Come e perché visitare la Chiesa di San Giovanni a Carbonara di Napoli

di Roberto Mura tramite: O2O difficoltà: facile

Nel centro di Napoli, a pochi passi dal Duomo e dal Madre (il Museo di Arte Contemporanea) c'è un piccolo tesoro d'arte da non perdere: la piccola, ma splendida "Chiesa di San Giovanni a Carbonara". La trecentesca chiesa fu edificata dove precedentemente sorgeva un piccolo convento di agostiniani ed oggi è il "contenitore" di eccezionali opere. In questa guida vedremo come e perché visitare questa bellissima chiesa.

Assicurati di avere a portata di mano: amore per la storia e la cultura passione per l'arte

1 La prima cosa da fare è raggiungere Napoli e per farlo è possibile utilizzare l'aereo, il treno o l'automobile. L'aereo è la soluzione più comodo e spesso anche la più economica per raggiungere Napoli se ci troviamo ad elevata distanza. L'aeroporto è quello di Napoli-Capodichino, utilizzato sia dalle compagnie di bandiera, che da quelle low cost. Una volta scesi dall'aereo, potremo raggiungere il centro di Napoli utilizzando un apposito autobus, o il taxi. Se decidiamo di viaggiare in treno, la stazione centrale di Napoli è quella di Piazza Garibaldi, a cui dovremo fare riferimento per raggiungere la città. Infine se preferiamo spostarci in automobile, provenendo dal sud dovremo prendere la Salerno-Regio Calabria, mentre se partiamo dal nord, dovremo percorrere l'autostrada del Sole. Ecco una panoramica informativa aggiuntiva. http://www.napolidavivere.it/2012/11/28/chiesa-di-san-giovanni-a-carbonara-le-guide-di-napoli-da-vivere/

2 Una volta arrivati a Napoli, possiamo raggiungere la Chiesa, che si trova in Via Carbonara (un'ampia e trafficata strada del centro di Napoli), con l'autobus "CS" da Piazza Garibaldi prospiciente la stazione centrale, oppure partendo dal Duomo salendo per l'omonima via, svoltando a destra a Via Settembrini, oltrepassando il Museo Madre e continuando per qualche minuto a piedi, giungeremo a Via Carbonara dove, alla nostra sinistra, noteremo la suddetta Chiesa. In questo sito sono presenti alcuni dettagli utili. http://www.arte.it/guida-arte/napoli/da-vedere/chiesa/chiesa-di-san-giovanni-a-carbonara-2711

Continua la lettura

3 Alla chiesa si accede tramite due enormi e sinuosi scaloni di piperno (una roccia magmatica) che portano al primo livello, alla Chiesa della Consolazione e ad un livello più alto alla Chiesa in questione.  Essa è caratterizzata da una facciata piuttosto semplice e il portale gotico da cui si entra, si trova sul lato destro della Chiesa che è a navata unica.  Approfondimento Come e perché visitare la chiesa di Sant'Anna dei Lombardi a Napoli (clicca qui) La prima cosa che noteremo, proprio di fronte al'ingresso, è la Cappella Miroballo, dedicata a San Giovanni Battista e riccamente ornata, che ospita il sepolcro di Antonio Miroballo.  Al termine della navata, sull'altare, si erge l'imponente Monumento di re Ladislao di Durazzo e dietro di esso, c'è la bellissima Cappella Caracciolo del Sole, di impianto centrico, in cui si trova la tomba di Sergianni Caracciolo, uno dei più importanti esponenti della nobile famiglia napoletana.  La cosa strabiliante è il pavimento maiolicato del XV secolo recuperato grazie a recentissimi restauri (in una delle cappelli laterali a sinistra sono esposti pannelli e foto che illustrano le varie fasi di recupero, restauro e sistemazione del pavimento).  Ecco il sito di Wikipedia dove è possibile ricavare anche qualche informazione aggiuntiva.  http://www.napolike.it/chiesa-di-san-giovanni-a-carbonara-napoli

Non dimenticare mai: Attenersi ai passaggi indicati.

10 motivi per visitare Napoli Napoli, considerata capitale del Mediterraneo, è il capoluogo della regione Campania ... continua » Napoli e dintorni: cosa visitare Stai cercando un posto da visitare ma non vuoi allontanarti troppo ... continua » Come visitare Napoli in 3 giorni Napoli è sicuramente una delle città più caratteristiche e belle d ... continua » Come trascorrere una bella giornata a Caserta Capoluogo di provincia della Campania, con circa 87.000 abitanti, Caserta ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come visitare Parma

Parma è una città del nord Italia importante sia dal punto di vista storico che da quello artistico. La città è stata un punto di ... continua »

Le 10 cose da fare a Napoli

"Vedi Napoli e poi muori" recita un famoso proverbio. Ebbene, anche a distanza di anni queste parole non potrebbero rivelarsi più attuali. Che siate turisti ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.