Come evitare il mal d'auto: cause e rimedi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il mal d'auto o anche detto cinetosi (in base alla terminologia più propriamente medica) è un problema che colpisce circa due milioni di persone in Italia, soprattutto bambini. È una patologia molto fastidiosa che può portare fino ad avere problemi seri.
Seguendo alcuni piccoli accorgimenti e facendo ricordo a dei rimedi naturali, però, si può pensare di attenuare la patologia e rendere meno stressante il vostro viaggio, come un eventuale viaggio in auto.
Vediamo le cause che provocano questo male e quali sono alcuni rimedi per evitarlo.

26

Occorrente

  • Zenzero candito
36

Masticare dello zenzero candito

La causa principale di questa fastidiosa tipologia è l'ipersensibilità del sistema vestibolare del soggetto che ha il compito di mantenere l'equilibrio che viene chiamata in causa quando il corpo è soggetto a spostamenti non naturali dovuti a fattori esterni (come appunto l'auto ma succede anche con le imbarcazioni e i traghetti). Di norma è una patologia ereditaria, infatti ha un ruolo fondamentale per chi ha genitori o parenti che già soffrivano di cinetosi.
Nausea, vomito e mal di testa sono i sintomi con cui si manifesta. Esistono numerosi farmaci per prevenirlo ma occorre sempre confrontarsi con il proprio medico onde evitare effetti collaterali.
In commercio esistono numerosi medicinali sotto varie forme come possono essere le compresse, chewing - gum o caramelle
Un rimedio naturale può essere masticare dello zenzero candito: con questa variante naturale si eviteranno fastidiosi effetti laterali quali la sonnolenza, la bocca secca o altro dovuto dall'assunzione di farmaci.

46

Consumare un pasto leggero almeno un'ora prima in caso di un lungo viaggio

In caso in cui sia necessario dover affrontare un lungo viaggio è sempre necessario non partire mai a stomaco vuoto, consigliabile consumare un pasto leggero almeno un'ora prima di partire e non bere assolutamente bevande alcoliche o molto gassate poiché rallenterebbero il processo di digestione influendo negativamente. Un gran aiuto è quello di evitare di fumare o lasciar fumare all’interno della vettura poiché anche il fumo potrebbe contribuire a provocare il senso di nausea.

Continua la lettura
56

Guardare il paesaggio nel senso di andamento della guida

Il posto a sedere può essere anche importante per chi soffre il mal d’auto, consigliabile scegliere sempre il punto più stabile del veicolo accanto al guidatore e cercando di mantenere l’ autovettura sempre ben ventilata poiché anche il caldo può far insorgere i primi sintomi. Non è affatto vero, inoltre, che tenersi occupati leggendo o giocando al cellulare possa aiutare a gestire il problema ma è opportuno evitare la consultazione di libri o riviste e l’uso di giochi di intrattenimento sul telefonino. Molto più indicato, invece, guardare il paesaggio nel senso di andamento della guida e fare conversazione con i nostri compagni di viaggio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come evitare il mal d’aria

Molto spesso, durante la fase di un viaggio, giunti su un mezzo di locomozione ci si può rendere conto dell cinetosi, patologia meglio conosciuta come mal d'aria. Tutto ciò dipende in particolar modo dall'apparato vestibolare, ossia l'apparato in grado...
Consigli di Viaggio

Come affrontare il mal di viaggio con i rimedi naturali

È tempo di vacanze: mare, montagna, lago, campeggio e chi più ne ha più ne metta! Andare in vacanza è sempre eccitante: è un viaggio pieno di fantasia e speranze di relax completo o di escursioni avventurose. Spesso, però, i posti e le case vacanze...
Consigli di Viaggio

Come preparare la borsa dei medicinali per un viaggio

State per affrontare un viaggio? State partendo per le vacanze? Allora, non dimenticatevi di sistemare una piccola valigia o un beauty case per i vostri farmaci! Come ben potete sapere, essi possono essere utilissimi per proteggersi da alcuni imprevisti...
Consigli di Viaggio

Cosa mettere nello zaino per una settimana di escursionismo

Le escursioni sono forse il modo più autentico per entrare in contatto con la natura e rappresentano anche un'occasione per evadere dal caos delle grandi città, o semplicemente per "staccare un po' la spina". Esistono escursioni di vario grado di difficoltà...
Consigli di Viaggio

Come prepararsi per una crociera sul Mediterraneo

In questo articolo di oggi vedremo come prepararsi al meglio per una crociera sul Mediterraneo, avendo cura di certi dettagli, tra cui la scelta dell'abbigliamento. Minimo una volta nella vita una crociera sul Mediterraneo è da fare, specialmente in...
Consigli di Viaggio

Consigli per le vacanze con il gatto

Se soffrite troppo di nostalgia bisogna organizzare le vacanze con il gatto, tenendo conto delle sue necessità e del fatto che è essenzialmente un animale abitudinario. Proprio per questo bisogna cercare di non farlo soffrire troppo durante il viaggio....
Consigli di Viaggio

Come fare se il bambino soffre di mal d'auto

Il mal d'auto, al pari del mal di mare o quello da aereo, è un disturbo parecchio frequente che rischia di rendere pesante qualsiasi tipo di spostamento, anche di breve distanza. La maggior parte dei bambini non ne è immune, anzi, possono cominciare...
Consigli di Viaggio

Viaggio di maturità: cosa mettere in valigia

Il viaggio di maturità costituisce il traguardo agognato per il liceali, perché si tratta del primo viaggio, di solito all'estero, in cui possono davvero divertirsi, oltre che ammirare le bellezze culturali del luogo. Anche se la presenza dei professori...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.