Budapest e dintorni in auto

di Daena Love tramite: O2O difficoltà: facile

Visitare Budapest e dintorni in auto può trasformarsi in un esperienza entusiasmante ed unica, ricca di emozioni e di luoghi da visitare. Infatti la città ungherese, appartenente all'antico Regno austro-Ungarico, porta ancora i segni gloriosi della sua storia, tutta da scoprire e da vivere. Attraverso l'auto è possibile spostarsi più velocemente ed in maniera indipendente, avendo l'opportunità di fermarsi più a lungo nei luoghi di maggiore interesse. In questa guida verrà indicato come visitare Budapest e dintorni in auto in maniera facile e senza aver il timore di tralasciare qualche luogo particolarmente significativo.

1 I dintorni di Budapest Se si volessero visitare meglio i dintorni di Budapest, anche in auto, è possibile fare delle brevi escursioni e raggiungere luoghi di notevole interesse. Anzitutto seguendo il Danubio in direzione nord, si può giungere all'ansa del fiume, che un tempo costituiva addirittura parte del confine orientale dell’Impero Romano. E poi, a sud della capitale, troviamo la grande isola di Csepel, ricca di storia sul popolo Magiaro; invece procedendo verso ovest possiamo ammirare alcuni paesini di epoca medievale quali Esztergom e Szekesfehervar, luogo quest’ultimo dove un tempo venivano incoronati i re ungheresi.

2 I servizi di autonoleggio Per visitare Budapest in auto è possibile usufruire dei servizi di noleggio, per tutti coloro che non possono utilizzare un mezzo proprio. Alcuni autonoleggi possono essere prenotati anche online, in maniera tale da poter organizzare tutto comodamente da casa prima di partire. Si possono scegliere tra una ricca varietà di modelli quello maggiormente più comodo e soddisfacente anche in base al prezzo che si intende spendere.

Continua la lettura

3 Cosa visitare in città Per quanto riguarda la città, divisa dal Danubio nella zona storica di Buda e nella più recente zona di Pest, uno dei primi posti da visitare è il Parlamento Ungherese.  Nello stesso plesso si trova anche la Biblioteca del Parlamento, che contiene anche molti oggetti reali appartenuti un tempo ai sovrani d’Ungheria.  Approfondimento Come e cosa visitare a budapest (clicca qui) Altro luogo da non perdere è il Castello di Buda (Budai Vàr); sito sul versante opposto, oggi patrimonio mondiale dell’Unesco, è raggiungibile comodamente in automobile o tramite apposita funicolare (Siklò).  Al suo interno possiamo trovare il Palazzo Reale, la Biblioteca Széchenyi, il Museo di Storia di Budapest, e da ultimo il Museo d’Arte contemporanea (oltre agli stupendi Giardini del Palazzo).  E per chi, volesse immergersi nelle acque del benessere vi sono le Terme Széchenyi, uno dei complessi termali più grandi di tutta Europa, situato in un incantevole edificio di stile neo-barocco, sull'isola Margherita, nella quale sono presenti anche diverse strutture spa e numerosi bagni turchi.

Divertimento a Budapest: vita notturna Se volete che la vostra vacanza resti impressa in modo indelebile ... continua » Budapest: cosa vedere in tre giorni Budapest, capitale dell'Ungheria, è una delle mete più gettonate per ... continua » Come visitare Il Museo Nazionale Di Budapest All'interno della nostra guida andremo a parlare di musei. Nello ... continua » Come visitare budapest in un giorno Budapest, capitale dell'Ungheria, è considerata da tutti la perla del ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Le 10 cose da fare a Budapest

Avete intenzione di organizzare un bellissimo viaggio in Ungheria e visitare la sua capitale ovvero Budapest? Allora, questa guida vi sarà di aiuto per capire ... continua »

5 cose da fare a Budapest

Viaggiare è una delle cose più belle delle vita. Conoscere nuove culture, visitare nuovi posti... Che bellezza! Esplorare ciò che il modo ci offre, ci ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.