Come fare shopping a Napoli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Tutto si può dire di Napoli, ma non che per fare shopping si hanno problemi. È un rapporto morboso che rende la città partenopea un palcoscenico di eleganza e classe, ma anche di di eccessi e occasioni che in altre città d'Italia non è possibile riscontrare. Napoli esistono delle vere e proprie zone strategiche nelle quali, generalmente, domina anche la contraffazione. Infatti, i capi sembrano di marca, ma in realtà sono di produzione estera. Vincono i colori forti ed appariscenti; quelli che non passano inosservati e che rappresentano il popolo locale e il modo di vestire delle donne di tutte le età. Leggendo il tutorial si possono avere dei consigli su come fare shopping.

25

Comprare articoli per la casa

Se si cercano gli articoli per la casa è consigliabile recarsi in via Chiaia. È un vero e proprio centro commerciale; le stradine del vico Belledonne sono praticamente sature di piccoli negozietti colmi di oggetti in vetro oppure ceramica, ma anche lampade e qualsiasi tipo di arredo. Si possono trovare tantissimi pezzi unici, di quelli che restano impressi e che mischiano il vecchio al nuovo. Se poi si cercano oggetti d'antiquariato è fondamentale recarsi in Domenico Morelli, proprio a pochi passi da piazza dei Martiri.

35

Acquistare capi d'abbigliamento

La qualità è garantita dalle firme italiane e internazionali soprattutto nelle boutique che si trovano nella zona che costeggia piazza dei Martiri, ma anche in via Alabardieri. È da ammirare il susseguirsi di incantevoli negozi che si trovano in via Chiaia, ma a Napoli oltre ai prezzi esorbitanti si hanno anche delle occasioni da far girare la testa. A via Toledo si vendono capi di abbigliamento non troppo costosi, ma di ottima qualità. Se si cercano occasioni bisogna andare al Corso Umberto I oppure fare un giro nel mercatino di Antignano, in piazza degli Artisti: sono i posti dove è possibile trovare capi firmati a prezzi "stracciati".

Continua la lettura
45

Acquistare souvenir

Se si vuole portare un souvenir a casa ma non si sa dove trovarlo, il centro storico è la zona ideale. Inoltre, si ha la sicurezza assoluta di tutto ciò che si acquista. Ottimi in questo senso sono i "reperti" che identificano Napoli. Essi si possono ammirare sia in via dei Tribunali che in via Benedetto Croce. In via San Gregorio Armeno si resta sicuramente affascinati dalla bellezza dei presepi; quest'arte è l'eccellenza pittorica partenopea. Nel quartiere che sale agli onori del gossip nazionale si possono acquistare anche salumi e prodotti tipici. Napoli, al di là di alcuni problemi, è un'occasione ed un pezzo di qualità.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Dove mangiare a Napoli

La cucina napoletana è uno dei tanti tesori della cultura partenopea. È difficile elencare il numero di prelibatezze che la rappresentano. Infatti, scegliere dove mangiare a Napoli non è difficile, l'unico inconveniente è creato dall' abbondanza di...
Consigli di Viaggio

Come e cosa visitare a mergellina a napoli

Mergellina è uno splendido e bellissimo quartiere sito nella città di Napoli, a pochi km dai luoghi simbolo della cultura partenopea come il Castello Dell'Ovo o Piazza del Plebiscito, zona portuale e principale collegamento per visitare le isole del...
Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare la Certosa di San Martino a Napoli

La Certosa di San Martino si innalza sopra la collina del Vomero. Essa probabilmente è da considerarsi uno dei simboli maggiormente famosi della città di Napoli ed anche di una corrente artistica che in tale città ha vissuto, più precisamente tra...
Europa

Come arrivare alla piazzetta monteoliveto a napoli

Piazzetta Monteoliveto è una delle piazze di Napoli più frequentate, sia dai turisti che dalle persone del posto. Si tratta di una storica piazza situata nel cuore del centro cittadino che si trova praticamente a metà strada tra Piazza del Gesù Nuovo...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere il comune vesuviano di Portici

Portici è una piccola cittadina situata proprio sulla costa del golfo di Napoli, ai piedi del Vesuvio e per questo fa parte della cosi detta "Zona Rossa "e cioè zona più a rischio in caso di eruzione. È un centro con molte attrattive turistiche...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere Sorrento

Sorrento è un comune della Campania, distante da Napoli appena 46,5 Km. Si trova nell'incantevole panorama della Penisola Sorrentina; infatti, ogni anno migliaia di turisti rimangono affascinati dall'osservare il suo tipico paesaggio che vede l'alternarsi...
Europa

Come visitare Napoli in 24 ore

Napoli, una delle città più belle del mondo, per via della sua ricca storia e dei suoi panorami mozzafiato, così romantica e avventurosa allo stesso modo. Gente da tutto il mondo parte per poter venire a godere delle sue meraviglie. Città dalle mille...
Consigli di Viaggio

Come muoversi con i mezzi a Napoli

Napoli è una delle città più belle del mondo. È il capoluogo della Campania e la città più popolosa d'Italia dopo Roma e Milano. È situata in fondo all'omonimo golfo, in una zona famosa in tutto il mondo per la bellezza e la varietà del paesaggio....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.