Come organizzare un Interrail in Scandinavia

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Un Interrail in Scandinavia è un viaggio al quale difficilmente potrete resistere.

È un'esperienza unica che vi permetterà di provare la sensazione di viaggiare in treno in una terra lontana, dove si respira veramente un'aria diversa, e che, allo stesso tempo, vi porterà davanti a paesaggi ineguagliabili, che sia nel bel mezzo di città e paesini nordici o dall'altro lato di un finestrino.


Per questi motivi, vediamo insieme come organizzare un viaggio in queste terre.

28

Per fare questo tipo di viaggio è necessario che acquistiate i biglietti per le tratte che vi interessano (spesso conviene un acquisto con un po' di anticipo per non pagare troppo i biglietti) oppure che ricorriate all'acquisto di un biglietto Interrail Global Pass che vi consenta di viaggiare in treno in tutti i paesi dell'Europa, con diverse soluzioni: in alcuni giorni nell'arco di un periodo o in tutti i giorni di un periodo più o meno lungo.

Se avete meno di 28 anni potrete usufruire di un prezzo minore per l'acquisto dell'Interrail Global Pass.

38

Sarà importante avere con voi una guida, con mappe aggiornate e procurarvi, prima di partire, gli orari delle tratte ferroviarie. È possibile installare delle app sul vostro smartphone che vi permettono di consultare, anche offline (importante quando non si ha internet a portata di mano), gli orari dei treni e le tipologie di corse incluse nel vostro pass.


Essenziale sarà avere con voi una carta di credito, che vi consenta di pagare o prelevare denaro ovunque senza preoccuparvi di gestire contanti o dare di matto con il cambio.


Lo zaino sarà il vostro compagno di viaggio, quindi sceglietene uno comodo, adatto a voi e riempitelo con l'essenziale per non sovraccaricare le vostre spalle (i vestiti potrete comunque lavarli in qualsiasi lavanderia self-service).

Continua la lettura
48

Cercate di programmare e prenotare i vostri alloggi prima della partenza, spesso è difficile trovare qualcosa di economico.

Potete optare per degli ostelli, per risparmiare. I prezzi di normali hotel non sono per niente economici. Allo stesso tempo è meglio non scegliere le tariffe più basse (è sempre preferibile evitare spiacevoli incontri).

58

Un viaggio in Scandinavia non può che coinvolgere tre splendide nazioni: Svezia, Norvegia e Danimarca. È un viaggio che potrete fare sia nelle stagioni più calde che in quelle più fredde.


Con le principali compagnie di linea o con compagnie low-cost potrete facilmente raggiungere Stoccolma. 2-3 giorni vi basteranno per ammirare l'essenziale di quello che può offrire questa splendida città. Potrete passeggiare tra le antiche vie di Gamla Stan, ammirare le bellezze del Palazzo Reale e il rituale del cambio della guardia, rimanere a bocca aperta davanti ai resti di un antico passato al Museo Vasa o perdervi tra i racconti di una buona guida allo Stockholms Stadshus, ovvero l'eclettico municipio di Stoccolma, celebre per il ricevimento dei Premi Nobel.

68

Con circa 6 ore è possibile arrivare in treno in un'altra fantastica tappa, Oslo. Cercate di fare il viaggio quando il sole non è ancora tramontato: i panorami che offre questo percorso sono davvero belli e inaspettati. Chissà potreste anche fermarvi in un qualsiasi posto che vi ha colpito ed ammirare più da vicino la fantastica natura.

Ad Oslo dovrete assolutamente vedere il fiordo su cui si affaccia la città e, se avete la volontà di alzarvi presto il mattino, potrete degustare pesce fresco al porto dai pescherecci appena attraccati. Fate una passeggiata nel centro di questa città, passate al Parlamento e visitate la Galleria Nazionale. Dedicatevi alla fortezza di Akershus e, se non siete ancora stanchi, visitate il fantastico parco Vigeland, per un'esperienza davvero unica.

