Andorra: usanze e costumi

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il Principato di Andorra si trova al confine con la Francia e la Spagna, ed è formato da due valli tra i Pirenei. Si tratta tra l'altro, di uno stato piuttosto piccolo considerato il sesto d'Europa per le sue dimensioni, ma con dei paesaggi naturalistici da far invidia a tutto il mondo. In riferimento a ciò, nei passi successivi di questa guida, vediamo quali sono le usanze e i costumi principali di questo meraviglioso stato.

24

Cerimonia delle nozze e del battesimo

Andorra conserva delle tradizioni molto antiche che si sono tramandate da generazioni, dando inizio ad una vera e propria gara di usi e costumi che sono stati conservati nel tempo. Ancora oggi ad esempio, sia la cerimonia delle nozze che quella del battesimo seguono dei dogmi ben precisi. Infatti, queste celebrazioni sono accompagnate da fastosi banchetti, con cibi di ogni genere e da balli di origine spagnola. Inoltre ogni piccolo comune ha la sua tradizione e la sua festa che celebra con canti, balli e assaggi gastronomici.

34

Processione in onore della Madonna

I balli che si svolgono durante queste cerimonie sono quattro, ovvero Il Mezzo Passo, Il Ball de Santa Anna, la Marraxta e la Sardegna che è una danza di origine spagnola con provenienze catalane. Queste manifestazioni musicali hanno inizio, molto tempo prima di ricordare il Festival delle stagioni che ogni anno è presente in questo stato. La cerimonia più importante di tutte, è quella dedicata alla Vergine Maria che si celebra precisamente l’8 settembre. Le funzioni che si svolgono sono tante, e dopo la celebrazione della Santa Messa viene fatta una processione in onore della Madonna, con tutti i fedeli che la seguono e recitano il Rosario. Un ruolo molto importante all’interno di questo stato lo svolge anche la gastronomia, ovvero il cibo che è legato ai riti e alle feste. L’arte culinaria è piuttosto semplice, quindi non ci sono cibi molto elaborati e sofisticati, ma molti sono di origine contadina.

Continua la lettura
44

Piatti tipici locali

I piatti tipici di questo luogo sono il Trinxat ovvero un cavolo condito con patate e pancetta, l’Escudella uno stufato di pollo con salsicce e poi abbiamo il Cunillo un coniglio cotto nella salsa di pomodoro, e quest'ultimo è considerato il più semplice rispetto agli altri due. Un mix tra gastronomia, tradizione e costumi hanno fatto di questo piccolo stato nascosto tra i Pirenei, una meta ambita per molti turisti. Insomma per chi vuole visitare Andorra, oltre a vedere dei posti belli a livello naturalistico con montagne, boschi ed enormi spazi verde, la fanno anche da padrone gli usi ed i costumi risalenti al 1600.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Cosa vedere ad Andorra

Andorra è un grazioso e piccolo principato situato in Europa, tra la Francia e la Spagna. L'Andorra è conosciuta in tutto il mondo per le sue attrezzate e caratteristiche piste da scii, oltre a meravigliosi spazi verdi incontaminati che si estendono...
Asia

Tagikistan: usanze e costumi

Tra i popoli più antichi al mondo, quello del Tagikistan occupa una delle prime posizioni ed anche le loro usanze rispecchiano tale antichità. Gli archeologi hanno datato i primi insediamenti nel territorio attribuendogli un'età di 15-20.000 anni....
Oceania

Isole Cook: usanze e costumi

Isole.. Isolate (e ben felici di esserlo) e lontane dal caos, le Isole Cook sono un piccolo arcipelago al largo della costa Ovest della Nuova Zelanda, praticamente ai confini del mondo. Un paradiso naturale, con fauna e flora ben preservate e di una varietà...
Asia

Uzbekistan: usanze e costumi

L'Uzbekistan è una repubblica dell'Asia interna la cui capitale è Taskent. La lingua ufficiale è l'uzbeco, ma anche il russo è molto parlato dalla popolazione, soprattutto come conseguenza delle relazioni con le altre etnie. La religione predominante...
Asia

Arabia Saudita: usanze e costumi

L'Arabia Saudita occupa circa l’80% della penisola araba. Essa si affaccia sul Mar Rosso e sul Golfo Persico. Confina con Giordania, Iraq, Kuwait, Qatar, Emirati Arabi, Oman e Yemen. Riyad è la capitale del paese. Altre città importanti sono Gedda,...
Sudamerica

Argentina: usanze e costumi

Finalmente abbiamo del tempo per viaggiare ed abbiamo in mente di visitare il sud America. L' argentina è un territorio vasto, di oltre 43 milioni di abitanti, con una città autonoma, Buenos Aires e formato sia da pianure che da montagne, come le Ande...
Sudamerica

Ecuador: usanze e costumi

L'Ecuador è un paese del Sud America ed è il più piccolo degli Stati Andini. È stata una colonia spagnola, resasi poi indipendente nel 1882. L'Ecuador è una repubblica unitaria di tipo presidenziale. Ma nonostante ciò ha vissuto molti anni di instabilità...
Asia

Armenia: usanze e costumi

Situata al centro fra Medio Oriente, Russia, Asia e Europa, troviamo l'Armenia, uno piccolo stato vivo da molto tempo, che sebbene abbia risentito dell'influsso culturale dei vari imperi susseguitisi al comando e i vari genocidi subiti, è riuscito a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.