Come evitare di essere derubati durante un viaggio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Gran parte dell'Europa è abbastanza sicura, ma anche se il crimine violento è piuttosto raro i ladri non mancano di certo. L'auto (a noleggio e non) e quel che si ha in tasca sono a rischio se non si presta attenzione. Infatti, durante un viaggio è consigliato di essere abbastanza prudenti, altrimenti è più facile essere derubati. Questo tutorial ha lo scopo di dare dei consigli su come è possibile evitare di essere derubati quando si va in viaggio.

27

Occorrente

  • Lucchetti a combinazione
  • Un eventuale catena per il portafoglio
  • Un cappotto non troppo vistoso ma con tasche nascoste
37

La prima cosa da fare è quella di non portare i preziosi. È opportuno indossare un orologio digitale che costa poco oppure nemmeno quello. La macchina fotografica va tenuta ben nascosta e bisogna scegliere dei vestiti che non attirano l'attenzione. È preferibile evitare colori squillanti e fantasie originali. Il portafoglio bisogna tenerlo nella tasca anteriore girato in orizzontale (possibilmente legato con una catena) per evitare degli scippi improvvisi.

47

Gli abiti devono essere poco costosi; non è questa l'occasione per sfoggiare abiti firmati. Bisogna
mostrate che non si ha molto da rubare per non essere dei potenziali bersagli. Solo con lo zaino, senza altri bagagli a mano, si hanno le mani libere ed è possibile muoversi agevolmente sia per scappare sia per inseguire chi tenta di rubare. Se si sceglie di portare dei bagagli sono da preferire quelli con la chiusura a combinazione e non quelli con la chiave in quanto sono più difficili da scassinare.

Continua la lettura
57

Bisogna tener presente che i piccoli lucchetti e le protezioni in rete metallica non bastano a proteggere lo zaino. Inoltre, essi attirano l'attenzione sul valore del suo contenuto. I lucchetti sono più efficaci per evitare furti quando si spediscono i bagagli con l'aereo, ma sono meno accettati per esigenze di ispezione. Bisogna prestare maggiore attenzione sulla metropolitana e sugli autobus cittadini, nei mercatini e nelle stazioni ferroviarie.

67

Sui treni, durante la notte, è opportuno utilizzare lo zaino come cuscino o dormire abbracciati. Non basta sistemarlo nel vano portabagagli in alto o sotto il sedile in quanto qualsiasi ladro è in grado di raggiungerlo. Anche in questo caso non bisogna separarsi mai dal proprio portafoglio; è consigliabile tenerlo sempre in tasca, evitando di lasciarlo nella borsa o nello zaino.

77

Nei ristoranti bisogna evitare i tavoli vicini alle porte; nei caffè i tavolini che costeggiano i marciapiedi. Un ladro può afferrare la borsa e fuggire di corsa. È opportuno tenere il bagaglio sotto il tavolo mentre si mangia con lo spallaccio intorno a una gamba. Se è possibile bisogna proteggerlo con un lucchetto, tenendolo all'interno dello zaino per non dare nell'occhio. In caso di furto è possibile recuperare il maltolto rintracciando l'eventuale cellulare che è contenuto nella borsa. È consigliabile installare un'app di antifurto sul proprio telefono per poterlo rintracciare facilmente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

10 regole per un perfetto zaino da gita in montagna

La gita in montagna, con zaino in spalla, è sempre una splendida esperienza. Possiamo ammirare paesaggi bellissimi, stare a contatto con la Natura, praticare sport, far divertire i bambini e rilassarci. Occorre però organizzarsi bene. Vediamo, in particolare,...
Consigli di Viaggio

Come viaggiare zaino in spalla

Ci sono molti modi di viaggiare: c'è chi ama la tranquillità e la sicurezza che vengono offerte da un viaggio organizzato fin dei minimi dettagli, e chi invece preferisce l'avventura e la modalità fai da te. Se si appartiene a questa seconda categoria,...
Consigli di Viaggio

Come prepararsi per andare in gita scolastica

Il giorno della della gita scolastica rappresenta, sicuramente, uno dei momenti più attesi, se non quello più importante, della "vita didattica" di uno studente. Generalmente, sia il padre che la madre sono molto preoccupati in queste circostante, specialmente...
Consigli di Viaggio

Prima volta in aereo: come comportarsi

Viaggiare è una di quelle attività che più ci regalano emozioni forti. Visitare nuovi posti e conoscere nuove culture è sempre un piacere oltre che un'esperienza unica. Ma per spostarsi di paese in paese velocemente non c'è nulla di meglio che farlo...
Consigli di Viaggio

10 consigli per organizzare un viaggio in campeggio

Intraprendere una vacanza in campeggio ha indubbiamente molti vantaggi e molte agevolazioni. In campeggio è realmente possibile organizzare le proprie giornate a seconda del tempo che si ha a disposizione e di cosa si vuole fare. Tuttavia, un viaggio...
Consigli di Viaggio

Cosa mettere nel tuo zaino per un'escursione in campagna

In qualsiasi stagione dell'anno una gita in campagna aiuta a ritrovare il giusto equilibrio tra corpo e mente e permette di staccare dalla routine quotidiana. Esistono itinerari adatti a persone di qualsiasi età. Vediamo cosa deve assolutamente mettere...
Consigli di Viaggio

Cosa mettere nello zaino per andare in un parco divertimenti

Quale bambino non sogna di andare in un'enorme parco divertimenti e scatenarsi tutto il giorno fra i mille giochi e le numerose attività? Beh fra i bambini troviamo anche molti ragazzi e molti genitori che adorano andare nei parchi divertimento, e sono...
Consigli di Viaggio

10 regole per un perfetto zaino da gita al mare

Con l'arrivo della bella stagione abbiamo tutti subito voglia di trascorrere più tempo possibile all'aria aperta. Una buona occasione per farlo è quella di organizzare una gita al mare con la nostra famiglia o con i nostri amici, soprattutto se non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.