Come girare la Puglia in bici

di Roberta Ambrogio tramite: O2O difficoltà: media

Volete progettare una vacanza a dir poco originale basata sulla scoperta di paesaggi mozzafiato e non rinunciare al contempo a una buona e sana attività fisica? Allora potete munirvi di bicicletta e girare la Puglia, una delle più belle regioni d'Italia, in maniera stravagante! Prima di partire date un'occhiata online ai siti appositi della regione per farvi un'idea dei luoghi da visitare e preparare il vostro itinerario tappa per tappa. A questo proposito, scopriamo insieme come poter girare la Puglia in bici e quali sono le cose da non doversi perdere per niente al mondo!

1 La Ciclovia Adriatica Da qualche anno a questa parte l'intera regione si è attrezzata al meglio per permettere al turista-ciclista di scoprire e visitare le meraviglie di questa terra in tutta facilità. La costa della Puglia, infatti, è percorribile da Bari fino al Gargano attraverso un'ottima pista ciclabile detta Corridoio Verde Adriatico o ciclovia Adriatica, dalla quale è possibile godere di una fantastica visuale. Rimarrete affascinati dai trulli di Alberobello, le antiche case contadine costruite con la pietra che per la loro particolare bellezza e unicità sono state dichiarate dall'Unesco Patrimonio dell'umanità. E poi ancora potrete scoprire le masserie della Murgia, ovvero le antiche aziende agricole di nobili e borghesi mantenute in ottimo stato, le cattedrali sul mare di Bari, e magari visitare Barletta, Andria, Trani.

2 Il menu del ciclista La Puglia mette a disposizione anche degli alberghi, circa quarantacinque, che offrono delle attrezzature specializzate nel settore e ristoranti che propongono menu fatti appositamente per gli sportivi e soprattutto per i ciclisti. Ma un consiglio: non limitatevi sul cibo e non seguite diete ferree, bensì eccedete nel godervi tutti i piatti della tradizione culinaria pugliese e i sapori dei loro famosi vini, perché ne vale davvero la pena, e soprattutto lasciatevi inebriare dai colori brillanti, meravigliosi e caratteristici del sud Italia che scaldano il cuore. Vi innamorerete ancor di più a ogni tramonto sul mare.

Continua la lettura

3 I Monti Dauni per gli amanti della montagna Se invece preferite le zone montuose, quelle dall'aria più frizzantina, oppure i percorsi più rurali, ma soprattutto non riuscite a staccarvi dalla vostra mountain bike, la Puglia vi offre anche percorsi alternativi come l'itinerario sui Monti Dauni, oppure nella Valle d'Itria o nelle campagne baresi.  Inoltre, se siete stanchi di pedalare o per qualsiasi motivo avete bisogno di un passaggio, potrete usufruire della ferrovia o del treno pagando solo il vostro biglietto da passeggero e non un extra per la bici.

Come organizzare una vacanza in Puglia La Puglia è una delle più belle regioni dell'Italia Meridionale ... continua » 5 tappe per un viaggio on the road in Puglia Si sa, tutta la nostra penisola è splendida: a partire dalla ... continua » Cosa vedere in Puglia Una delle regioni dell'Italia meridionale più interessanti dal punto di ... continua » Le più belle chiese della Puglia La Puglia è una regione meravigliosa, una regione ricca di storia ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Costa Jonica: Itinerario

La costa Jonica è un tratto costiero italiano, considerato tra i litorali più affascinanti e spettacolari del mondo, è una perla situata nel cuore del ... continua »

Bari: cosa vedere

Antico crocevia del Mediterraneo ed attuale capoluogo della Puglia, la città di Bari affonda le sue origini nella notte dei tempi. Camminando per le sue ... continua »

Come girare l'Italia in auto

L'Italia è da sempre una gettonatissima rotta per turisti stranieri e non: i nostri incantevoli paesaggi e antichi borghi richiamano turisti da tutto il ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.