Come divertirsi a Porto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Porto, chiamata anche Oporto, è la seconda città del Portogallo dopo Lisbona e si affaccia direttamente sull'Oceano Atlantico. Quando dobbiamo scegliere la meta delle nostre vacanze all'estero, focalizziamo immediatamente la nostra attenzione sulle zone più rinomate come la Spagna, la Grecia o la Croazia. Il Portogallo, d'altronde ha poco o nulla da invidiare a questi paesi e inoltre è anche più economico. Ad ogni modo, prima di recarsi in una determinata località, è sempre opportuno informarsi su quelli che sono i luoghi di maggiore interesse. Nella seguente guida vedremo come divertirsi a Porto.

25

Il punto di incontro principale per la vita notturna di Porto è il centro della città, esattamente la celebre Praça doe Leoes, ovvero la piazza dei Leoni, situata vicino alla via principale dello shopping (Rua de Santa Catarina). Qui centinaia di studenti si ritrovano ogni sera (anche in settimana) per bere un caffè, una birra (um fino) o mangiare la famosa Francesinha, piatto tipico della città.

35

Dopo il caffè, le opzioni sono tante: essendo Porto una città non molto grande, ci si può tranquillamente spostare a piedi e dirigersi verso la zona dei locali, ovvero tutte le viuzze vicino alla praça dos Leoes e alla Torre dos Clerigos in cui si trovano alcuni tra i più famosi locali della città con musica dal vivo, serate di musica elettronica anche con famosi DJ, mostre d'arte, etc. Ma basta restare anche nelle piazze per ammirare spesso degli spettacoli culturali organizzati dai piccoli borghi stessi. Per conoscere le date, basta recarsi nei loro palazzi, che qui chiamano "municipi" oppure leggere sui siti dei vari comuni.

Continua la lettura
45

Spostandoci un po' dalla zona centrale, salendo verso Rua De Passos Manuel, possiamo trovare altri locali molto interessanti. Se invece preferiamo un ambiente più rilassato, musica reggae, rock, folk, etc, vicino alla centralissima Praça Republica si trova ciò che abbiamo detto prima: dei carinissimi locali costruiti all'interno di vecchi palazzi in stile tipico portoghese, affollatissimi tutta la settimana. Quindi in qualsiasi giorno decidessimo di fare un giro del genere, saremo sicuri che incontreremo sempre gente nuova. Da non perdere poi anche le feste in casa (amatissime dagli studenti portoghesi e da quelli stranieri dell'Erasmus) e le feste universitarie organizzate dalle varie facoltà, soprattutto i deliziosi "churrascos" (barbeques) organizzati dalla facoltà di architettura.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Coimbra

Coimbra è una città del Portogallo centro-settentrionale. Si trova a circa 170 Km a nord di Lisbona. È posta sulla sponda destra del fiume Mondego. Coimbra è famosa per la sua Università, fondata nel 1290. Quest'ultima è una delle più antiche università...
Europa

10 motivi per andare in Erasmus in Portogallo

L'Erasmus è certamente tra le opportunità più interessanti che l'università possa offrire ad uno studente. Chi aderisce al programma, infatti, ha l'occasione di mettere alla prova non solo le proprie conoscenze accademiche, ma anche la sua capacità...
Europa

Portogallo: consigli di viaggio per il Portogallo

Il Portogallo è una nazione che fa parte dell'Unione Europea. Questa splendida terra in questi ultimi anni, ha visto un notevole sviluppo sociale e soprattutto turistico. Eventi straordinari che ne hanno messo in luce i suoi punti favorevoli, sono stati...
Europa

Guida alla città di Sintra

Sintra è un piccolo Comune del Portogallo appartenente al distretto di Lisbona: dall'anno 1995, le proprie ricchezze sia paesaggistiche che culturali sono state inserite nella lista dei siti patrimonio dell'umanità. Nella seguente pratica e perfetta...
Europa

Come trasferirsi in Portogallo

Un saggio diceva "ci sono tre buoni motivi per trasferirsi in un paese che si affaccia sul mare: il mare, il mare e il mare". Il Portogallo allora ne ha quattro di motivi perché oltre ad essere bagnato dal Mar Mediterraneo gode anche (tra i pochi paesi...
Consigli di Viaggio

Portogallo: guida ai laghi più belli

Il Portogallo è il paese di Porto e Lisbona, delle isole Azzorre e delle località di mare come Figueira da Foz. Pochi fanno attenzione a una caratteristica particolare del paese: i laghi. I laghi in Portogallo sono tutti di origine artificiale e cooperano...
Consigli di Viaggio

Le più belle spiagge del Portogallo

In Portogallo possiamo trovare spiagge bellissime, alcune tra le migliori in Europa. Come non rimanere affascinati dalla spettacolare conformazione della costa di Algarve, non rimanere incantati dalle zone selvagge dell'Alentejo, per non parlare delle...
Europa

I parchi più belli del Portogallo

Il Portogallo presenta numerose eccellenze naturali. Gli sconfinati paesaggi, le meravigliose spiagge, e le specie in via di estinzione, sono soltanto alcune delle attrazioni presenti nel territorio portoghese.Tra questi, spiccano certamente i meravigliosi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.