Come muoversi a Roma: trasporti, metro e bus

di Roberta Lipari tramite: O2O difficoltà: media

Roma è sicuramente una tappa di viaggio obbligatoria se si desidera scoprire l'Italia e la sua storia. La nostra capitale, infatti, è ricca di monumenti, luoghi di interesse e di tantissime attività da poter svolgere durante un soggiorno vacanziero. Trattandosi di una città davvero molto affollata, spostarsi in auto, tra ingorghi e zone a traffico limitato è essenziale trovare delle opzioni fattibili per potersi muovere rapidamente e con facilità tra le strade della città eterna. Si veda pertanto, nella breve guida che segue, come è possibile muoversi a Roma con i trasporti pubblici, in metro e con i bus nella maniera più semplice possibile.

Assicurati di avere a portata di mano: Biglietto Atac

1 Trasporti pubblici La città di Roma offre molteplici modalità per i suoi visitatori per spostarsi rapidamente tra i vari luoghi di interesse in modo facile ed efficiente. I trasporti pubblici della capitale includono bus, treni di varia natura e metro. L'utilizzo dei mezzi di trasporto pubblico è altamente consigliato per evitare traffico, zone a traffico limitato ma anche per ammortizzare i costi del parcheggio di una eventuale vettura, qualora si intendesse visitare Roma con la propria macchina. Inoltre, i trasporti pubblici, riescono a servire le principali stazioni, le strade principali, nonché gli aeroporti e le zone più periferiche. Insomma, i collegamenti sono ad ampio raggio e consentono una mobilità a 360 gradi.

2 Metro Altra possibilità per muoversi a Roma sono le metropolitane. A dispetto della sua importanza e imponenza Roma ha solamente due linee metro, in costante ampliamento, alle quali si aggiungerà una terza linea fra qualche anno. Le metro sono distinte in metro A e metro B, delle quali la prima è la linea principale che connette le zone più turistiche unendo la capitale orientativamente da nord-ovest e sud-est, e la seconda da sud a nord-ovest. Anche per la metro valgono le stesse tariffe degli autobus (i biglietti sono gli stessi) ma a dispetto del servizio su gomma che, sebbene con modifiche alla frequenza, funziona anche di notte, le metropolitane aprono alle 5.30 e chiudono alle 23.30, solo il sabato all'una,. Non possiamo non citare le linee ferroviarie interne e locali come per esempio le "linee laziali" che si spostano verso sud e le tratte che collegano Roma Termini con Tiburtina, Ostiense, fino a Fiumicino e Orte. Queste linee sono utilissime per tutti coloro i quali necessitano spostamenti verso varie zone romane, soprattutto se viaggiano in aereo o tramite i treni veloci. Allo stesso modo la Freccia del Sole può condurci al mare di Ostia, località balneare molto ricercata sia dai romani che dai turisti.

Continua la lettura

3 Bus Lo snodo principale per i trasporti pubblici sono ovviamente le stazioni, e in particolare Roma Tiburtina e la stazione di Roma Termini.  È proprio in corrispondenza di quest'ultima che si trova il capolinea degli autobus, che collegano in maniera brillante la città, anche nei suoi rami periferici.  Approfondimento Come muoversi a Singapore: trasporti, metro e bus (clicca qui) Quali sono i costi? Si parla di un euro e cinquanta per la corsa singola e di 35 euro qualora si decidesse di acquistare un abbonamento mensile.  Per quanto riguarda i biglietti più turistici è possibile acquistarne della durata di 24 ore (sei euro), per 3 giorni o per una settimana.  Ogni autobus è riconoscibile dal numero e varia la frequenza del passaggio a seconda delle tratte.  Tra le corse più "gettonate" per i turisti, sono da citare il bus 40 e il bus 64 che attraversano Piazza Venezia per andare verso il Vaticano, il 70 che si dirige verso Piazza Cavour e Cipro.  Ad ogni modo, ogni informazione dettagliata e aggiornata sarà reperibile facilmente sul sito dell'Atac (la società che gestisce i trasporti).

Non dimenticare mai: Controllate orari e tratte sul sito atac.roma.it

Come muoversi a Francoforte: trasporti, metro e bus Viaggiare è una delle esperienze più belle che si possano fare ... continua » Come muoversi in metropolitana a Berlino Berlino, la capitale della Germania, riveste in Europa un ruolo di ... continua » Come muoversi a Berlino: trasporti, metro e bus Berlino è una città giovanile e cosmopolita, in continua evoluzione. Ogni ... continua » Come muoversi a Shanghai: trasporti, metro e bus Shanghai è una tra le città più belle e più grandi ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come visitare Parigi in metro

Visitare Parigi in metro è facile, divertente ed economico: potrete apprezzare il fascino della ville lumière attraversandola tutta, proprio grazie alla sua estensa rete di ... continua »

Come muoversi a Praga di sera

Anche se la vostra vacanza a Praga è stata scelta per visitare le meravigliose architetture che impreziosicono la città, la capitale della Repubblica Ceca offre ... continua »

Come muoversi a Praga di sera

Anche se la vostra vacanza a Praga è stata scelta per visitare le meravigliose architetture che impreziosicono la città, la capitale della Repubblica Ceca offre ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.