Come organizzare un viaggio economico nella Repubblica Ceca e Repubblica Slovacca

di Edvige Sanna tramite: O2O difficoltà: facile

Anche se sono mete meno note e frequentate di altre, le antiche città della Repubblica Ceca e della Slovacchia offrono attrazioni e meraviglie architettoniche tali da meritare sicuramente di essere prese in considerazione quando si sta pianificando un viaggio. Non solo le città sono degne di una visita, ma si ha anche la possibilità di effettuare delle escursioni a piedi, delle gite in bicicletta, e si può godere della vista di magnifici panorami rocciosi e montagnosi. Se avete quindi deciso di scegliere queste località come destinazione per una vacanza, sarà necessario organizzare il viaggio nel migliore dei modi. Attraverso i passi seguenti, a tale proposito, ci occuperemo proprio di capire come procedere per organizzare un viaggio economico nella Repubblica Ceca e in quella Slovacca.

Assicurati di avere a portata di mano: Aereo Autobus Treno

1 Uno dei vantaggi maggiori di questi luoghi è rappresentato la loro estrema economicità. Ad eccezione di Praga, capitale della Repubblica Ceca, che è una delle città più care, si può spendere davvero poco per soggiornare. Arrivare in queste località non è un problema: esistono, infatti, numerosi voli low cost che atterrano all'aeroporto di Praga; in alternativa, si può usare il treno per risparmiare ulteriormente. Se non si vuole comunque rinunciare a stare nella capitale, si può scegliere di soggiornare presso un ostello, spendendo così circa 18 corone (che è la moneta locale) al giorno. In Slovacchia, in modo particolare, è tutto più economico. Il cambio tra euro e corona ceca è di 24,432 circa, mentre in Slovacchia è in vigore l'euro.

2 Sempre per quanto concerne l'alloggio, è bene sapere che sebbene gli ostelli rappresentino l'alternativa più economica, è necessario prenotarli con largo anticipo tramite internet, perché potrebbe essere difficile trovare posto all'ultimo momento. I campeggi, invece, anche se hanno dei prezzi abbastanza bassi, non sono particolarmente confortevoli. Ad ogni modo c'è anche la possibilità di trovare bungalow da affittare: questi hanno un costo basso e sono abbastanza comodi sotto tutti gli aspetti. Per quanto riguarda la Slovacchia, invece, si può riuscire a trovare un alloggio piuttosto confortevole, per meno di 15 euro a notte, sia negli alberghi che presso gli ostelli.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 Riguardo a quello che si può mangiare durante una vacanza nella Repubblica Ceca e Slovacca, ciò che è possibile trovare maggiormente a buon mercato è la bevanda più apprezzata al mondo, la birra: in queste località, infatti, rappresenta la principale tradizione culinaria.  È infatti possibile apprezzare birre artigianali di vari tipi, per soddisfare tutti gli appassionati.  Approfondimento Come E Cosa Visitare A Praga (clicca qui) Per quel che concerne il tipo di alimentazione nazionale, non ci sono dei veri e propri piatti tipici, perché la cucina non si è molto sviluppata, per via dei lunghi anni di isolamento dovuti al regime comunista che il paese ha subito.  Le preparazioni più diffuse nei ristoranti e nei locali sono le zuppe, la carne di maiale e quella di manzo e occasionalmente si possono trovare dei piatti a base di oca o cinghiale selvatico.  Un buon pasto può costare sotto le 11 corone, quindi risulta essere piuttosto economico.  Naturalmente, anche qui si possono trovare i vari fast food di note catene internazionali.

4 Per spostarsi è possibile usufruire dell'estesa rete ferroviaria, che è ragionevolmente economica, pulita e per lo più affidabile. Per le tratte extraurbane, però, gli autobus sono molto più frequenti dei treni, anche se un po' più lenti: questi possono essere particolarmente utili per visitare le località più lontane e isolate. Se si sceglie di viaggiare in treno, si può acquistare il pass valido per 3 giorni in un mese in seconda classe, l'InterRail Repubblica Ceca Pass. Se si preferisce viaggiare in pullman, invece, si deve tenere presente che il circuito delle linee Busabout copre alcune tratte della Repubblica Ceca, ma non la Slovacchia. In alternativa, ci sono le compagnie di trasporti locali che offrono un ottimo servizio e diverse tratte.

Non dimenticare mai: Se scegliete di soggiornare presso gli ostelli, prenotateli con largo anticipo perchè sono molto richiesti Alcuni link che potrebbero esserti utili: sito turistico della Repubblica Ceca Repubblica Slovacca linee di autobus europee

Come visitare la Republica Ceca Se ci piace viaggiare e stiamo pensando già a quale sarà ... continua » Come trascorrere un weekend in una città europea " Come trascorrere un weekend in una città europea ", è una soluzione ... continua » Praga: come organizzare una vacanza a Praga Praga è ricca di storia, cultura, bellezze architettoniche, tutti elementi che ... continua » Dieci cose da vedere a Praga Praga, capitale della Repubblica Ceca dal 1993, è una località molto ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Cosa e dove mangiare a Praga

Praga, capitale della Repubblica Ceca, è una città dall'importantissimo valore culturale e meta turistica di grande rilievo. Situata nella parte centro-occidentale della Repubblica Ceca ... continua »

Guida pratica di Praga

Praga è una città magnifica, molto caratteristica e conosciuta in particolar modo per essere la capitale della Repubblica Ceca. Girarla tutta non è semplicissimo, in ... continua »

Praga e dintorni in auto

Praga è una delle più belle città dell'est europeo ed è raggiungibile comodamente in auto. Per chi proviene da est è consigliabile passare per ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.