Come organizzare un tour per la Sicilia

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

In questi mesi in cui si sta già pensando alle vacanze estive, dove e come trascorrerle, è importante pensare a come organizzare la vacanza, per evitare in spiacevoli inconvenienti dell'ultimo minuto, che potrebbero precludere il divertimento e la gioia di staccare un po' la spina.
Tra le mete estive predilette c'è sicuramente il mare, e per chi ama non lasciare i confini nazionali, uno dei mari più belli d'Italia è quello della Sicilia, che oltre a spiagge meravigliose, offre anche città d'arte e molto molto altro.
Se state pensando di trascorrere le vostre vacanze in Sicilia ed avete qualche dubbio su come organizzarle, ecco una semplice guida che vi aiuterà moltissimo ad organizzare un bellissimo tour per la Sicilia.

24

Per prima cosa bisogna capire il tipo di vacanza che avete intenzione di trascorrere e quanti giorni volete rimanere sull'isola. Se avete intenzione di fare una vacanza rilassante al mare, allora vi basterà prendere un comodo aereo e recarvi presso il luogo di villeggiatura e godervi i bellissimi giorni in un mare cristallino. Per chi di voi invece vuole fare una vacanza più avventurosa, o magari solo un giusto mix tra mare e città d'arte, allora sarà necessario organizzare un bel tour.
Sicuramente se volete spostarvi all'interno dell'isola, il treno non è uno dei mezzi di trasporto più comodi. Sarà quindi necessario, nel caso decidiate di andare in Sicilia con l'aereo, affittare una comoda auto per spostarsi da un luogo all'altro.

34

Se siete amanti della guida, e volete andare direttamente con il vostro veicolo privato, allora dovrete pensare per prima cosa all'imbarco, in quanto va prenotato con un po' di anticipo, soprattutto nella stagione estiva, per evitare lunghissime attese all'imbarco di Villa San Giovanni. Arrivati sull'isola, con la vostra auto, vi potrete spostare tra le varie città senza problemi. Sarà importante per voi a questo punto pianificare un itinerario comodo per poter visitare l'isola senza perdite di tempo.
Se avete davvero molto tempo ed avete deciso di girare proprio tutta la Sicilia, allora vi conviene fare un giro in senso orario o antiorario, con alcune tappe nell'interno. Questo è sicuramente il metodo più comodo per vedere tutte le bellissime città, tra cui Messina, Palermo, Trapani, Agrigento, Gela, Siracusa e Catania (facendo il giro in senso antiorario).

Continua la lettura
44

Se invece volete recarvi in treno, dovrete invece fare i conti con un mezzo di trasporto non molto comodo sull'isola, con tempi di percorrenza tra due province abbastanza lunghi. Il treno può essere comodo se vi spostate soprattutto sulla direttrice Palermo-Messina o Siracusa-Messina, mentre inizia ad essere più difficoltoso per raggiungere le altre province. Anche con il treno però non è impossibile la visita delle città.
Non vi resta quindi che decidere quanti giorni trascorrere sull'isola dopodiché, grazie anche a questa guida, iniziate a progettare il vostro bellissimo tour della Sicilia! Buon viaggio!!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Guida alle aree naturali protette della Sicilia

La Sicilia è l’isola più grande del Mediterraneo, non che è la regione più estesa di tutta l’Italia. In generale, il territorio della Sicilia è composto da rilievi collinari. Inoltre la regione ha un vasto patrimonio ambientale che comprende...
Italia

Il giro della Sicilia in bicicletta

Ecco una valida ed anche efficace guida, che sarà molto utile a tutti i lettori che amano andare in bicicletta ed amano essere sempre in giro per il mondo. Nello specifico vogliamo aiutarli a capire ed imparare quali sono le città e come effettuare...
Italia

I migliori agriturismi in Sicilia

La Sicilia è un'isola dalle bellezze paesaggistiche e naturali impareggiabili. Infatti chi l'ha visitata almeno una volta, è ritornato a casa un po' a malincuore. Questo perché toglie letteralmente il fiato con i suoi paesaggi straordinari. Se siete...
Italia

5 motivi per visitare la Sicilia

La Regione Siciliana o comunemente chiamata Sicilia è una regione autonoma a statuto speciale assieme alla Sardegna, alla Valle d'Aosta, al Trentino Alto Adige e al Friuli Venezia Giulia. Il capoluogo della regione è Palermo, mentre le lingue ufficiali...
Italia

Sicilia: tappe per un viaggio on the road

Viaggiare d'estate è sempre un grande piacere. Ogni viaggio deve prevedere delle tappe importanti, alcune fondamentali, altre che potranno essere visitate solo avendo parecchio tempo a disposizione. Se, poi, a questo piacere è possibile aggiungere anche...
Consigli di Viaggio

Come arrivare al Santuario di Gibilmanna

Il Santuario di Gibilmanna, come tutte quante le costruzioni sacre che si rispettano, è dedicato ad un Santo e, nella fattispecie, alla Beata Vergine. Questo luogo rappresenta, sicuramente, uno dei più conosciuti e celebrati Santuari presenti nella...
Italia

I 5 posti più belli da vedere in Sicilia

La Sicilia, isola ricca di storia, cultura e paesaggi meravigliosi è una regione molto turistica che permette di accontentare un vasto target di viaggiatori. Cibo, clima piacevole, popolo accogliente, è un mix adatto per sceglierla come meta. E' difficile...
Italia

Come girare la Sicilia in auto

Se siamo degli amanti dei viaggi e ci piace spostarci in automobile, in modo da riuscire a visitare più posti possibili, allora potremo sfruttare le moltissime guide presenti su internet.Con una semplice ricerca sul web, del paese che abbiamo intenzione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.