Come e cosa visitare a Parma

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Parma è una fiorente cittadina dell' Emilia-Romagna, conta circa 186.000 abitanti ed è a metà strada tra Milano e Bologna, considerate due città cardini dell'Italia settentrionale. Questa è una guida che cerca di sintetizzare le innumerevoli bellezze di Parma, passando dai monumenti simbolo alle numerose chiese, fino ad arrivare alle svariate architetture civili e a degli aspetti extra-artistici. All'interno di questo articolo verrà indicato come e cosa visitare a Parma.

25

La prima cosa da visitare una volta giunti in città è il centro storico. Arrivare a Parma in treno è un'ottima soluzione, considerando che la stazione ferroviaria si trova a pochi minuti a piedi dal centro storico. Quest'ultimo è davvero ricco di monumenti, di beni culturali-archeologici e di molteplici architetture religiose. Fiore all'occhiello è il Duomo di Parma, edificato nell'undicesimo secolo e rappresenta una delle opere più importanti dell'architettura romanica. Vicino al campanile del Duomo sorge il Battistero di Parma, che è un monumento medioevale, fatto in marmo rosa. È singolare e al tempo stesso affascinante trovare nella stessa piazza due monumenti così importanti costruiti in stile completamente diverso, ma che si fondono magnificamente.

35

Tra le innumerevoli chiese spicca l'abbazia di San Giovanni Evangelista, sorta nel dodicesimo secolo e la cui cupola è stata affrescata dal Correggio. A poca distanza dal centro cittadino è presente la chiesa di Santa Maria della Steccata e la chiesa medioevale in stile neoclassico della chiesa di San Paolo Apostolo. Tra le architetture civili spicca il meraviglioso Palazzo Ducale con suoi splendidi giardini, il Palazzo del Comune situato nel centro nevralgico di Parma e risalente al diciassettesimo secolo, il Palazzo del Governatore del dodicesimo secolo. Degno sicuramente di nota è il Teatro Regio del diciannovesimo secolo e sede delle più importanti opere e rappresentazioni liriche.

Continua la lettura
45

Un luogo molto interessante di Parma è il complesso della Pilotta, che comprende il Palazzo, sede di mostre temporanee, la Biblioteca Palatina, il Teatro Farnese e la Galleria Nazionale. Uscendo dalla Pilotta è possibile ammirare la grande piazza antistante, Piazzale della Pace. Parma è anche considerata la culla della musica classica, dove è nato il direttore d'orchestra Arturo Toscanini e soprattutto Giuseppe Verdi. Infine Parma è conosciuta anche come la capitale alimentare del nostro Paese, essendo il luogo dove nasce il Prosciutto di Parma e il Parmigiano Reggiano.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Monticelli Terme in Emilia Romagna

Prima di visitare Monticelli Terme ed esaminare tutte le sue caratteristiche e gli aspetti più importanti a livello turistico, ci sono anche alcuni dettagli della regione che durante la vostra permanenza non potranno rimanere inosservati. La frazione...
Europa

Come visitare Sala Baganza Nell'Emilia Romagna

L'Italia è senza ombra di dubbio uno dei Paesi più belli del mondo. In una penisola in cui mare e montagna si intrecciano alle grandi metropoli vi sono però dei paesi che, nel loro piccolo, sono dei veri e propri gioielli. Uno di questi è Sala Baganza,...
Consigli di Viaggio

Terme dell'Emilia: dove andare

La regione dell' Emilia è nota per la sua cucina ricca ed abbondante e per i diversi prodotti che la rendono conosciuta in tutto il mondo: basti pensare ad esempio al prosciutto crudo di Parma, al parmigiano Reggiano, ai cotechini di Modena e via discorrendo....
Europa

Come visitare il castello di Torrechiara Nell'Emilia Romagna

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di turismo. Nello specifico, come avrete già compreso attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come visitare il castello di Torrechiara Nell'Emilia Romagna.Il...
Italia

Le migliori sagre dell'Emilia Romagna

Viaggiando per l'Italia, dalla città al piccolo centro, si scoprono manifestazioni e sagre che ci riportano indietro nel tempo. Esse si presentano come dei veri e propri tour enogastronomici accompagnati spesso da rievocazioni storiche e dimostrazioni...
Europa

Come visitare Il Parco Regionale Dei Boschi Di Carrega

Il Parco Regionale dei Boschi di Carrega è un'area naturale situata in Emilia Romagna. Si raggiunge facilmente in auto, partendo da Parma e percorrendo la S. S. 662. La durata del viaggio è di circa mezz'ora. Potrete anche usare un mezzo pubblico per...
Europa

Come visitare Sabbioneta a Mantova

Non tutti possono permettersi delle vacanze all'estero. Se anche tu appartieni a questa categoria, non disperare. L'Italia ha molto da offrire. Culla di storia e cultura, vanta città bellissime ed affascinanti, come Sabbioneta a Mantova, in Lombardia....
Europa

Come visitare il castello di Compiano In Emilia Romagna

In questa guida vedremo come visitare lo splendido Castello di Compiano, ubicato nella regione dell'Emilia Romagna. Il castello ha un aspetto molto particolare; inoltre, trovandosi nelle vicinanze del castello di Torrechiara, altro edificio molto conosciuto,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.