Come e cosa visitare a Indianapolis

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se avete intenzione di visitare una delle città più affascinanti del midwest degli Stati Uniti, allora questa guida è proprio ciò che fa per voi! Indianapolis si trova proprio al centro dell'Indiana, di cui è capitale, e la sua popolazione raggiunge circa due milioni di abitanti. Geograficamente è immersa in un ambiente naturale dominato dalle pianure della Corn Belt. Queste ultime sono attraversate dal White River, sulle cui rive nacque il primo centro cittadino molti anni fa. Allo stato attuale, ci troviamo dinanzi ad una città che in poco tempo è riuscita a svilluparsi molto, sia dal punto di vista economico sia dal lato sociale. Non a caso, risulta essere la terza città più importante del midwest, dopo Chicago e Detroit. Detto ciò, come e cosa visitare a Indianapolis? Scopriamolo insieme!

27

Occorrente

  • Una mappa o una guida turistica
37

Innanzitutto, potreste trovarvi ad ammirare la città in tutta la sua interezza grazie al Soldier's and Sailor's Monument, un monumento commemorativo alto ben ottantasette metri e situato al centro di Monument Circle, una piazza molto interessante in quanto circondata da strutture architettoniche davvero rilevanti. Se cercate un posto pittoresco e ricco di storia, dovete invece visitare Lockerbie Square Historic District, un quartiere dominato da abitazioni ed edifici in legno e da stradine costruite con mattoni. Proprio qui, in questo labirinto di stradine e viuzze, è possibile osservare la casa vittoriana del poeta James Whitcomb Riley, oltre al Crown Cemetery, dove riposa il presidente Benjamin Harrison e il già citato poeta Riley.

47

Dal punto di vista artistico e culturale, impossibile perdersi l'Eiteljorg Museum e l'Indianapolis Museum of Art. Il primo, localizzato sul lato occidentale di downtown, mette in mostra un'invidiabile collezione di manufatti e reperti indiani, ma anche svariate opere di artisti come Remington, Andy Warhol e O'keeffe. Il secondo invece sorge in un parco ricco di vegetazione colorata e appariscente e contiene la celebre opera scultorea di Robert Indiana: LOVE. Potrete inoltre ammirare tante e famose opere di Turner.

Continua la lettura
57

Come gran parte delle maggiori città americane, anche Indianapolis può vantarsi di possedere estesissime e ben tenute aree verdi. Le più conosciute sono sicuramente l'Eagle Creek Park, il Garfield Park (il più antico se si tiene conto della sua istituzione) e il Riverside Park. Queste zone naturali contibuiscono a rendere la città ancora più varia ed ospitale, oltre a donare a tutti i cittadini dei momenti di relax e di puro divertimento.

Come avrete potuto notare, Indianapolis non è certo carente di bellezze artistiche e culturali, ancor meno di rilassanti parchi naturali. Visitare questa città non è assolutamente una cattiva idea!
Sperando che la guida sia stata di vostro gradimento, non posso che augurarvi buon divertimento!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Chiedere informazioni e organizzarsi per bene un itinerario

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

Indiana: cosa visitare

L’ indiana è il 19° Stato degli USA, che ne è entrato a far parte nel 1816. Si trova nella parte orientale del Paese e fa parte degli Stati della cintura del granturco, ovvero, del corn belt cioè una vastissima pianura fertile e coltivabile che...
America del Nord e Centrale

10 cose da vedere nel Midwest

Uno dei luoghi degli Stati Uniti che può soddisfare ogni turista per la sua varietà di paesaggi ed attrazioni è sicuramente il Midwest. Ogni suo Stato è caratterizzato da una molteplicità di situazioni stravaganti, da souvenirs particolari e da pranzi...
America del Nord e Centrale

Illinois: cosa visitare

L'Illinois, lo stato più popoloso del Midwest negli Usa, con una popolazione di ben 13 milioni di abitanti e con capitale Springfield, offre una grande varietà di attrattive turistiche. Sede di Chicago, e dunque della vivace e moderna capitale culturale...
America del Nord e Centrale

Come visitare Chicago in 5 giorni

Chicago, con i suoi 2.854.000 abitanti, è la terza metropoli per grandezza degli Stati Uniti, dopo Los Angeles e New York. Questa medaglia di bronzo scatena negli abitanti della città un sentimento di ansia da prestazione, una sorta di paura che tutti...
America del Nord e Centrale

Ohio: cosa visitare

Tra i tanti Stati appartenenti agli Stati Uniti d'America, l'Ohio è quello che si trova nella zona più orientale del così detto Midwest. Si tratta di uno Stato molto importante in quanto è uno dei più ricchi d'America, in cui troviamo tantissimi...
America del Nord e Centrale

Missouri: cosa visitare

Il Missouri è uno dei cinquanta enti federali degli Stati Uniti d'America situato nel Midwest e attraversato dal Mississipi e dal fiume che prende il suo nome. Privilegiata meta turistica, sono diverse le città da visitare, ognuna delle quali colma...
America del Nord e Centrale

Cosa visitare nel Maryland

Il Maryland è uno degli Stati Americani sud-orientali che si affaccia in parte sull’Oceano Atlantico. Rappresenta sicuramente una meta perfetta per il prossimo viaggio o semplicemente una tappa imperdibile, da includere in un itinerario on the road...
Asia

Cosa vedere a Hiroshima

Hiroshima è una città del Giappone, capitale dell’omonima Prefettura, situata a ovest dell’ isola di Honshū, sorge sul delta del fiume Ota e ed è suddivisa in 8 quartieri. Una città ricca di storia famosa, per essere stata distrutta dalla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.