Canada: itinerario nella penisola della Gaspésie

di Denni J. tramite: O2O difficoltà: media

La penisola di Gaspé, più comunemente chiamata Gaspésie, si trova in Québec (Canada) ed è un territorio molto affascinante, costellato di piccoli villaggi agricoli in cui il tempo sembra essersi fermato all'epoca coloniale. Nella costa frastagliata le spiagge sono delimitate dalle maestose montagne coperte di ghiacciai, mentre nell'entroterra dominano le foreste. Si tratta di un territorio aspro e poco abitato (la stagione turistica va da maggio ad ottobre), ma dall'atmosfera quasi surreale. La Gaspésie è situata a sud - est del Quèbec e si inserisce bene in un itinerario di viaggio che, partendo da Montréal, raggiunge la città di Québec e la zona del fiordo di Saguenay. Vediamo quindi una breve guida per un itinerario nella penisola della Gaspésie.

Assicurati di avere a portata di mano: auto a noleggio

1 Cominciamo con la strada da percorrere: come raggiungere la penisola della Gaspésie? Questo territorio di oltre 30.000 chilometri quadrati è situato a sud – est del Quebec ed è raggiungibile comodamente in auto dalla città di Québec, da cui dista circa 250 km (da Trois – Pistoles). In alternativa, per chi si trova nella zona del fiordo di Saguenay, è possibile accorciare il tragitto attraversando il fiume S. Lorenzo (quindi senza tornare nuovamente a Québec) con un traghetto da Les Escoumins a Trois – Pistoles. I collegamenti si effettuano dalla fine di maggio alla metà di ottobre e vi sono di norma due traghetti al giorno, il primo al mattino, il secondo nel tardo pomeriggio. La traversata costa, sola andata, 20,57$ per gli adulti, 13,50$ per i bambini dai 5 agli 11 anni (i più piccoli viaggiano gratis). Per maggiori informazioni consigliamo di visitare il sito internet dedicato https://traversiercnb.ca. Infine, nella cittadina di Gaspé c'è un piccolo aeroporto dove atterrano quotidianamente voli provenienti da Montréal (con scalo a Québec, Air Canada). Consigliamo comunque di arrivarci in auto perché i trasporti pubblici locali in alcune zone sono abbastanza carenti.

2 La prima cittadina che si incontra arrivati nella penisola di Gaspé è Saint-Flavie, probabilmente la località più turistica della zona, in cui è possibile visitare un vecchio mulino in cui ancora oggi viene prodotto l'idromele, bevanda tipica locale. Proseguendo verso est, lungo la strada principale, si arriva ai Jardins de Mètis, uno splendido giardino con oltre 3000 piante differenti che vale la pena visitare. A chi desidera inoltrarsi nell'aspro entroterra consigliamo una sosta a Sainte-Anne-des-Monts, una tranquilla località dove poter alloggiare in graziosi alberghi e rifornirsi di un po' di provviste prima di spingersi nei territori più isolati. Qui troverete il bivio per raggiungere il Parc de la Gaspésie, uno dei parchi più visitati dell'intero Québec, dove poter osservare i caribù e godere di splendidi paesaggi montani illuminati dai laghi. Gli appassionati di trekking potranno dedicarsi all'escursione sul Mont Jacques Cartier, la seconda vetta più alta del Québec.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 Un altro parco da visitare è il Parc National du Canada Forillon, arroccato sul versante nord-occidentale della Gaspésie, sulle cui rocce molto scoscese trovano rifugio diverse specie di uccelli marini e da cui è possibile avvistare le balene (il punto ideale è Cap Bon Ami).  All'interno di questo parco si trova anche un campeggio attrezzato dove poter soggiornare.  Approfondimento Canada: itinerari (clicca qui) Proseguendo lungo il perimetro della penisola, incontrerete poi Gaspé e Percé, le due località più conosciute della zona dove è possibile trovare una discreta quantità di alberghi e ristoranti e godere di panorami spettacolari.  A Percé avrete inoltre l'opportunità di osservare il simbolo dell'intera penisola: il Rocher Percé, una roccia forata che si erge direttamente dal mare.  Infine, vogliamo consigliare una visita al parco nazionale Miguasha, conosciuto a livello internazionale per i suoi preziosi fossili risalenti al periodo devoniano.

Alcuni link che potrebbero esserti utili: http://www.tourisme-gaspesie.com/en/accueil.html

Canada: alcuni piatti tipici Il Canada è un Paese molto vasto, multietnico e di svariate ... continua » 5 motivi per intraprendere un viaggio in Canada Il Canada è una delle mete che più di tutte ogni ... continua » Come visitare l'Île Notre-dame a Montréal L' île Notre-Dame è un'isola artificiale ubicata in Canada, più ... continua » Cosa fare e vedere in Quebec Il Canada è uno degli stati con la più alta quotazione ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Canada: cosa fare e vedere

Scegliere di visitare il Canada si può rivelare un'esperienza veramente interessante. Dovete sapere che Canada è molto grande, essendo il paese più esteso al ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.