78

Da Oslo in meno di 4-5 ore di treno sarete a Goteborg. Visitate quella che è stata un'antica potenza navale e mercantile, ma non tralasciate le costruzioni più moderne come il celebre Rossetto di Goteborg e il Teatro dell'Opera. Degustate gli ottimi piatti a base di pesce e fate tappa alla Fish Curch, un mercato le cui prelibatezze difficilmente vi deluderanno.

Da Goteborg potete andare a Malmo, visitarla, e, nello stesso giorno, arrivare a Copenhagen. Vi aspetterà un particolare viaggio in treno sull'acqua. Non fatevi mancare una visita all'antico porto di Copenhagen (Nyhavn), alla Torre Circolare, al fantastico Palazzo Reale, alla Sirenetta e, perché no, anche un po' di shopping.
Prendete il treno e fate una gira fuori porta a Helsingor, raggiungibile in treno in meno di 2 ore. Qui potrete ammirare, con una buona visita guidata, il castello di Kronborg, luogo che avrebbe ispirato Shakespeare nella composizione del suo Amleto.

88

A questo punto potrete decidere se continuare il vostro viaggio, ad esempio continuando a viaggiare alla scoperta della Danimarca oppure raggiungendo la vicina Germania.


In caso contrario potrete fermarvi qui e fare ritorno nella vostra patria, carichi di uno zaino sicuramente più ricco di emozioni e belle esperienze.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come organizzare un interrail in Portogallo

Tutti sogniamo di fare una vacanza e girare un intero paese toccando le sue città più belle, senza pagare costi aggiuntivi per i vari viaggi. Esiste un pass, chiamato interrail, che ti permette di spostarti da una città all'altra tramite treno e che...
Europa

Come organizzare un interrail in Grecia

Le vacanze estive sono giunte al loro culmine. A distanza di un anno, schiere di lavoratori pianificano le proprie vacanze. Il ponte di ferragosto è ormai dietro l'angolo e il tempo per organizzarsi stringe sempre più. Le idee sono sempre le stesse:...
Consigli di Viaggio

Interrail: in treno per la Francia

Così come in altri Paesi, anche in Francia le linee primarie presentano tratte abilitate ai treni. Viaggiare in treno, infatti, viene considerato comodo, ecologico e soprattutto economico. E la Francia è un paese che si presta perfettamente e viene...
Consigli di Viaggio

Come visitare l'Europa in treno

Viaggiare è certamente una delle attivita' più belle e divertenti che si possano fare, ed esistono una quantita' indefinita di posti da visitare, e alcune volte la scelta non è facile, ma bastera' quindi un po' di organizzazione per procedere nel migliore...
Consigli di Viaggio

Come organizzare un InterRail

L'InterRail consiste in un biglietto del treno utilizzabile in uno o più paesi dell'Europa, per effettuare un'avventura che può durare dai dieci giorni fino ad arrivare ad un mese. Alcune compagnie ferroviarie offrono il biglietto che può essere...
Europa

Le più belle città della Scandinavia

La Scandinavia è la regione dell'Europa settentrionale che comprende (per convenzione) la Norvegia, la Svezia e la Danimarca. Si tratta di una zona molto amata dai viaggiatori soprattutto per le bellezze naturali che racchiude; oltre ad innumerevoli...
Consigli di Viaggio

Come Fare Un Interrail In Norvegia

All'interno di questa breve guida, andremo in Norvegia. Nello specifico, come avrete già potuto comprendere tramite la lettura del titolo stesso che contraddistingue questa guida, ci concentreremo nel spiegarvi Come Fare Un Interrail In Norvegia.In Norvegia...
Italia

Le 10 più belle isole della Scandinavia

Con i suoi fiordi, i suoi paesaggi vergini e sconfinati, la Scandinavia è uno dei posti in assoluto più suggestivi del pianeta. Chi non ha mai sognato di vedere un'aurora boreale o il sole di mezzanotte? Chi non ha mai voluto sprofondare in uno dei...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.