Come arrivare a Paros da Atene

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La mitica Grecia è una destinazione di viaggio molto affascinante. I suoi possedimenti artistici, le sue tradizioni e il suo mare cristallino attraggono sempre numerosi turisti. Nell'arcipelago greco delle Cicladi, l'isola di Paros si evidenzia per la sua splendida natura e cultura. Anche la sua movida è un forte richiamo, specialmente per i più giovani. Se la meta della vacanza è Paros, si può raggiungerla da Atene. Esistono infatti, per questo scopo, delle sviluppate reti di trasporti. Ecco quelli più pratici ed economici, per scoprire come arrivare a Paros da Atene.

27

Occorrente

  • Traghetto o aereo, prenotazione e ricerche apposite sul internet.
37

Imbarcarsi sul traghetto standard

Per arrivare a Paros da Atene, ci si può imbarcare sul traghetto standard. Si tratta di un'ottima alternativa via mare al traghetto veloce. È la perfetta soluzione per gli appassionati dei panorami. Sul traghetto standard è possibile godersi la navigazione in tutta tranquillità. E, contemporaneamente, ammirare gli splendidi paesaggi della Grecia. Comunque è necessaria la valutazione del costo economico piuttosto consistente. Per prenotarsi facilmente è disponibile sul web il sito AFerry. It, molto usato per le isole della Grecia. Al fine di un risparmio, sarà bene prenotarsi con molto anticipo. Condurre con sé l'autovettura è sicuramente più costoso. Ma è anche il metodo più comodo, data la limitata presenza di mezzi nell'isola. Lo spostamento in automobile consentirà le esplorazioni dei dintorni. Nonché la ricerca delle tante stupende spiagge.

47

Prendere un volo

Partendo da Atene, si può arrivare a Paros anche con l'aereo. Questa è la perfetta alternativa per i soggetti afflitti dal mal di mare. Atene possiede un aeroporto internazionale con voli giornalieri verso Paros. Per la prenotazione, è consigliabile l'accesso al sito www. Olympicair. Com, facile da consultare. I voli hanno un tempo di viaggio stimato di soltanto venti minuti. Ci si può avvalere di questo mezzo di viaggio in tutta tranquillità. Tenendo tuttavia conto degli elevati costi da sostenere. Ma anche dell'offerta limitata delle fonti presso cui effettuare le prenotazioni.

Continua la lettura
57

Navigare via traghetto veloce

Per arrivare a Paros da Atene, il traghetto veloce è senz'altro il mezzo più semplice, economico e rapido. Quotidianamente delle navi veloci per Paros partono da "Il Pireo", il porto di Atene. I prezzi sono variabili, secondo il periodo di tempo nel quale si viaggia. Tuttavia, accedendo ad internet, si possono reperire delle buone promozioni. Con il traghetto veloce, il tempo stimato di viaggio è di circa tre ore. Naturalmente suscettibile di variazione, secondo le diverse compagnie. È consigliabile anche stavolta la consultazione del sito web AFerry. It per tutte le prenotazioni. Diversamente, si possono sfruttare le migliori offerte di altre compagnie, come Hellenic Seaways. http://www.greciamia.it/isole-greche/isole-cicladi/paros/come-arrivare-a-paros/.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Navigando sul web e consigliandosi con chi ha già visitato Paros, è possibile avere buone informazioni e suggerimenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Paros

Paros è la terza isola più grande delle Cicladi, ma non tutti sanno che è perfino più famosa di Nasso per il marmo. Questo, essendo il materiale grezzo più richiesto dai migliori scultori e architetti, durante i tempi antichi veniva trasportato in...
Europa

Grecia: le 10 isole più belle

Le isole della Grecia sono una delle mete preferite per le vacanze estive. I turisti, giunti nelle isole, rimangono incantati nell'ammirare le bellezze naturali, i resti archeologici e gli scorci suggestivi. Inoltre sulle isole c'è vita notturna. Si...
Consigli di Viaggio

Le più belle isole greche

La Grecia è uno stato europeo unico, in quanto è formato da circa mille isole, molte delle quali racchiudono bellezze naturali e ricche di storia, nonché dalla famigerata mitologia, che affascina da sempre milioni di turisti ogni anno. In questa guida...
Europa

Come visitare l'isola di Anafi

Anafi è una splendida isola che si trova a sud est dell'Arcipelago delle Cicladi, a una decina di chilometri dalla celebre e mondana isola di Santorini. Chi ha deciso di visitarla, saprà già come farlo al meglio, ma per chi volesse saperne di più,...
Europa

Isole Cicledi: cosa vedere

Le isole Cicledi sono le più belle isole Greche e il momento migliore per visitarle è il periodo da giugno a settembre. Santorini, Mykonos, Naxos, Paros, Antiparos, Ios, Syros e Syfnos, isole piene di mistero e storia da scoprire, con un clima decisamente...
Consigli di Viaggio

Le migliori mete per una vacanza low cost

Non è mica vero che per fare una vacanza bisogna spendere fior di quattrini! Molto dipende, naturalmente, dalle mete che scegliamo. Ci sono dei posti in particolare dove possiamo trascorrere splendide vacanze senza dover alleggerire troppo il portafogli,...
Consigli di Viaggio

Atene: 5 itinerari

La Grecia è forse più famosa per le sue splendide e numerose isole: sono proprio le vacanze di mare ad attrarre la maggior parte dei turisti che decidono di scoprire la penisola greca. Spesso si arriva in Grecia via traghetto, approdando ad uno dei...
Europa

Come organizzare una vacanza nelle isole Cicladi

Le Isole Cicladi sono un gruppo di isole greche situate nel Mar Egeo, a sud dell'Attica e dell'Eubea e sono conosciute per la loro disposizione a cerchio. Le Cicladi costituivano una delle due prefetture della regione amministrativa nota come Egeo Meridionale,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.