Come organizzare un viaggio di gruppo

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Sempre più persone sentono il bisogno di allontanarsi dalla propria vita per qualche momento, in modo tale da ricaricare le pile e riuscire ad affrontare al meglio qualsiasi problema che ci riserva il nostro percorso di vita. E come fare? Naturalmente con un viaggio. Intraprendere un viaggio è una cosa che tutti vorrebbero fare, ma a questa scelta sopraggiungono sempre incertezze, paure o angosce. L'obiettivo di questa guida è quello di spiegarvi come organizzare un viaggio di gruppo con i vostri amici, elencando tutto ciò che bisogna tenere in considerazione in questi casi. Iniziamo!

24

Scegliere bene la compagnia

La prima cosa da tenere in considerazione in un viaggio è, ovviamente, la compagnia con cui lo si intraprenderà. È importante circondarsi di persone che hanno i vostri stessi interessi e le vostre passioni (un gruppo di veri amici, di solito, soddisfa questi requisiti a pieno). Una volta arrivati a questo punto, tutti insieme riuniti, bisognerà scegliere la meta, che più si preferisce, e assieme ad essa, anche il percorso e l'itinerario. Se dovessero esserci delle proposte che non sono di gradimento per tutti, chiaramente, la soluzione migliore è sempre quella di utilizzare la votazione, e per maggioranza, passerà quella con più voti.

34

Scegliere i compiti da svolgere

Una volta scelta la destinazione, procedere con la divisione dei compiti: formare delle specie di "mini-squadre operative", ognuna con il proprio compito da svolgere, in modo tale che ci saranno gli addetti alla ricerca dei voli (o dei mezzi scelti per gli spostamenti) più convenienti sulla rete, gli addetti alla ricerca dell'albergo con le offerte migliori e gli addetti alla ricerca delle attrazioni più meritevoli di essere visitate nella location scelta per le nostre vacanze.

Continua la lettura
44

Oggetti da portare nel viaggio

Infine, una volta raggiunto un accordo totale su questi punti fondamentali della fase organizzativa, stilare insieme una nota con tutto ciò che potrà essere utile portare con sè e che utilizzeremo una volta raggiunta la nostra meta. Non dimenticare che, in caso soprattutto di una vacanza all'estero, è consigliabile stipulare una buona assicurazione che copra sia il viaggio, sia la permanenza nel luogo da noi scelto soprattutto perché, muovendosi in più persone, gli spiacevoli inconvenienti che possono verificarsi si moltiplicano. La guida termina qui. Spero di essere stato il più chiaro possibile e, mi raccomando, prendete in considerazione questi piccoli ma numerosi aspetti e, ve lo assicuro, passerete dei giorni indimenticabili!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come recuperare gli oggetti smarriti in treno

Hai smarrito anche tu un oggetto sul treno? Non sei il solo. Ogni settimana gli addetti ritrovano sui treni centinaia di oggetti smarriti. Le compagnie che gestiscono i mezzi spesso offrono all'utenza un servizio rivolto al recupero degli articoli smarriti....
Europa

Come arrivare al Palapartenope con i mezzi pubblici

Napoli, come tutte le grandi città, pecca nel trasporto pubblico, per cui raggiungere i vari luoghi della città può essere una scocciatura se non si conoscono le fermate giuste. Uno dei luoghi di interesse per i ragazzi è il Palapartenope. Qui infatti...
Consigli di Viaggio

Repubblica Ceca: guida ai migliori parchi naturali

Viaggiare è un'attività che affascina molti. Visitare località nuove e incontrare culture diverse è un'esperienza appagante come poche. Le mete di viaggio sono le più disparate: dal mare alla montagna, dalle città storiche alle grandi metropoli....
Consigli di Viaggio

Cosa non mettere nel bagaglio a mano

Uno dei principali problemi per chi utilizza l'aereo per andare in luoghi di villeggiatura è quello di fare entrare in valigia tutto l'occorrente senza avere problemi in fase di controllo bagagli; in particolare, viste le disposizioni di sicurezza introdotte...
Consigli di Viaggio

Partire in crociera: cosa sapere

All'interno della guida che andremo a sviluppare nei tre passi che seguiranno, ci occuperemo di turismo. Per essere più precisi, ci focalizzeremo su una tipologia di viaggi che sta crescendo a dismisura nel gradimento del mercato, ovvwero la crociera....
Consigli di Viaggio

Come imbarcare un bagaglio con Alitalia

Viaggiare in aereo comporta sempre paure e ansie, che tuttavia non sempre coincidono fra loro nelle diverse sfaccettature in cui si presentano. A chi soffre di panico da volo infatti si contrappone la categorie di coloro che soffrono di ansia da preparazione...
Consigli di Viaggio

10 consigli per viaggiare in aereo con un neonato

Noi tutti viaggiamo: che sia per un viaggio di piacere o di lavoro, per conoscere luoghi, divertirsi. Talvolta siamo costretti a viaggiare con nostro figlio ancora neonato. In particolar modo quando siamo stati costretti a trasferirci lontano dal nostro...
Consigli di Viaggio

Valigie rigide contro valigie in tessuto

Quando decidiamo di fare un viaggio tra le cose fondamentali da organizzare vi è la valigia; infatti, quest'ultima deve avere delle caratteristiche specifiche, dettate da alcune normative in merito all'imbarco sull'aereo. Quelle da cabina non possono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.