

L'abbigliamento

Prima di prepararti per qualsiasi viaggio è bene studiare la destinazione scelta in modo da non arrivare impreparati soprattutto con l'abbigliamento. Il fatto che d'estate le temperature siano molto calde e afose, non vuol dire che dobbiamo metterci in top e pantaloncini ovunque andiamo. Infatti un errore molto comune per chi va in montagna in estate è quello di sbagliare l'abbigliamento. La montagna non è al livello del mare e soprattutto la sera le temperature scendono fino ad avere la necessità di coprirsi. Metti in valigia un maglioncino più pesante, potresti averne bisogno. Porta con te anche delle magliette di materiale tecnico, quello traspirante, sarà adatto per le tue passeggiate o escursioni in quanto ha proprietà termoregolante. Porta con te anche dei pantaloni lunghi, eviteranno che i rovi ti possano graffiare e ti proteggeranno anche dalla puntura di insetti. Usa il cappellino per coprire il capo poiché il sole picchia forte anche se sei a quote alte.

36

Le scarpe

Altro errore da non commettere è quello della scelta delle scarpe. Insieme a quelle per andare a cena o fare shopping metti anche delle scarpe da ginnastica o meglio da trekking perché ti troverai a percorrere anche sentieri sterrati. La scelta migliore ricade sugli scarponcini da trekking, quelli che coprono anche la caviglia così sarai preparato anche su percorsi più impegnativi.

Continua la lettura
46

La crema solare

La crema solare è una di quelle cose che dovrai portare sempre con te sia che tu vada a mare sia che tu vada in montagna d'estate. È un errore molto frequente quello di pensare che sia necessaria solo per abbronzarsi. La crema protettiva è fondamentale per qualsiasi esposizione al sole, ci protegge ed evita di prendere fastidiose scottature.

56

La macchina fotografica

Quando si va in montagna d'estate soprattutto per rilassarsi si pensa di uscire, fare nuove esperienze senza necessità di doverle documentare così da non doversi portare dietro macchine fotografiche o smartphone. La montagna offre dei paesaggi incantevoli, mozzafiato che non possiamo non fotografare. Portate con voi una macchina fotografica compatta che faccia foto di alta qualità per poter riassaporare quei momenti indimenticabili. Portate anche una scheda di memoria in più.

66

La giacca

La giacca è un elemento che dovete portare sempre con voi, non deve mai mancare perché risulterà essere indispensabile. Mettetela nello zaino e portatela con voi anche quando fa caldo e c'è una bellissima giornata. In montagna il tempo può cambiare in fretta e non avrete il tempo di tornare indietro a cambiarvi. Prendetene una leggerissima, antivento ed antipioggia, meglio se di materiale tecnico e con il cappuccio. Adesso avete tutto l'indispensabile e potete partire tranquilli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Irlanda: i migliori itinerari per il trekking

L'Irlanda è uno dei paesi più suggestivi e intriganti da visitare per le sue numerose attrattive e la bellissima natura che la pervade. Per poter apprezzare al meglio questa terra, esplorando ogni angolo di paradiso fatto di colline, scogliere e paesaggi...
Consigli di Viaggio

Germania: i migliori percorsi per il trekking

Le terre della Germania offrono luoghi incantati e favolosi per passeggiare e fare trekking all'aperto. Sono molto attrezzati e offrono tutti i servizi per gli amanti di questo sport. Nei prossimi paragrafi illustreremo i migliori percorsi per il trekking...
Italia

Dove fare trekking in Sardegna

Il trekking è sicuramente uno degli sport che offrono una maggiore possibilità di godere di luoghi incontaminati a diretto contatto con la bellezza della natura e con panorami mozzafiato. Nei prossimi paragrafi scopriremo dove fare trekking in Sardegna...
Europa

Come fare trekking in Austria

L'Austria è una delle mete escursionistiche più gettonate, grazie ai suoi paesaggi affascinanti e una sofisticata rete di sentieri di varie altitudini e livelli di difficoltà. È d'obbligo esplorare i parchi nazionali, sperimentare la bellezza delle...
Consigli di Viaggio

Austria: i migliori percorsi per il trekking

L'Austria è un territorio che fa parte delle Alpi Orientali, e le sue catene montuose sono divise tra loro dai monti del Tirolo e del Voralberg, ovvero due grandi masse che si estendono sulle regioni omonime. Le Alpi di Lechtaler sono tuttavia le più...
Consigli di Viaggio

Spagna: i percorsi migliori per il trekking

Trekking in inglese, escursionismo in italiano, è un'attività motoria basata sul camminare nel territorio a scopo di studio e di svago, lungo percorsi poco agevoli che tipicamente non accolgono auto o mezzi convenzionali. Importante è la compagnia,...
Europa

Come fare trekking in Croazia

La Croazia è la meta adatta per ogni persona di ogni età. Possiede infatti numerose attrazioni, dai musei alle bellissime spiagge, fino alla spettacolare natura incontaminata. Proprio in riferimento alla natura e alle bellezze uniche del territorio,...
Asia

Come fare trekking a Ladakh nel Kashmir

Il Ladakh è un piccolo territorio situato nel Tibet ma che per motivi politici fa ancora parte dello Stato Indiano. La regione, situata a circa 3.500 metri di altitudine, è interamente circondata dalle catene montuose del Karakorum e dell'Himalaya,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.