Come evitare di smarrire i propri bagagli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Distrutto da un volo interminabile e per questo ansioso di raggiungere casa o l'albergo, ecco che scopri di aver smarrito la valigia. Altre volte, invece, capita di non riconoscere il proprio bagaglio fra le tante valige che sono presenti sul nastro trasportatore dell'aeroporto al momento dell'arrivo. Se anche a te è capitato qualcosa del genere o hai paura che capiti, ecco qualche trucco come identificare e evitare di smarrire il bagaglio durante i tuoi viaggi.

25

Ricordati di non perdere la ricevuta, ovvero quel tagliandino a barre che ti viene consegnato con il biglietto del volo al check in e che, in copia, viene applicato sul tuo bagaglio quando sale sul nastro trasportatore del check in. Le due referenze coincidono e sarà un utile riferimento per rintracciare il bagaglio in caso di smarrimento. A volte, quando si usano valige di stoffa o per motivi accidentali tra i più diversi si può staccare dal bagaglio l'etichetta a barre. Quando si verificano situazioni del genere, allora è utile tornare al "Lost & Found", ovvero l'ufficio di cui si è detto sopra, per segnalare la cosa e cercare di giungere ad una soluzione.

35

La propria valigia può anche essere contrassegnata con un cordoncino, un nastro colorato oppure un pezzo di stoffa ben annodato ogni tua valigia, meglio se in modo identico in caso di più bagagli. In questo modo, in caso di smarrimento, basta recarsi al "Lost & Found", ovvero un apposito ufficio presente in tutti gli aeroporti, dove darai un indizio unico e inequivocabile, un segno di riconoscimento per procedere e ottenere prima il tuo bagaglio. Per non rischiare che si confonda con le altre, è sempre utile contrassegnare in modo sicuro la propria valigia con una targhetta (sceglila di plastica rinforzata, non utilizzare certo quelle di carta che regalano le compagnie al check in) dove devi scrivere in modo indelebile il tuo nome, cognome, indirizzo, nazione e numero di telefono con prefisso internazionale.

Continua la lettura
45

Se nei bagagli sono presenti oggetti di valore, allora è bene prima di partire fare un elenco segnando gli stessi. In questo modo, in caso di un malaugurato smarrimento, si avrà la certezza del contenuto delle valigie, senza correre il rischio di dimenticare qualcosa. Un altro modo per tutelarsi potrebbe essere quello di assicurare il bagaglio aereo. Controlla quindi che al check in tale adesivo sia ben attaccato e su superfici lisce e regolari, per evitare di perdere il diretto riferimento sul bagaglio che corrisponde alla tua ricevuta. Con questi piccoli accorgimenti potrai salvare il tuo bagaglio.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se, in ogni caso, dovesse toccare anche a te, ricorda che per le emergenze o in caso di stop-over, alcune compagnie aeree forniscono spazzolino da denti e dentifricio come primo soccorso, in attesa di rintracciare i tuoi bagagli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come imbarcare un bagaglio con Alitalia

Viaggiare in aereo comporta sempre paure e ansie, che tuttavia non sempre coincidono fra loro nelle diverse sfaccettature in cui si presentano. A chi soffre di panico da volo infatti si contrappone la categorie di coloro che soffrono di ansia da preparazione...
Consigli di Viaggio

Come evitare di perdere la valigia

L'aereo è il mezzo migliore per viaggiare su lunghe distanze, velocemente e risparmiando ore o giorni interminabili di viaggio. Purtroppo una delle paure più ricorrenti di un viaggio in aereo è quella di perdere la propria valigia. Il fatto che il...
Consigli di Viaggio

10 errori da non commettere quando si fanno i bagagli

Quando si fanno i bagagli, si possono commettere degli errori, che portano a sgradevoli conseguenze. Bisogna stare attenti al tipo di valigia e, soprattutto, al suo peso. E poi, non è assolutamente necessario caricare il bagaglio con gli oggetti più...
Consigli di Viaggio

Come volare con Ryanair: consigli utili per evitare inconvenienti

Volare con la compagnia aerea di Ryanair implica molti vantaggi ma c'è anche bisogno di consigli utili per evitare inconvenienti, visto che in questa tipologia di operazioni gli imprevisti sono sempre dietro l'angolo. Sapendo alcune dritte si possono...
Consigli di Viaggio

Aereo con bambini: 10 cose da sapere prima di partire

Molti genitori pensano che viaggiare con i bambini sia un'impresa troppo difficile e rinunciano quindi a spostarsi per paura di affrontare un viaggio che ritengono troppo complicato. In realtà viaggiare con bambini, anche piccoli, non è affatto impossibile,...
Consigli di Viaggio

Come stipulare un'assicurazione contro lo smarrimento bagagli

Purtroppo quando si viaggia, la perdita delle valigie è, sicuramente, una delle cause più frequenti di improvvisi attacchi di nervi per i viaggiatori di tutto il mondo. Un accorgimento utile, al fine di evitare qualsiasi tipo di inconveniente, è sicuramente...
Consigli di Viaggio

Come scegliere il tipo di valigia

Se avete deciso di partire per un viaggio, sia esso di piacere o di lavoro, avrete la necessità di portare con voi una serie di cose, dai vestiti alle scarpe, dalla biancheria al beauty, e quindi avrete bisogno di una valigia che sia in grado di contenere...
Consigli di Viaggio

10 trucchi per fare i bagagli

Fare i bagagli è un evento che capita quasi a tutti almeno una volta nella vita. Che sia per un’occasione lieta come un viaggio o una meno lieta come prepararsi ad una lunga degenza in cliniche e ospedali, il risultato non cambia. Prepararsi al meglio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.