Come muoversi a Shanghai: trasporti, metro e bus

di Marcella Caruso tramite: O2O difficoltà: media

Shanghai è una tra le città più belle e più grandi del mondo. Il suo estremo fascino, porta una grande percentuale di turisti a sceglierla come meta turistica al fine di trascorrere alcuni giorni di vacanza all'insegna del massimo relax e del divertimento più sfrenato. Capitale economica della Cina, merita di essere visitata almeno una volta nella vita. Se, avete intenzione di sfruttare le vostre prossime ferie per visitare questo splendido territorio, nei passi che seguono, troverete dei validi suggerimenti su come muoversi a Shanghai tramite l'utilizzo di trasporti pubblici, come la metro e i bus per spostarvi velocemente e con dimestichezza.

Assicurati di avere a portata di mano: Una buona guida

1 L'aereoporto internazionale Una volta che avrete deciso l'itinerario da seguire per vivere la città di Shanghai, giungerete all'aeroporto internazionale, nella parte orientale del distretto di Pudong o in quello di Honggaio. Entrambi sono serviti da quasi tutte le compagnie aeree. A differenza di molte altre metropoli, raggiungere il centro città qui è veramente molto semplice anche per i turisti che non conoscono il luogo. Da Pudong, potrete raggiungere il treno a levitazione magnetica più veloce del mondo, che vi porterà alla stazione metropolitana Longyang Road. Una volta arrivati al centro potete scegliere come spostarvi in base alle vostre esigenze.

2 La metropolitana La metropolitana di Shanghai, utilizzata da milioni di abitanti, è sempre molto trafficata. Essa è composta da una parte sotterranea ed una in superficie. Si tratta di un sistema di trasporto estremamente efficace, ben organizzato e sempre in continuo rinnovo. Basti pensare che oltre alle 14 linee già in funzione, se ne stanno costruendo altre 9. Scendendo alla fermata Xujiahui, potete visitare il grande Mercato dell'Elettronica. La seconda linea ha 30 stazioni e collega la zona dell'East Xujing direttamente con l'aeroporto di Pudong. La terza stazione è una tra le più importanti in quanto collega il North Jiangyang Road con Shanghai South Railway Station, uno tra gli snodi più famosi della città. Con le linee 4, 5, 6, 7, 8, 9 potete raggiungere le zone più esterne velocità. Il costo del biglietto varia a seconda del percorso. Dal 2005 esiste anche un biglietto che è valido per il passaggio da una linea all'altra. Oltre al semplice biglietto è inoltre possibile usufruire della Shanghai Public Transportation Card.

Continua la lettura

3 L'autobus A Shanghai, tutti i servizi sono efficienti, puliti e sicuri.  Ma, l'autobus risulta essere il mezzo di trasporto meno consigliato.  Approfondimento Come fare una crociera sul fiume Huangpu a Shanghai (clicca qui) In qualunque ore della giornata, sono affollatissimi e specialmente nei fine settimana, è quasi impossibile salire! Il sistema degli autobus non risulta essere sicuro come la metropolitana, nè tanto confortevole.  Inoltre, anche gli orari delle fermate non vengono rispettate con regolarità e capita che si passino i turni.  Quindi, il consiglio è sicuramente quello di optare per le altre alternative per spostarsi con maggiore semplicità.

Non dimenticare mai: Informatevi a dovere, prima di intraprendere delle scelte.

Le 10 migliori attrazioni di Shanghai Shanghai è la città più popolosa di tutta la Cina (e ... continua » Shanghai: la vita notturna Shanghai è certamente una delle città più stupende del mondo e ... continua » Shanghai: come cercare lavoro I lavoratori italiani sono molto ricercati in Cina. La nostra specializzazione ... continua » Shanghai: come cercare lavoro I lavoratori italiani sono molto ricercati in Cina. La nostra specializzazione ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Utilizzare la metro a Londra

Londra è una delle città con il sistema di trasporti più efficiente e capillare. Grazie alla metropolitana, che nella capitale britannica è chiamata "The tube ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.