Come organizzare una vacanza economica

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando si ha bisogno di staccare la spina e rilassarsi in qualche luogo diverso dal solito e si ha la necessità di vedere volti nuovi è importante saper scegliere la meta giusta. Il problema della vacanza spesso non è il tempo che manca, ma i soldi. Con i passi seguenti vedremo, però, che si può partire e rilassarsi in diversi luoghi senza spendere un patrimonio: vediamo quindi come organizzare una vacanza economica.

25

Scegliere il periodo

L'obiettivo è il risparmio e se puntiamo a questo bisogna scegliere un periodo di bassa stagione, quindi escludiamo luglio e agosto. I periodi più appetibili per un budget limitato sono giugno e settembre, che fra l'altro sono anche più rilassanti perché non si è sottoposti al caos turistico tipico di luglio e agosto e inoltre non fa eccessivamente caldo.

35

Organizzare gli spostamenti

Una volta stabilito il periodo delle nostre vacanze, si dovranno organizzare gli spostamenti. Se si parte in aereo è importante scegliere una compagnia low cost, come EasyJet o RyanAir. Imbarcare il bagaglio comporta una sovrattassa, spesso anche piuttosto ingente. In genere è però consentito il bagaglio a mano e attualmente, con alcune compagnie, anche una borsa, quindi il trucco consiste nel portare il necessario e magari indossare gli abiti più pesanti al momento dell'imbarco. Se si parte in treno conviene scegliere una classe più bassa, mentre se si dovesse decidere di partire in auto conviene dividersi la spesa con i compagni di viaggio.

Continua la lettura
45

Scegliere l'alloggio

Il terzo punto a cui fare attenzione è l'alloggio. Se ci stiamo recando a visitare una città d'arte, sarà bene privilegiare piccoli bed & breakfast o scegliere un ostello. Per evitare brutte sorprese, specialmente da un punto di vista igienico, conviene leggere le recensioni sugli appositi siti (come TripAdvisor) prima di prenotare. Se invece stiamo andando al mare o in montagna, la soluzione più economica, oltre che divertente, è il campeggio. Se la vita spartana non dovesse fare per noi, ci si potrebbe informare sui prezzo dei bungalow o delle roulotte fisse: sono sistemazioni altrettanto pratiche e divertenti.

55

Scegliere i ristoranti

Una volta a destinazione bisognerà informarsi se nei musei che si intendono visitare sono previsti sconti o agevolazioni. Spesso molte mete turistiche speculano sulla ristorazione, offrendo servizi mediocri a prezzi spropositati. Un buon metodo per eludere tali imbrogli è non scegliere ristoranti turistici, ma capire dove mangiano gli abitanti della città. Seguire gli "indigeni" può riservarci suggestivi bistrot o tavole calde, validi sia dal punto di vista economico che della qualità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Le migliori sagre delle Marche

La Regione Marche è conosciuta come una delle regioni italiane con il maggior numero sagre. Ciò è dovuto sia all'enorme quantità di prodotti e piatti tipici, sia perché è una delle poche regioni che cerca di valorizzare degnamente i propri prodotti...
America del Nord e Centrale

New York: le maggiori manifestazioni estive

Per gli Americani ogni occasione è buona per fare festa. Dagli eventi puramente religiosi, alle manifestazioni nazionali e culinarie, il calendario è ricco di date interessanti. Dalla fine di Maggio gli appuntamenti sono numerosissimi, ma tra Luglio...
Consigli di Viaggio

10 cose da vedere a Creta

Mentre Creta è parte della Grecia, ha una storia e la cultura tutta sua. Ci sono molte cose che il turista deve fare. Come per esempio visitare il centro della civiltà minoica a Cnosso e camminare le Gole di Samaria. Ma per coloro che vogliono solo...
Italia

Le sagre da non perdere nel Salento

Da quando il Salento è diventato meta ambita per i turisti di tutto il mondo, i paesi che compongono questa meravigliosa parte d'Italia hanno pensato di dare vita ad una serie ben nutrita di Fiere e Sagre, un modo alternativo per far apprezzare il proprio...
Consigli di Viaggio

Come passare una settimana a Malta

Malta è un'isola bellissima e ricca di sorprese. Da qualche anno è diventata una delle mete turistiche più conosciute e frequentate ma, in realtà, custodisce una storia millenaria ricca di battaglie e conquiste. Visitandola sembra quasi di fare un...
Europa

Le 5 cose da fare in Danimarca

La Danimarca è un paese situato nella parte centrosettentrionale dell'Europa al confine con Germania, Svezia e Norvegia. La sua particolarità è quella di essere composta da una grande penisola, lo Jutland, e da quattrocentoquarantatrè isole di cui...
Italia

Le sagre da non perdere nella Valtellina

L'estate, si sa, non è più soltanto spiaggia, mare e ombrelloni, allora perché non optare per una rinfrescante vacanza tra le alture delle montagne ed i verdi paesaggi incontaminati?A chi però pensa che la montagna d'estate sia noiosa, allora non...
Italia

Guida ai mercatini dell'antiquariato in Veneto

In qualsiasi località abitiate ne troverete sicuramente uno vicino a voi, basta documentarvi in modo da sapere gli orari! Visitando uno di questi mercatini potreste anche trovare qualche ottimo affare da non lasciarvi scappare. Se state un pezzo di arredamento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.