Boston: cosa visitare

di A. N. tramite: O2O difficoltà: media

Siete amanti dei viaggi ed in particolare delle città metropolitane? Allora la vostra meta ideale è sicuramente Boston. Conosciuta come una delle città più ecclettiche e grandi dell'America, è un luogo incredibilmente ricco di punti di interesse e luoghi unici. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi forniremo dei preziosi consigli su cosa visitare assolutamente durante un soggiorno a Boston.

1 Centro storico Boston è una città che offre ogni genere di divertimento ed opere e paesaggi da ammirare. Col variare delle stagioni Boston cambia radicalmente paesaggio al punto tale da sembrare una città diversa a seconda del periodo dell'anno in cui la visitate; se arrivate d'inverno, che a proposito nel Massachussets è molto rigido, tutto appare romanticamente coperto da una bianca coltre di neve. Per le vostre visite consiglio la primavera o l'estate, stagione in cui la città si risveglia riempiendosi dei caratteristici caffè e cinema all'aperto. Con la bella stagione Boston si trasforma nella meta ideale per giovani, famiglie e tutti coloro che sono in cerca di relax e divertimento al tempo stesso. Ma quali sono le attrattive che non possiamo assolutamente fare a meno di vedere nella splendida capitale del Massachussets? Partite innanzitutto dal cuore della città.

2 Charlestown Partendo dalla zona storica della città, la celeberrima Charlestown non possiamo fare a meno di visitare il Bunker Hill Monument luogo simbolo della rivoluzione d'indipendenza perché proprio li prese vita la prima battaglia per la liberazione americana dal dominio inglese. Sempre nella zona di Charlestown si trova esposta la "USS Constitution", una immensa nave da guerra da considerare a tutti gli effetti come la più antica imbarcazione in grado di galleggiare al mondo. Un vero gioiello per tutti gli amanti del mare e della storia.

Continua la lettura

3 Chinatown e Fenway Park Immancabile nel nostro giro turistico il panoramico quartiere denominato Chinatown, reso celebre dall'ambientazione di numerosi film, che è la zona più densamente popolata e multietnica di tutta Boston.  Sebbene la percentuale di asiatici si aggiri intorno al 70%, vi ritroverete immersi in un vero crogiolo di razze con la presenza di abitanti provenienti un po' da tutto il mondo.  Approfondimento Massachusetts: cosa visitare (clicca qui) Per gli amanti dello sport non può di certo mancare una tappa al Fenway Park, sede storica dei Red Sox, tra le più famose squadre di baseball americane.  Sedersi sui seggiolini e pensare che su quel campo hanno giocato e vinto campioni come Ted Williams e Jim Rice lascia davvero senza parole!. 

Alcuni link che potrebbero esserti utili: Cosa vedere a Boston Cose da vedere a Boston Le migliori cose da fare a Boston Boston da scoprire Boston, cosa vedere in pochi giorni

Viaggio di nozze: come organizzare il tour degli Stati Uniti Tra le mete preferite dai novelli sposi che intendono programmare un ... continua » Le 10 più belle spiagge della Giamaica La Giamaica è una delle isole più belle dei Caraibi, dove ... continua » Salem: cosa visitare Salem è una cittadina del Massachusetts, negli Stati Uniti d'America ... continua » USA: dove andare in vacanza a luglio Il mese di luglio è probabilmente uno dei periodi migliori dell ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Rhode Island: cosa visitare

Rhode Island, il più piccolo stato degli Stati Uniti d'America si trova nella regione del New England econserva tracce storiche di un passato ancora ... continua »

Cosa vedere a Strasburgo

Strasburgo è una delle più belle città della Francia orientale. Situata nella regione Alsazia sul fiume Inn, è un vero e proprio gioiello di arte ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.