Come aprire una società in Lettonia

di Hanyun Zhang difficoltà: media

Come aprire una società in Lettonia La Lettonia, dopo la sua recente entrata nell'assetto dell'Unione Europea, ha varato una serie di norme per la semplificazione delle costituzioni societarie in terra lettone, con l'obiettivo di incrementare l'ingresso di nuovi capitali. Questa semplificazione si traduce pur sempre in un ampio ventaglio di proposte da valutare in base alle proprie esigenze. Per gli investitori stranieri, esistono 4 tipi di company riconosciute: la Società a responsabilità limitata (denominata SIA), la Società per azioni (A/S), la Filiale e l'Ufficio di rappresentanza. I settori più importanti nella sua economia sono il commercio all'ingrosso, oltre che al dettaglio, l'industria, i servizi di ristorazione, e i principali partner per le esportazioni sono Lituania, Estonia e Russia. Questa guida ci indica come muoverci se vogliamo aprire una società in Lettonia, oltre a spiegarci quali sono le motivazioni secondo le quali conviene scegliere la Lettonia come patria del proprio business.

1 La società più comunemente diffusa in Lettonia è la SIA, la Società a responsabilità limitata. Per costituirla è necessario versare almeno la metà del capitale minimo che consiste in 3.100 euro. Necessita di almeno un amministratore e non presenta alcun vincolo restrittivo verso gli azionisti stranieri. L'obbligo attuale, riguarda i conti societari che vanno mantenuti secondo le leggi finanziarie lettoni. La Società per azioni(A/S), è naturalmente prediletta dai grandi Gruppi che desiderano raccogliere dal mercato denaro pubblico. Il capitale minimo necessario per costituire una A/S è invece di 35.570 euro che va interamente versato prima della registrazione ufficiale. Il sistema di controllo si snoda su due livelli: un Consiglio di Amministrazione ed un Comitato di revisione. I conti e l'amministrazione societaria vanno adeguatamente controllati e presentati all'autorità competente.

2 Il terzo tipo di company è la Filiale. Cominciamo col dire che una Filiale di proprietà estera è soggetta alla medesima tassazione di una società lettone, come anche le richieste di comunicazione e di controllo corrispondono a quelle delle società lettoni. Nel caso di trasferimento di utili, il 'rimpatrio' non è soggetto ad alcuna ritenuta alla fonte mentre i dividendi 'migrati' all'estero subiscono una tassazione del 10%. Per quanto riguarda la creazione e la gestione di un Ufficio di rappresentanza in Lettonia, è bene specificare che il fine ultimo consentito dalla legge è solo quello della promozione del proprio marchio aziendale (estero) ma non quello di commercializzare prodotti tantomeno sviluppare business in alcuna forma.

Continua la lettura

3 Molti sono stati i passi avanti che la Lettonia ha compiuto con la sua recente 'occidentalizzazione'.  Lo Stato lettone è membro del WTO e si sta distinguendo per una nuova apertura verso il mondo ed i capitali che ne fanno parte.  Approfondimento Come aprire una società in Florida (clicca qui) Il suo costo lavoro è considerabile ancora oggi decisamente più basso di altri stati europei e le limitazioni applicate dal Governo agli investimenti stranieri sono ancora scarse.

4 Oltre a tutti i motivi finora esposti, ci sono molti altri fattori positivi che inducono a prendere in considerazione seriamente la Lettonia come sede dove aprire una proficua società. Oltre alla crescita esponenziale del PIL e la diminuzione dell' inflazione ormai assestata già da un po' ai livelli europei, la Lettonia offre anche notevolissime opportunità di business dal mercato immobiliare che ultimamente è in continua crescita fino a raggiungere cifre da capogiro e in più, in questo Stato è conveniente costituire una società a responsabilità limitata che possa operare in tutta Europa. La Lettonia è una giurisdizione europea molto versatile e interessante per fare affari soprattutto con l’ Europa e i Paesi Baltici. Bisogna anche considerare che costituire una società a responsabilità limitata, come abbiamo detto, offre anche il vantaggio di fornire una pressione fiscale davvero minima, senza difficoltà burocratiche, che può essere operativa in tempi rapidi e senza che gli azionisti siano presenti in forma fisica. Questo è un motivo in più per decidere di aprire una società in Lettonia con un minimo capitale sociale.

Non dimenticare mai: Si suggerisce per una maggiore delucidazione in materia, di appoggiarsi ad una società di consulenza fiscale per essere seguiti in associazione con i termini di legge sulla costituzione di una qualunque forma societaria in Lettonia.

Come aprire una società a Cipro Come aprire una società in Austria Come aprire una società in Belgio Come aprire una società in Turchia

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili