Come organizzare un viaggio low-cost in Argentina

di Matteo D. tramite: O2O difficoltà: media

L'Argentina è uno stato che da sempre è una meta turistica tra le più gettonate. Se quindi vi appassionano i suoi colori, le tradizioni locali e la sua popolazione mista, non vi resta che organizzare un viaggio da sogno all'insegna del low-cost. In merito a ciò, nei passi successivi di questa guida troverete delle utili informazioni su come recarvi in argentina ad un prezzo decisamente vantaggioso.

1 Scegliere l'autunno La prima cosa da fare per viaggiare low cost riguarda la scelta del giusto periodo. Infatti, il consiglio è di scegliere quello che va da Maggio a Giugno, ovvero corrispondente all'autunno locale. Questa scelta vi consentirà tra l'altro di godere di un clima non eccessivamente caldo, e soprattutto di approfittare della presenza limitata di turisti.

2 Prenotare sul web Per un viaggio è preferibile affidarvi all'agenzia di fiducia o in alternativa a dei siti web. Ln merito a questa seconda opzione, il consiglio è di prenotare il volo da uno di quelli affidabili, che vi consentiranno di confrontare le varie compagnie aeree e di valutare le svariate opzioni di viaggio. Detto ciò, il consiglio ulteriore è di visualizzare prezzi ed orari dei voli interni; infatti, se avrete la necessità di muovervi da una capitale all'altra, ricordate di verificare sempre in anticipo date ed orari, in quanto nel paese sono soggetti a frequenti cambiamenti. Sempre a riguardo dei siti web è importante sottolineare che molti tra i più affermati oltre ai voli propongono anche alloggi a prezzi scontati e sopratutto escursioni di vario genere a prezzi eccellenti e da non sottovalutare, visto che consentono di spostarsi da un luogo all'altro con estrema facilità vista l'ampiezza del territorio argentino.

Continua la lettura

3 Organizzare una crociera nella Terra del Fuoco Per quanto riguarda la moneta, in Argentina troverete il pesos.  Anche in questo caso è possibile fare una scelta low-cost ed optare dunque di pagare direttamente con il proprio bancomat.  Approfondimento Argentina: consigli di viaggio per l'Argentina (clicca qui) Cosi facendo la banca applicherà in caso di prelievi ed acquisti le stesse commissioni italiane.  Scelta sconsigliata è invece l'acquisto tramite carte di credito a cui vengono applicate delle commissioni extra, per cui le operazioni risultano molto più dispendiose.  Infine vale la pena sottolineare che volendo, potrete anche organizzare in loco una crociera low cost nella mitica Terra del Fuoco, e ad un prezzo decisamente vantaggioso rispetto a quello che in genere viene proposto dalle agenzie di viaggio sia terrestri che operanti sul web.  In quest'ultimo caso, non dimenticatevi abiti pesanti poiché fa veramente molto freddo.

Come organizzare un viaggio low-cost in India In questo articolo vi spiegherò come organizzare un viaggio low-cost in ... continua » Come Trovare Un Volo Low Cost Dopo un anno di fatica, hai deciso finalmente di prenderti qualche ... continua » Come organizzare un viaggio low-cost in Europa Viaggiare spendendo poco è possibile. Oggigiorno, ci sono molti siti web ... continua » Come prenotare un volo aereo con Skyscanner Uno dei migliori siti per prenotare un volo aereo online che ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.