Come e perchè visitare i luoghi del casentino

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La zona del Casentino si trova a nord della provincia di Arezzo. È facile comprendere perché visitare questi luoghi ha la sua importanza. Il posto ha un patrimonio forestale tra i più importanti e apprezzati d'Europa, ricca di sentieri per fare trekking. Per arrivare nella zona partendo dal nord dell'Italia si prende l'uscita per Firenze Sud, percorrendo l'autostrada A1. Le persone che vengono dal sud prendono l'uscita per Arezzo. Continuate a leggere per sapere come e perché visitare i luoghi del Casentino.

26

Occorrente

  • Indumenti adatti
36

Il Casentino è raggiungibile in auto grazie all'ampio parcheggio. Senza dubbio percorrerlo a piedi è meglio, per conoscere da vicino le bellezze del panorama. Nella zona si trovano diversi maneggi. La valle è percorsa dal fiume Arno, che offre posti incantevoli e spirituali come i monasteri e le chiese. Nel periodo di Natale in queste zone è bello visitare i presepi viventi. Per chi è stanco di stare in città e ha bisogno di staccare e concedersi un po'di tranquillità, tali luoghi sono l'ideale per ritrovare se stessi. Non mancano i castelli, ognuno con la propria storia e con gli eventi che li hanno resi celebri.

46

Il Castello di Porciano è noto principalmente perché ospitò Dante Alighieri durante l'esilio. Il Museo della Verna è diviso in sei sale. Nella prima si trovano reperti risalenti alla preistoria e nella seconda quelli che testimoniano la presenza degli Etruschi. La quarta e la quinta sala custodiscono ritrovamenti del cristianesimo. Nella quinta è quasi impossibile non riconoscere i resti dell'Antica Roma. L'ultima sala custodisce informazioni e documenti di vario genere. Un viaggio e una vacanza da queste parti sono importanti per tutto questo patrimonio.

Continua la lettura
56

Da Arezzo, percorrendo la Strada Statale 70, si arriva al Castello Medievale dei Conti Guidi, dalla Statale 71 si arriva a Socana per ammirare i resti Etruschi. I visitatori che si immergeranno nel luogo faranno un'esperienza indimenticabile. Il Monte della Verna spicca sulla zona visibile da tutte le parti. In questo luogo San Francesco ricevette le stimmate. Il periodo più adatto per l'itinerario è prima dell'estate per trovare un clima più favorevole. Chiaramente ognuno ha esigenze e tempi diversi. Ci si accorge che quanto letto sui libri di scuola è reale, la vicinanza al luogo rende le testimonianze "vive" come se foste voi i protagonisti in questione. Viaggiare porta la mente umana all'esplorazione non solo dei luoghi ma anche dell'animo. Non vi resta che preparare le valigie. Buon viaggio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

I migliori agriturismi in Toscana

Tra le regioni italiane maggiormente dedite al turismo e meta di visitatori da ogni parte del mondo, va sicuramente inserita la Toscana. Questa regione, bellissima e molto grande, possiede numerose attrazioni turistiche di incredibile bellezza. Le sue...
Italia

Guida alle "Strade del Vino" in Toscana

In questo articolo, passo dopo passo, redigerò una guida alle "Strade del Vino" in Toscana, progetto a cui questa regione ha aderito come diverse altre. Tale iniziativa ha lo scopo di far conoscere sia ai turisti italiani che stranieri quella parte di...
Europa

Come visitare Marradi

Marradi è un piccolo paesino della Toscana, in provincia di Firenze. Ricco di fascino, si trova tra il verde incontaminato dell'Appenino Tosco-Emiliano e le acque del fiume Lamone. Conta circa 3000 abitanti, tutti molto calorosi ed ospitali. Meta ideale...
Italia

I migliori posti dove raccogliere le castagne nel Centro Italia

Quali sono i migliori posti dove raccogliere le castagne nel Centro Italia? Lo scopriamo nei seguenti passi che presentano una selezione delle zone di Lazio, Umbria, Marche e Toscana, maggiormente rinomate per la presenza del frutto d'autunno per eccellenza....
Italia

Come visitare il Santuario de La Verna

Per chi è devoto a San Francesco, o semplicemente per chi ama le chiese e la natura, il santuario de La Verna è proprio una meta indicata da visitare. La Verna, diventato celebre grazie ai suoi frati francescani che offrono il loro servigio sin dall'inizio...
Europa

Come visitare Laterina

Laterina è un comune italiano situato in provincia di Arezzo che nel corso dei secoli si è vista rimbalzare fra l'appartenenza al suo territorio attuale e Firenze per le continue battaglie territoriali. Stanziamenti etruschi e romani raccontano la sua...
Italia

Cortona: città di origine etrusca

Cortona, in provincia di Arezzo, rappresenta un sito etrusco dell'Italia preromana. La sua posizione strategica, su di un'altura della Val di Chiana, le consente di controllare fieramente la zona circostante. Per questo forse ai tempi degli etruschi ricopriva...
Europa

Come visitare Castiglion Fiorentino

Castiglion Fiorentino è una città medievale situata in provincia di Arezzo, nei pressi di Cortona. È un luogo piuttosto popoloso ed è stato la scenografia delle scene iniziali di un film notissimo: "La vita è bella". Ricco di chiese medioevali, rovine...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.