Come Muoversi in Sardegna

di Unknown Unknown tramite: O2O difficoltà: media

La Sardegna, regione meravigliosa in mezzo al mediterraneo è conosciuta dai turisti per le spiagge splendide, però offre anche degli itinerari stupendi, favolosi paesaggistici storici, in tutto il suo territorio, non soltanto quello costiero, ma anche quello interno e meno conosciuto.
Se state pensando di andarci e quindi state organizzando un viaggio fai da te in Sardegna e non siete molto pratici della Regione, sia perché l'avete fatto solo in modo superficiale, sia perché una delle prime cose che dovrete sapere è come fare a muoversi nell'isola, vi sapremo indicare quali sono i mezzi di trasporto che avete a disposizione. In questo tutorial ve ne andremo a parlare. Vi aiuterà ad ottimizzare il tempo, pianificando al meglio i vostri spostamenti tra le mete diverse, organizzare di un viaggio quando sapete già come muovervi e quali sono le disponibilità. Continuate perciò la lettura per conoscere come Muoversi in Sardegna. Buon viaggio!

1 Se arrivate in Sardegna con l'aereo, sbarcando all'aeroporto di Cagliari-Elmas, troverete un servizio taxi pubblico molto efficiente, inoltre troverete anche a vostra disposizione gli altri mezzi di trasporto pubblico dell'Arst, che è l'Azienda regionale Sarda Trasporti, il cui biglietto per la città lo troverete a 4 euro.
Se fate scalo aereo ad Olbia Costa Smeralda, per arrivare in città dovrete prendere il taxi, ma pagando una tariffa fissa di 15 euro, tenetene conto. Potrete anche però trovare gli autobus della Aspo, che è l'Azienda servizi pubblici Olbia. Con questi autobus che partono dall'aeroporto di Olbia Costa Smeralda, potrete tranquillamente arrivare a Cagliari, Nuoro e Santa Teresa di Gallura.
Per spostarvi da una città all'altra della Sardegna, dovrete prendere gli autobus della Arst. Se invece vi piace viaggiare in macchina, dovrete considerare che la Sardegna non ha una rete di autostrade, quindi dovrete soltanto prendere la superstrada fra Cagliari e PortoTorres-Sassari, che è lunga 229 Km circa.
Vi facciamo subito una raccomandazione importante: se pensate di sposarvi in macchina, ricordatevi di rifornirla in modo adeguato di carburante: le pompe di benzina possono essere anche molte lontane di parecchi chilometri l'una dall'altra. Potrete trovare in tutti gli aeroporti, degli uffici per noleggiare auto delle marche più disparate. Soltanto a Cagliari ci sono circa dieci uffici a disposizione dei viaggiatori.

2 Se pensate di arrivare in Sardegna con la nave, potrete fare sbarco a Cagliari, Olbia e Porto Torres. Essi sono i porti principali dell'Isola. Anche nei porti potrete trovare collegamenti di servizi pubblici e taxi, ed anche uffici che si prendono cura di noleggiare le macchine. Da tenere presente la comodità del porto di Cagliari, che è vicino sia alla stazione dell'azienda regionale di trasporto, sia alla stazione ferroviaria.

Continua la lettura

3 Se amate i paesaggi pittoreschi ed i boschi, e volete quindi immergervi nel cuore della Sardegna, lontano dal rumore delle spiagge, dovrete prendere il Trenino Verde che circola sui binari a scartamento ridotto.  Fra le linee turistiche attive vi indichiamo queste: la mandas-Arbatax, la Sassari-Palau e la Macomer-Bosa.  Approfondimento Come visitare con i mezzi pubblici la Sardegna (clicca qui) Se pensate anche di visitare Cagliari, vi consigliamo vivamente, di comprare la Karalis Card.  Essa è una carta che vi permette di entrare gratuitamente, oppure con lo sconto nei monumenti e musei che ci sono nella Regione della Sardegna, e che potrete liberamente utilizzare il servizio di trasporto pubblico.

Sardegna: come muoversi e cosa visitare La Sardegna è nota per le sue spiagge bianche di sabbia ... continua » Girare la Sardegna in auto: consigli La Sardegna è una splendida regione italiana che affascina milioni di ... continua » Come fare un road trip in Sardegna La Sardegna è una meta nota in tutto il mondo, per ... continua » Cosa visitare a Cagliari L'Italia è un paese ricco di meraviglie, di luoghi incantevoli ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Cagliari: cosa vedere

Cagliari è il capoluogo della Sardegna e una delle città italiane che mantiene ancora oggi inalterato il suo patrimonio naturale e artistico. La regione offre ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.