Come muoversi a Lisbona

di Valerio Fioretti tramite: O2O difficoltà: facile

Il Portogallo è un paese ricco di storia e tradizioni e meta annuale di migliaia di turisti. Le sue città sono particolari e molto curate, ricche di colore, e l'ospitalità della gente lo rende uno dei paesi più apprezzati al mondo. La sua capitale, Lisbona è tra le città più belle che si possano visitare, ed organizzare un viaggio qui potrebbe essere una buona alternativa tra molte scelte.
Lisbona, come Roma e Istanbul, è stata costruita su sette colli. Da alcuni di questi si gode una splendida vista sulla città e lo sguardo si perde guardando verso il mare, l'Oceano Atlantico. La città non è molto grande, ma muoversi a piedi è abbastanza faticoso. È tutto un saliscendi quindi, escluse alcune zone, l'uso dei mezzi pubblici è quasi obbligatorio. A Lisbona ci sono 5 linee di tram su cui circolano 50 tram, 3 funicolari e un ascensore. Ci sono 69 linee di autobus, di cui 8 circolano di notte. Questi servizi sono gestiti dalla Carris. Infine c'è la Metro divisa in 4 linee. Vediamo allora, nello specifico, come Muoversi A Lisbona.

1 Per visitare Lisbona e risparmiare sui costi dei trasporti e delle cose da vedere, vi consigliamo di comprare una Lisboa Card: la carta dà diritto al trasporto su tutti i mezzi pubblici che coprono la tratta cittadina (autobus, tram, ascensori, metro tra Sintra e Cascais). Con la card molti musei e monumenti sono gratis, altri scontati fino al 50%. Al momento dell'acquisto della carta vi daranno una guida con tutte le attrazioni incluse nel circuito. La card costa Euro 13,50 per un giorno, 23 Euro per due e 28 Euro per tre giorni.

2 Di solito, è consigliabile muoversi in metro quando si visitano le capitali europee. A Lisbona il mezzo da preferire, invece, è il tram. I tram di Lisbona sono epici: si arrampicano sulle colline, sferragliando, con i portoghesi appesi fuori. Se volete visitare i posti più belli di Lisbona con un tram, dovete scegliere la turistica linea 28, facendo molta attenzione ai borseggiatori. Con questo tram, vi arrampicherete come sulle montagne russe, passerete in vicoli larghi solo 4 metri, farete curve strettissime. Il tram passa attraverso tutto il quartiere dell'Alfama e il biglietto, che può essere acquistato sul mezzo, costa Euro 1,20. Ricordate che non è inserito nel circuito gratuito della Lisboa Card. Potete prendere il tram in Campo Ourique.

Continua la lettura

3 La Metro di Lisbona ha 4 linee, divise per colori: rossa, gialla, verde, blu e funziona tutti giorni dalle 6.30 all'una di notte.  Se non comprate la Lisboa Card, il biglietto normale per la corsa unica costa 0,70 centesimi.  Approfondimento Come visitare il museu nacional do Azulejo a Lisbona (clicca qui) La metro è uno dei mezzi più veloci per muoversi in città: le stazioni sono nuove perché ricostruite per l'Expo del 1998.  Quasi tutte sono decorate da azulejos, le piastrelle dipinte a mano.  Il servizio di autobus di Lisbona è gestito dalla Carris.  Ci sono 95 linee, di cui 69 urbane regolari, 17 extraurbane che portano nei dintorni e diverse corse notturne che operano dalle 23.45 alle 5.30.  Negli altri orari circolano gli autobus diurni.  Il biglietto per la corsa singola costa 0,75 centesimi, se acquistato per strada e 1,20 Euro se acquistato direttamente in autobus.

4 A Lisbona ci sono 3 funicolari, ideali per raggiungere le colline. Si chiamano Lavra, Gloria e Bica. La Lavra parte dal lato est di Avenida Da Liberdade e percorre 180 metri per arrivare a Torel. La funicolare Gloria collega Restauradores con il Bairro Alto. La funicolare Bica unisce Rua Da Bica a Rua S. Paulo, vicino a Santos. I taxi di Lisbona, color crema, nero o verde sono economici e possono essere fermati in strada (la luce verde significa che il mezzo è libero), oppure si prendono ai posteggi, come quello alla stazione della metro di Baixa-Chiado o Largo do Camoes. Posti di sosta sono a Rossio, Praça da Figueira e in altre zone. Le tariffe sono maggiorate del 20% fra le 21 e le 6, nel fine settimana e nelle feste nazionali.
Lisbona è una delle mete preferite dai turisti, e anche una delle città più belle al mondo. Organizzare un viaggio per visitare la città potrebbe essere un'idea eccellente per la prossima vacanza. Se non sapete però cosa visitare esattamente e come muovervi agevolmente tra le stradine, niente paura con una buona mappa della città, spirito di avventura e i consigli di questa guida, riuscirete ad organizzare un viaggio bello e divertente in brevissimo tempo. Non mi resta quindi che augurare buon divertimento.
A Presto.

Come visitare il quartiere di Bairro Alto a Lisbona Se siamo alla ricerca di una nuova città da visitare, sicuramente ... continua » Come visitare Lisbona in 5 giorni All'interno della presente guida, ci occuperemo di turismo, spostandoci a ... continua » Come spostarsi ad Amsterdam All'interno di questa breve guida andremo a concentrarci sul turismo ... continua » Come muoversi a Palermo: trasporti, metro e bus La guida che svilupperemo nei passi che seguiranno questa breve introduzione ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Lisbona: come cercare lavoro

Avete sempre sognato di trasferirvi a Lisbona, però non sapete come potrete fare per cercare e trovare lavoro? Essa tutti gli anni affascina milioni di ... continua »

Come e perchè visitare Sintra

Sintra è una cittadina portoghese situata a pochi chilometri da Lisbona, il cui patrimonio culturale è stato inserito tra i Patrimoni dell'Umanità dell'Unesco ... continua »

Guida pratica di Praga

Città elegantissima e dalle atmosfere gotiche e romantiche, Praga è la meta prediletta di chi si fa ammaliare dalle storie dei fantasmi, dei morti ammazzati ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.