Come funziona il codice della strada oltre frontiera

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Questa guida è perfettamente adatta per tutti coloro che decidono di mettersi in viaggio oltre frontiera e desiderano sapere come funziona altrove. Di seguito saranno elencate le principali norme stradali, come i limiti di velocità e anche le multe previste in caso di infrazioni. Basta seguire i segnali stradali e guidare con moderazione. Ecco come funziona il codice ella strada oltre frontiera.

26

In Spagna la velocità consentita in città è di 50 km/h, fuori città 90, in autostrada 120 km/h.
Nel caso in cui ci fossero infrazioni riguardo il limite di velocità, le multe vanno da 301 a 600 euro, nel caso in cui l'infrazione fosse più grave, ciò comporterebbe la sospensione della patente da uno a tre mesi, o ancor di più pene detentive.
Per la guida in stato di ebrezza il limite è di 0,5 g/l, mentre la sanzione va dai 301 ai 600 euro. .

36

In Svizzera la velocità consentita in città è di 50 km/h, fuori città 80 km/h, in autostrada 120 km/h.
Per l'eccesso di velocità, occorre fare una distinzione rispetto a gli altri Paesi: nei centri abitati se si viaggia fino a 15 km/h in più la multa è di un massimo di 151 euro. Se ci si trova fuori dalla città, e si viaggia fino a 30 km/h in più, la multa è di un massimo di 267 euro. Per eccessi superiori colui che decide è il giudice, fino ad un massimo di 3024 euro.
Per quanto riguarda la guida in stato di ebrezza il limite è di 0,5 g/l, la sanzione è al massimo di 362 euro.

Continua la lettura
46

In Francia la velocità consentita in città è di 50 km/h, fuori città 90, in autostrada 130 km/h.
Nel caso in cui ci fossero infrazioni riguardo il limite di velocità,, per il superamento dei limiti sotto i 20 km/h la sanzione è di 68 euro, da 20 a 29 km/h 135 euro, da 30 a 50 km/h 135 euro e sospensione della patente fino a tre anni.
Per la guida in stato di ebrezza il limite è di 0,5 g/l, la sanzione è di 135 euro (90 se pagata entro tre giorni). Oltre 0,8 g/l 4500 euro, patente sospesa fino a tre anni o arresto fino a due anni e confisca dell'auto.

56

In Germania la velocità consentita in città è di 50 km/h, fuori città 100, in autostrada è di norma libera, ciò vuol dire che non ci sono limiti, solo su alcune tratte il limite è di 130 km/h.
Per l'eccesso di velocità, ci sono più fasce: fino a 20 km/h in più, la multa va da 15 a 35 euro; fino a 30 kmh, 60 euro, fino a 40 km/h 100 euro e un mese senza patente.
Per la guida in stato di ebrezza il limite è di 0,5 g/l, la sanzione è di 250 euro e sospensione della patente per un mese.

66

Per quanto riguarda i reati soggetti a multe transfrontaliere, esistono delle regole di scambio dei dati transnazionali, che governano gli Stati membri dell'Unione europea e condividono i loro dati di immatricolazione dei veicoli nazionali, al fine di rintracciare i conducenti soggetti a sanzioni per i seguenti reati legati alla sicurezza:
eccesso di velocità, non utilizzare una cintura di sicurezza, mancato arresto davanti a luci rosse, bere guidando o una guida non sobria, guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti, non indossare un casco di sicurezza quando si guidano motocicli, utilizzare una corsia vietata e utilizzare illegalmente un telefono cellulare o qualsiasi altro dispositivo di comunicazione, durante la guida.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Asia

Come organizzare un viaggio in Libano

Il Libano è un piccolo stato mediorientale che confina con Israele e Siria, e si affaccia sul Mar Mediterraneo. Un tempo questo Paese era conosciuto soprattutto per una delle sue specie vegetali endemiche: il cedro libanese. Da oltre un decennio, però,...
Consigli di Viaggio

Come evitare truffe tra Bolivia e Argentina

Il Sud America è stupendo da visitare. La ricchezza naturalistica che i paesaggi sud americani offrono è un'esperienza indimenticabile. Per un turista però potrebbe non essere indimenticabile solo la vacanza in sé, quanto le numerose truffe che gli...
Europa

Spagna: consigli per girarla in auto

La Spagna è tra i paesi europei più visitati dai turisti di tutto il mondo grazie soprattutto al mare cristallino e alle numerosissime spiagge; ma non solo: la Spagna è anche arte, storia, monumenti e musei. Seppur è possibile raggiungere il paese...
Europa

Come visitare Montecarlo

Montecarlo è una bellissima località che si trova nel Principato di Monaco. È la meta ideale per un weekend o anche solo per la gita di un giorno per chi si trova da quelle parti. Il Principato di Monaco è un piccolo stato che si trova sul mar Ligure,...
Consigli di Viaggio

Cosa fare in caso di smarrimento di documenti all'estero

I documenti di riconoscimento sono importantissimi ed è obbligatorio averli sempre con sè. Se dovessero fermarvi per strada delle autorità, voi siete obbligati a fornire i documenti. In caso contrario verrete portati in caserma per il riconoscimento....
Asia

Laos: consigli di viaggio

Il Laos è uno stato del sud – est asiatico che non ha sbocchi sul mare. In questa guida cercherò di darvi tutti i consigli di viaggio per passare una piacevole vacanza. I periodi migliori per visitare questo stato sono i mesi di novembre, febbraio...
America del Nord e Centrale

Come muoversi negli Stati Uniti

Visitare gli Stati Uniti, è sempre stato un sogno per tutti, anche se spesso poco raggiungibile per gli elevati costi degli spostamenti, ma per chi arriva in questi posti, non fanno altro che portare a casa un'esperienza indimenticabile. Tanti visitatori...
Consigli di Viaggio

Come fare un passaporto elettronico ordinario

Il passaporto elettronico ordinario, introdotto dalla nostra legislazione nel 2006, va a sostituire il precedente passaporto tradizionale come documento di viaggio indispensabile per viaggiare nei Paesi esteri riconosciuti dall'Italia. Anche se, infatti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.