Come e perchè visitare la Philarmonie di Berlino

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Berlino è una città moderna e al passo con i tempi, ma allo stesso tempo resta saldamente legata alla tradizione. Una delle pagine più importanti della storia e della cultura tedesca è quella occupata dalla musica sinfonica e, proprio alla luce di questa appassionante tradizione, ecco la nascita della nuova Philarmonie. Attraverso questa guida vi faremo riscoprire il fascino della Berlino musicale, dandovi alcuni consigli su come e perché visitare Berlino e la Philarmonie di Berlino.

27

Occorrente

  • Biglietto per usare i mezzi pubblici
  • Ticket per il concerto
37

In primo luogo, se state pensando di trascorrere qualche giorno a Berlino, non dovete dimenticare di visitare il centro storico, così come il quartiere dei musicisti. Infatti dovete sapere che una delle città più famose per la danza e la lirica, dopo Vienna, è sicuramente Berlino. La più importante sala da concerti classici presente a Berlino è appunto la Philarmonie, con la sua Kammermusiksaal che venne progettata da Hans Scharoun. La struttura è sicuramente un gioiello della contemporaneità e, inoltre, vanta un'acustica a dir poco eccezionale, da far invidia a tutte le sale da musica classica d'Europa, nonchè del mondo intero.

47

Tale grandiosa funzionalità del suono è ottenuta grazie alla presenza di una complicata pianta a tre livelli pentagonali, che si intrecciano e salgono verso il podio centrale dell'orchestra. Il pubblico siede in palchi a terrazza dai quali può godere di un'ottima visuale. Essa è, inoltre, anche la sede della Berliner Philarmoniker, ovvero una delle principali orchestre del mondo. La stagione concertistica di balletti, opere e musica classica è molto ricca e varia e, inoltre, si sussegue per tutto l'anno con prime internazionali, matinée e numerosi spettacoli dedicati anche alle scolaresche e ai gruppi di turisti. Nel caso in cui vogliate partecipare a uno di questi spettacoli, il consiglio è quello di prenotare online il biglietto, infatti, considerando proprio la forte affluenza, i biglietti tendono a esaurirsi in breve tempo dall'apertura dei botteghini.

Continua la lettura
57

Raggiungere la Philarmonie e Kammermusiksaal è molto semplice, infatti si trova proprio nel centro della città. Dovrete recarvi in Herbert von Karajan Strasse numero 1 e, per farlo, la soluzione più comoda è quella di utilizzare i mezzi pubblici prendendo la U/S Bahn Postdamer Platz. Coloro che desiderano visitare questa famosa sala da concerti devo sapere che sono previste sia delle visite sia guidate che l'accesso libero. Per accedere durante i giorni settimanali non occorre alcun ticket, ma anzi avrete la possibilità di ascoltare visite guidate, mentre invece quando c'è uno spettacolo in corso non sono ammesse visite, ma è concesso esclusivamente l'accesso ai paganti provvisti di biglietto. Anche se non siete amanti di musica classica, il consiglio è quello di fare una visita a questo tempio della musica, perché la Philarmonie è anche un meraviglioso gioiello architettonico.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se desiderate assistere a un concerto prenotate i biglietti on line perchè, a causa del grande afflusso, rischiate di non trovare più posto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come e per quale motivo visitare il Reichstag a Berlino

Se vi trovate a Berlino uno degli edifici assolutamente da visitare è il Reichstag, sede del Parlamento tedesco. Tale edificio rappresenta un'imponente attrazione turistica anche perché dal Reichstag, e soprattutto dalla grande cupola di vetro, si può...
Europa

Come e perchè visitare il Museo degli Strumenti Musicali di Berlino

Se sei un amante della musica e ti trovi in vacanza nella capitale tedesca, Berlino ti riserverà delle piacevoli sorprese. Potrai infatti visitare il Musikenstrumenten Museum (Museo degli strumenti musicali), che si trova in Potsdamer Platz. È grande...
Europa

Le migliori discoteche di Berlino

Berlino è la capitale della Germania, nonché una delle capitali europee più belle ed importanti e, come tale, attira ogni anno tantissimi visitatori che provengono da ogni parte del mondo. Questa metropoli possiede un patrimonio storico, artistico...
Europa

Come visitare Berlino in tre giorni

Berlino è una città grande e poco compatta, visitarla in pochi giorni è un'impresa ardua, ma se proprio non puoi restare più di tre giorni segui questa guida per non perdere le cose più interessanti, vale davvero la pena spendere un po' di tempo...
Europa

Come divertirsi a Berlino

Se siete alla ricerca di una città in cui trascorrere le vostre vacanze, che unisca la bellezza della storia al divertimento giovanile, il tutto a poco prezzo, allora forse Berlino è il posto che fa per voi. È infatti una città moderna, piena di locali...
Europa

Le più belle piazze di Berlino

La Germania, negli ultimi anni, sta avendo il vanto di confermarsi una delle potenze europee più stabili di sempre. Ma sollevando il velo politico, non tutti si ricordano della bellezza artistica che le sue città hanno da offrire. In questa guida, scoprirai...
Europa

Come visitare La Cupola Del Bundestag A Berlino

Hai prenotato una vacanza a Berlino e stai programmando quali monumenti e quali luoghi andare a vedere? Allora di certo non potrai fare a meno di visitare la sede del Bundestag, il parlamento tedesco (che è situato nel luogo in cui, nel periodo pre-nazista...
Europa

Come visitare lo Schloss Charlottenburg A Berlino

Uno dei più importanti castelli presenti in Germania è sicuramente lo Schloss Charlottenburg, il quale viene qualificato come il più grande palazzo storico rimasto a Berlino dopo la seconda guerra mondiale. Ma nei seguenti passaggi, come vi verranno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.