Come organizzare una gita a Como

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Como è una delle città più belle della Lombardia. Famosa, non solo per le bellezze naturali di cui è dotata, ma anche per essere stata citata in uno degli incipit letterari più apprezzati e complessi della letteratura mondiale:" Quel ramo del lago di Como" del celebre "I promessi Sposi". Ancora oggi, Como è una meta molto gettonata, tanto per i "vip" quanto per la gente comune. Nella seguente guida, a tal proposito, andremo a vedere insieme alcuni consigli semplici ed intuitivi su come organizzare un gita a Como. Iniziamo.

27

Occorrente

  • Voglia di viaggiare
  • macchina fotografica
37

Come arrivarci

Como dista dal capoluogo lombardo circa una cinquantina di chilometri ed è raggiungibile in auto in poco più di trenta minuti. Oppure, facendo ricorso al trasporto pubblico ferroviario in modo comodo e abbastanza rapido. Alla Stazione Nord di Milano Cadorna avrete ad esempio, la possibilità di raggiungere tre diverse stazioni comasche di arrivo: Como Nord Camerlata, Como Nord Borghi e Como Nord Lago. Il tutto, in un'oretta scarsa di viaggio. Il mio consiglio, è di scegliere l'ultima stazione elencata nel caso intendiate alloggiare in strutture turistiche sulle rive del magnifico lago.

47

Dove soggiornare

Qualora, invece, optiate per un hotel vicino al bel centro storico di Como, la stazione maggiormente adatta in termini di distanza è Como Nord Borghi. Comunque, sappiate che dal centro storico al lago ci sono appena due o tre chilometri percorribili con una piacevole passeggiata tanto in estate quanto nei mesi un po' più freddi. Il consiglio migliore è comunque quello di partire dal centro storico poiché rappresenta senza dubbio una "meta obbligata" per la presenta dello splendido ed incantevole Duomo. Quest'ultimo presenta un portone d'ingresso che vi lascerà, letteralmente, senza fiato. La piazza davanti a questa importante Cattedrale è il punto di ritrovo centrale della cittadina e, per quanto sia di dimensioni contenute, accoglie numerosi bar e ristoranti ed è caratterizzata da un turismo eterogeneo ed allegro.

Continua la lettura
57

Cosa vedere

Una delle caratteristiche più incisive di Como sono le Mura che proteggono la zona centrale di Como. Passeggiare sul lato esterno delle Mura infatti, è un'esperienza da vivere con attenzione in quanto rimanda direttamente ai "fasti" ed alla storia di un tempo che fu. E ovviamente, dopo il bel centro comasco. La tappa assolutamente obbligatoria è il cosiddetto lungolago. Come precedentemente accennato, il centro storico di Como è piuttosto vicino, anche a piedi, al lago omonimo e, infatti, in appena una trentina di minuti di passeggiata a passo tranquillo raggiungerete il bellissimo lago di Como. La vostra gita, ad ogni modo, non deve trascurare quella che può definirsi la vera e propria navigazione lagunare. Infatti è vivamente consigliato provare le numerose soluzioni in battello, che collegano la cittadina a località molto belle da scoprire: dalla vicina Bellagio alle più distanti Colico e Lecco.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Como ha la particolarità di essere bellissima in qualsiasi periodo dell'anno.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

I Comuni più belli sul Lago di Como

Se vi trovate a visitare la Lombardia non potrete assolutamente non visitare il Lago di Como. Il territorio lombardo offre ampie località turistiche che, agli occhi del turista, appaiono vere e proprie delizie per gli occhi: proprio così, non solo...
Europa

Come visitare Il Borgo Di Lierna Sul Lago Di Como

Il borgo di Lierna è un Comune posto sul lago di Como e situato in Provincia di Lecco. Questo luogo rappresenta una destinazione abbastanza popolare tra i vacanzieri estivi (soprattutto i tedeschi e gli olandesi) che adorano visitare dei territori di...
Europa

Come E Cosa Visitare A Como

Como è un luogo di soggiorno la cui rilevanza è dovuta fondamentalmente alla propria disposizione sulle rive dell'omonimo lago, richiamato anche dal famoso romanzo di Alessandro Manzoni ne "I promessi sposi". Durante i mesi di luglio ed agosto, è possibile...
Italia

Lago di Como: 10 cose da fare assolutamente

Il Lago di Como si trova in Lombardia ed è uno dei luoghi più suggestivi del Nord Italia, amato dai registi quanto dai turisti. Le sue sponde sono comparse in moltissimi film, per non parlare delle decine di libri che l'hanno scelto come location principale...
Italia

Lago di Como: itinerari

Spesso il lavoro e la quotidianità più in generale ci attanagliano a tal punto da metterci nelle condizioni di dover di tanto in tanto staccare dalla quotidianità eliberare la menta da preoccupazioni varie, cercando del relax in una vacanza per così...
Italia

Visitare i laghi del Nord Italia

L'italia è un paese con molti laghi; essi si trovano specialmente nella zona alpina e pre-alpina; i 3 laghi italiani più importanti sono: Garda, Maggiore e Como. Una vacanza al lago, a volte, è una valida alternativa al mare o alla montagna; parecchi...
Europa

Come visitare Abbadia Lariana sul lago di Como

Molte sono le bellezze naturali che incorniciano l'Italia, dagli Appennini alle Alpi, dai laghi ai mari. L'Italia presenta un'enorme varietà di luoghi meravigliosi, che possono essere visitati sia nella stagione estiva (ad esempio le coste, in cui sono...
Europa

Come visitare Mandello Del Lario Sul Lago Di Como

Mandello del Lario è un borgo lombardo di diecimila abitanti adagiato sulla costa est del ramo lecchese del lago di Como, posto sulla penisola quasi di fronte alla città di Onno e dominato alle spalle dai torrioni della Grigna. Ha origini antichissime,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.