Come fare shopping a Roma

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Roma è certamente la città più bella al mondo e anche la più visitata. Molti turisti infatti si riversano nella capitale non solo per ammirarne le bellezze, ma anche per concedersi momenti di relax e visitare qualche negozio.
Soprattutto le donne, che sono fissate con lo shopping e che sono sempre alla ricerca di nuovi e particolari negozi dove comprare abiti ed accessori.
Purtroppo però Roma è una città con un tenore di vita molto alto, e trovare i posti giusti dove acquistare non è semplice. In questa guida cercheremo di fornirmi più informazioni possibili su come fare shopping a Roma e i luoghi più interessanti dove recarsi, attraverso pochi e semplici passaggi. Vediamo dove.

24

A Roma ci sono un'infinità di negozi con le marche più svariate provenienti dal mondo. Se ci si vuole concedere un pomeriggio all'insegna dello shopping nel cuore della città, allora il posto migliore è la famosa Via del Corso. Una lunga via rettilinea che comincia da Piazza del Popolo e prosegue fino a Piazza Venezia. Lungo il tragitto si possono incontrare tutti i negozi possibili ed immaginabili, tra negozi di vestiti, bar e molto altro si può trovare di tutto.
Se ci si vuole imbarcare invece in negozi di alta moda e con costi molto elevati allora Via Condotti è quella che fa al caso vostro. Si trova a metà della via principale e conduce direttamente a Piazza di Spagna.
Per un giro lungo queste vie è bene organizzarsi durante la settimana, quando l'afflusso di gente è minore.

34

Se invece si vuole spendere di meno e trovare negozi concentrati tutti nello stesso luogo e godere anche dell'aria fresca dei condizionatori, allora i centri commerciali sono l'ideale. A Roma ne esistono tre importanti. Il centro commerciale Cinecittà2, Roma Est, e Porte di Roma. Quest'ultimo forse il più gettonato tra i tre, sia perché è il più grande, sia perché all'interno dell'edificio è presente un cinema multisala, e nelle vicinanze si trovano l'Ikea e Leroy Merlin.

Continua la lettura
44

Infine, per uno shopping in zona centrale di Roma, ci si può orientare anche verso la zona di Ottaviano, ai Parioli e percorrere via Ottaviano in direzione del Vaticano. Anche si trovano molti negozi interessanti per le compere. Anche se più corta di Via del Corso rimane una via piuttosto frequentata, anche per il fatto di essere vicina alla sede del Vaticano e quindi fonte privilegiata di turismo.
Anche via Nazionale è molto ben fornita e ideale per le proprie spese, facilmente raggiungibile da Piazza Venezia sia a piedi che con un qualsiasi autobus direzione Termini.

Per fare dello shopping ancora più divertente e fruttifero a Roma è bene visitare le vie interne, i vicoletti, e le piazzole dove è possibile trovare molti negozi curiosi. Ma bisogna conoscere bene la città, e per farlo la cosa migliore è girarla a piedi, un'impresa difficile e faticosa ma attuabile.
Non mi resta che augurarvi buon divertimento.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come fare shopping nel Kerala in India

Un viaggio nel Kerala in India è già di per sé una vacanza da sogno; questo luogo offre anche un vero e proprio paradiso per gli amanti dello shopping. L'abbondanza di boschi e piantagioni di cocco fanno in modo che il risultato di questi prodotti...
Asia

Come fare shopping a Tokyo

Forse molti non lo sapranno, ma uno dei posti più belli al mondo per fare shopping è senz'altro la città di Tokyo, in Giappone. Proprio qui si possono trovare alcuni dei negozi più chic del pianeta. Ed in una concentrazione tale che è impossibile...
Sudamerica

5 posti dove fare shopping a Buenos Aires

Buenos Aires, chiamata anche Baires, è una delle più grandi metropoli dell'Argentina e dell'America del Sud. La popolosa città, si caratterizza per le sue strade animate, per i locali vecchio stile e per i sontuosi viali. In essa la classicità e la...
America del Nord e Centrale

Shopping a New York: i migliori negozi

Ci sono tantissimi motivi per visitare New York. È una città viva, ricca di movida, locali notturni, attrazioni di tutti i generi per tutti i turisti e parecchi negozi per lo shopping. Lo shopping a New York infatti è uno dei tanti motivi che ogni...
Europa

Come fare shopping a Praga

Fare shopping a Praga è senza dubbio una delle cose più interessanti per chi si trova in visita nella splendida capitale ceca. Naturalmente bisogna saper comprare approfittando delle offerte e, solo se si hanno le idee ben chiare e le giuste dritte...
Asia

Come fare shopping a Dubai

Dubai, la più conosciuta città del Medio Oriente viene definita la "capitale dello shopping" perché si possono trovare ogni sorta di accessorio, capo di abbigliamento, gioielli e simili, praticamente di tutto per accontentare proprio tutti e, sopratutto,...
Europa

Come fare shopping a Madrid

La splendida città di Madrid, capitale della Spagna, racchiude un vero e proprio tesoro per quanto riguarda lo shopping a livello internazionale. La presenza di molti negozi e botteghe, ci consente di effettuare acquisti di vario tipo, senza rinunciare...
Europa

Come fare shopping a Edimburgo

Edimburgo è una città scozzese che conta quasi 500 mila abitanti, si affaccia sulla costa orientale della Gran Bretagna ed è considerata uno dei più importanti centri di tutto il Regno Unito. Negozi di lusso e belle boutique sono una delle maggiori...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.