Come E Cosa Visitare A Salerno

di Alessandro Spasiano tramite: O2O difficoltà: difficile

Salerno è uno dei cinque capoluoghi di provincia della Campania, nonché la provincia territorialmente più estesa della regione. È considerata la città con il grado di vivibilità più elevato della Campania ed è conosciuta soprattutto per merito della Costiera Amalfitana, che attira ogni anno milioni di turisti provenienti da ogni parte del mondo. Ma oltre a questo, la città ha molto altro da offrire ai suoi visitatori. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come e cosa visitare a Salerno.

Assicurati di avere a portata di mano: voglia di scoprire, voglia di camminare

1 Il lungomare L'esteso litorale (circa 3 km) offre un luogo nel quale passeggiare piacevolmente: è un percorso lungo in quale si possono trovare giardini con panchine e palme e, se farete la vostra visita durante l'estate, passeggiare in questo luogo sarà una manna contro la calura! Potrete anche scendere in spiaggia a fare un bagno in uno dei tanti stabilimenti oppure, se volete rimanere sul Lungomare, potrete gustarvi un favoloso gelato o una buonissima grattachecca.

2 Centro storico Passando ora al centro storico, quando giungerete in fondo a Piazza Portanova cominciate ad inoltrarvi verso Via dei Mercanti. Qui potete trovare vicoli e viuzze che si intersecano, oltre che tantissimi negozietti e botteghe: il vero cuore di Salerno. Una visita la merita senza dubbio il Duomo, che è preceduto da una scalinata in marmo e da due sculture animali che lo custodiscono (un leone e una particolare leonessa). Il Duomo è realizzato in stile gotico e richiamando così quello angioino dell'epoca; è molto simile a quello partenopeo e merita sicuramente di essere visitato.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 Il Giardino della Minerva Continuando a passeggiare per il centro storico giungerete all'incantevole Giardino della Minerva (ingresso: 2,00 euro).  Questo è un luogo magico e splendido al cui interno troverete squisite tisanerie tipiche, nelle quali potrete degustare numerose tipologie di infusi, macerati, aperitivi e biscotti tipici.

4 La Costiera Amalfitana Una volta terminato il percorso al centro storico e dopo aver acquistato tutti i souvenir tipici, potrete anche spostarvi verso nord sulla Costiera. Partendo da Salerno è consigliabile utilizzare l'automobile o il pullman, mentre è bene sapere che il treno non raggiunge tutte le destinazioni. I luoghi situati lungo la Costiera Amalfitana sono fantastici e sono, infatti, persino patrimonio UNESCO. Se avete qualche giorno di vacanza in più, potrete spenderlo anche per visitare le isole di Capri e Ischia, che non distano molto da Salerno e sono ben collegate.

Non dimenticare mai: Per visitare il centro storico è consigliabile spostarsi a piedi Alcuni link che potrebbero esserti utili: Cosa visitare a Salerno

Cosa vedere a Salerno Salerno è una tra le città della Campania più importanti e ... continua » Come e cosa visitare in costiera amalfitana Amalfi, ricca di storia e cultura identifica col suo nome l ... continua » Costiera amalfitana: itinerari L'Italia è uno dei paesi più belli che ci siano ... continua » Costiera amalfitana: itinerari L'Italia è uno dei paesi più belli che ci siano ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come visitare Massa Lubrense

La guida si concentrerà sull'argomento turismo, e resteremo nei confini italiani, per la precisione nella regione Campania. Come indicatovi nel titolo, andremo a spiegarvi ... continua »

Come visitare Scario

Situata all'interno dell'area naturale del Parco Nazionale del Cilento, piccola meravigliosa perla del mare del sud Italia, la frazione di Scario sorge nel ... continua »

Come visitare Il Maschio Angioino

All'interno della presente guida, andremo a occuparci d'angioini. Nello specifico, come avrete sicuramente compreso attraverso la semplice lettura del titolo della nostra guida ... continua »

Come arrivare a cetara

Cetara è un piccolo centro di duemila abitanti circa, situato ai piedi del monte Falerio è uno dei caratteristici borghi marinari della Costiera Amalfitana. Si ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.