Come aprire una società in Giordania

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Con l'arrivo della forte crisi che ha colpito il nostro paese, riuscire a trovare un'occupazione è diventato veramente molto complicato, sopratutto perché moltissime aziende falliscono e i posti di lavoro disponibili diminuiscono. Se non abbiamo un lavoro e voglia provare a creare un'attività tutta nostra ma nel nostro paese le tasse sono troppo elevate per riuscire ad avviare una nuova impresa, potremo provare a recarci in altre paesi dove le varie imposte sono molto più basse. Su internet potremo trovare tantissime guide che, in funzione del paese in cui vogliamo aprire la nostra attività, ci forniranno tutti i vari passaggi che dovremo seguire. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire ad aprire una società in Giordania.

25

Occorrente

  • Seguire i consigli riportati nella guida.
35

Informazioni sulla Giordania

Prima di intraprendere un percorso relativamente ad ostacoli come l'apertura in Giordania di una società, occorre sapere alcune cose sul Paese. Innanzitutto si tratta di una monarchia costituzionale araba a maggioranza musulmana. La lingua ufficiale è l'arabo, ma essendo stata a lungo la Giordania sotto l'egida britannica, anche l'inglese è molto diffuso. Il mercato immobiliare giordano in questi anni ha subito una battuta d'arresto a causa della crisi globale. In compenso il mercato finanziario è molto attivo: la capitalizzazione della borsa di Amman è in crescita e questo rappresenta la situazione generale di un Paese che gode di buona salute. Come accennato precedentemente, la Giordania si è tenuta fuori dai grandi tumulti di questi mesi, che hanno fagocitato buona parte del mondo arabo. Ciononostante, episodi sporadici di tensione possono sempre verificarsi. Per questo motivo il Ministero degli Esteri, nella sezione Viaggiare Sicuri, consiglia attenzione.

45

Agevolazioni per avviare una società in Giordania.

Per quanto riguarda le agevolazioni per le imprese offerte dall'Italia, sul sito dell'ambasciata è possibile innanzitutto trovare informazioni sulle leggi giordane e in particolare sulla normativa societaria e del mercato del lavoro, sulla normativa fiscale e degli investimenti e sul mercato finanziario. Consultando il sito dell'ambasciata potremo trovare sempre informazioni aggiornate che ci aiuteranno ad avviare la nostra società.

Continua la lettura
55

Finanziamenti per avviare una società in Giordania

Per ciò che concerne i finanziamenti, la società Simest, controllata dal governo italiano, promuove e sostiene in vari modi le attività all'estero in particolare delle piccole e medie imprese. Qui è possibile trovare informazioni specifiche in proposito. Esistono poi diverse associazioni settoriali, che assistono e aiutano nella promozione le industrie all'estero.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Asia

Giordania: i siti archeologici più belli

La Giordania, situata in quella che fu l'antica Mezzaluna fertile, culla della civiltà del Vicino Oriente e non, è un paese ricco di fascino e cultura. Per sua natura immerso in un'abbondante serie di preziosissimi siti archeologici, i più belli, sono...
Asia

Cosa visitare in Giordania

Cosa visitare in Giordania? Se abbiamo la possibilità di visitare questo splendido luogo, dobbiamo sapere che la Giordania si trova tra la Siria, l' Iraq e la Cisgiordania. Si tratta di zone nelle quali negli ultimi anni si vivono forti scontri dal punto...
Asia

Giordania: usanze e costumi

Situato tra Israele, Siria, Iraq e Arabia Saudita. La Giordania è da sempre crocevia di numerose culture proprio perché situata nella storica regione detta Mezzaluna fertile, anche se oggi predomina in gran parte il deserto; per questi motivi le usanze...
Asia

Amman: cosa visitare

Amman ovvero la capitale della Giordania, inizialmente fu costruita su sette colli come la città di Roma, ma oggi si allunga su oltre diciannove colline. Il clima è mite, tipicamente mediterraneo pertanto rappresenta una meta ideale in qualsiasi periodo...
Asia

Come visitare il Medio Oriente

Il Medio Oriente è sicuramente una zona ricca di fascino, che richiama ogni anno tantissimi turisti da tutto il mondo. Giordania, Iran, Israele, Siria, Emirati Arabi, Oman, Qatar, Yemen, sono le mete più ambite del Medio Oriente. Senza alcun dubbio,...
Asia

Arabia Saudita: usanze e costumi

L'Arabia Saudita occupa circa l’80% della penisola araba. Essa si affaccia sul Mar Rosso e sul Golfo Persico. Confina con Giordania, Iraq, Kuwait, Qatar, Emirati Arabi, Oman e Yemen. Riyad è la capitale del paese. Altre città importanti sono Gedda,...
Asia

Le migliori spiagge in Israele

Terra dalle mille contraddizioni, incrocio di storia e cultura, Israele non è solo storia di guerra e di contese territoriali, ma è anche meta di turismo e di bellezze naturali! Anche se le visite turistiche prevalenti in Israele sono quelle che evocano...
Consigli di Viaggio

Come Fare Un Viaggio Alla Ricerca Delle Sette Meraviglie Del Mondo

Nel caso in cui abbiate la fortuna di imbattervi in qualcosa di straordinario, sia esso un paesaggio, un edificio imponente o altro, sarete portati ad apostrofarla come "ottava meraviglia del mondo". Le sette meraviglie del mondo antico sono quasi del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.