Come organizzare un viaggio nel Salento

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Salentu: lu sule, lu mare, lu jento. È questo lo slogan di questa parte della Puglia. Negli ultimi anni il Salento è diventato una tra le mete preferite per le vacanze estive soprattutto tra i giovani, ma è anche una zona indicata per le famiglie. Il suo mare, la natura, la cucina, la cultura, la vita notturna fanno sì che un viaggio organizzato qui sia sempre una garanzia! Un viaggio qui si può organizzare scegliendo tra vari itinerari e soluzioni: dalle spiagge mozzafiato che nulla hanno da invidiare a quelle caraibiche, fino alle meraviglie del Barocco di Lecce e alla tradizione della Grecia salentina. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire ad organizzare un bellissimo viaggio nel Salento.

25

Occorrente

  • Voglia di visitare posti nuovi.
35

Informazioni generali

Il mezzo migliore per raggiungere e viaggiare nel Salento è sicuramente l'automobile, che da un lato permette una maggiore libertà e dall'altro agevola gli spostamenti. Partendo in automobile è bene fare un controllo prima della partenza, così da evitare futuri problemi durante il viaggio e la vacanza. Dopodiché è bene decidere il tipo di vacanza che si vuole fare: mare, campagna, enogastronomia, cultura o divertimento. Una volta compiuta la scelta si può procedere con la consultazione di una guida e di una mappa per decidere quali paesini, città, spiagge o zone visitare a seconda dei giorni a disposizione.

45

Prenotazione soggiorno

Una volta deciso l'itinerario si può procedere alla prenotazione di alberghi o bed & breakfast. Soprattutto durante il periodo estivo e ancor di più in agosto si potrebbe rischiare di non trovare posti nelle strutture alberghiere. Tuttavia, nei paesini dell'entroterra è comunque trovare privati che affittano delle stanze con la soluzione di bed & breakfast. La prenotazione è vivamente consigliata anche per le vacanze in campeggio, soprattutto se questo è vicino al mare.

Continua la lettura
55

Eventi

Effettuata la prenotazione è consigliabile informarsi su feste, sagre, e festival musicali che animano l'estate salentina. Se ne trovano di tutti i tipi, ma una imperdibile è quella de "La notte della taranta", che si svolge in agosto. Si tratta di un festival musicale che celebra la pizzica salentina e la sua fusione con altri generi musicali, quali il jazz oppure il rock. La serata più affascinante è l'ultima, il cosiddetto "concertone" che si svolge a Melpignano. Musica e danze sono assicurati, oltre ad un tuffo tra le radici del Salento. La cucina pugliese ha tante cose da offrire, come questi deliziosi tarallini presentati nell'immagine.
A questo punto non ci resta che organizzare la nostra bellissima vacanza in Salento. Seguendo tutte le indicazioni riportate in precedenza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Salento: itinerari

In Italia esiste una zona meravigliosa e magica che è quella del Salento. Molti artisti provengono da questa meravigliosa zona e molti altri ne hanno tessuto le lodi. Essa si trova nella parete meridionale della Puglia. Una magnifica regione storico-geografica...
Italia

10 ristoranti vegani nel Salento

Quante volte avete pensato che sarebbe fantastico andare in vacanza e passare dei giorni di rilassamento totale senza avere il pensiero di cercare dei luoghi in cui pranzare o cenare in maniera totalmente vegana? Ebbene si, molti ristoranti non hanno...
Italia

Come visitare il Salento in 10 giorni

Il Salento è un incantevole panorama da scoprire tutto italiano. Come sicuramente saprete, comprende alcune delle città più belle della Puglia. Non è da tutti avere la fortuna di possedere un bel mare pulito. Un luogo dove per la maggior parte dell'anno...
Italia

Salento: le spiagge più attrezzate

Il Salento è un luogo della Puglia che ha delle spiagge meravigliose. Si trova al Sud tra i due lati dal Mar Ionio e dal Mar Adriatico. Tante, le spiagge e i luoghi rocciosi dove recarsi d'estate al mare. In questo modo una metà molto ambita e frequentata...
Italia

Le più belle spiagge del Salento

La penisola salentina è la parte meridionale della Puglia che possiede un elevano numero di fantastiche località balneari. Qui potete trovare una meravigliosa costa molto movimentata, con rive che godono di un alternarsi di rocce e sabbia creando un...
Italia

Stabilimenti balneari: i più famosi del Salento

Arriva l'estate e con essa le tanto attese vacanze. La costa italiana è rinomata per la bellezza del suo mare ed il territorio circostante: spiagge sabbiose si susseguono a scogli, ciottoli e natura selvaggia tra macchia mediterranea, pinete e spiagge...
Italia

10 piatti tipici da non perdere in Puglia

Terra di spiagge bianche e mare turchese, di tesori artistici inestimabili e di storia secolare, la Puglia vanta anche una ricchissima tradizione gastronomica che è uno dei motivi per cui essa riesce a sedurre chiunque abbia la fortuna di visitarla....
Italia

Le sagre da non perdere nel Salento

Da quando il Salento è diventato meta ambita per i turisti di tutto il mondo, i paesi che compongono questa meravigliosa parte d'Italia hanno pensato di dare vita ad una serie ben nutrita di Fiere e Sagre, un modo alternativo per far apprezzare il proprio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.