Come organizzare le vacanze in barca

di A. N. tramite: O2O difficoltà: media

Con l'arrivo dell'estate diventa inevitabile organizzarsi per poter vivere delle vacanze da sogno, magari anche senza spendere ingenti somme. Se abbiamo voglia di organizzare delle vacanze alternative, potremmo considerare un bel viaggio in barca. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi forniremo dei consigli su come riuscire ad organizzare le vacanze in barca nel migliore dei modi.

1 Scegliere la meta Le vacanze in barca possono essere un'ottima scelta sia per le coppie, che per i gruppi di amici o per le famiglie. Possiamo in questo modo goderci la bellezza del mare, della sua frescura; ottenendo così facilmente il relax quotidiano che desideriamo. Organizzare, inoltre, un viaggio in barca non è poi così complicato. Prima di tutto bisognerà scegliere la meta del nostro viaggio. Dovremmo naturalmente sceglierla anche in base al meteo e al territorio che vogliamo visitare (spiagge, scogli, panorami), o su cui vogliamo fare tappa, soffermandoci in qualche spiaggia o baia particolare.

2 Scegliere la barca da noleggiare Potremmo confrontarci anche con lo skipper per il tragitto e le migliori mete da considerare. Dopo di ciò, potremmo pensare a noleggiare la nostra barca.
Naturalmente il costo varierà dal tipo di barca, dalla portata, dal numero dei partecipanti e dalla presenza o meno di uno skipper esperto. Inoltre dovremmo accertarci se il costo del carburante e degli ormeggi venga incluso nel prezzo del noleggio. Poi in base al tipo di viaggio che desideriamo fare, bisognerà scegliere quale tipo di barca preferire: a vela o a motore. Se desideriamo una barca più veloce e adatta per le brevi distanze, quindi se dobbiamo andare in una meta specifica, sarà preferibile noleggiare una barca a motore.

Continua la lettura

3 Acquistare cibi a lunga scadenza Altrimenti, per una vacanza più rilassante, in mare aperto, possiamo prediligere la barca a vela.  Mentre il catamarano potrebbe essere molto più adatto per le famiglie.  Approfondimento Come organizzare una giornata in barca (clicca qui) Naturalmente prima del noleggio sarebbe consigliabile visionare se la barca in questione sarà in ottimo stato, pulita e senza danneggiamenti, che ne possano condizionare la funzionalità.  Infine non ci rimarrà che preparare il bagaglio, senza dimenticare la protezione solare, degli indumenti leggeri, il bagnoschiuma, delle scarpe leggere, un impermeabile antivento e un importantissimo kit di medicine o farmaci indispensabili.
Infine non dimentichiamoci di pensare alla spesa.  Naturalmente questa va fatta prima di partire.  Dovremmo scegliere, preferibilmente, dei cibi a lunga scadenza, facili e leggeri da preparare.

Alcuni link che potrebbero esserti utili: Organizzare una vacanza in barca Come organizzare una vacanza in barca a vela REGOLE PER UNA CORRETTA VACANZA IN BARCA Decalogo della “vacanza in barca a vela” Vacanze in barca

Idee per una vacanza in barca a vela Vuoi organizzare una vacanza in barca a vela con i tuoi ... continua » Come organizzare un viaggio in barca con Sailsquare Sailsquare rappresenta una nuova piattaforma online che permette di organizzare le ... continua » 5 cose da sapere per fare le vacanze in barca Il mare, le insenature perfette, grotte e cale nascoste, porticcioli di ... continua » Cosa mettere in valigia per una vacanza in barca a vela La vacanza in barca a vela è l'ideale per chi ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.