Come organizzare una vacanza studio in Inghilterra

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'Inghilterra è sicuramente una delle mete preferite da lavoratori, turisti e studenti provenienti da ogni parte del mondo. Qui molti studenti accorrono per frequentare i corsi presso le famosissime università di Oxford e Cambridge, ma molti altri vi si recano per acquisire una buona padronanza della lingua inglese. Una soluzione molto adottata negli ultimi anni e la vacanza studio, che permette ai ragazzi di divertirsi e allo stesso tempo di studiare. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come organizzare una vacanza studio in Inghilterra.

25

Associazioni pubbliche

Per organizzare al una vacanza del genere, esistono diverse associazioni pubbliche che organizzano soggiorni studio di circa tre settimane in cui comprendono alloggio, corso e viaggio. Per tali informazioni, occorre rivolgersi agli uffici della Provincia di competenza. Quindi cercare di fare più domande possibile riguardo le condizioni e i termini di partecipazione. Di solito questo tipo di vacanza studio viene rivolto agli studenti meritevoli delle scuole superiori, quindi è indispensabile avere una buona media scolastica.

35

Agenzie e scuole di lingua

Un'altra via semplice, rivolta ai giovani studenti, è organizzarsi direttamente con le agenzie e le scuole di lingua. Queste propongono pacchetti studio in qualsiasi periodo dell'anno. Si possono scegliere le località, i tipi di corso (prima di fare questo sarebbe opportuno fare un test inerente ai livelli di riferimento del Quadro Comune Europeo) e il tipo di alloggio. Molti, infatti, preferiscono il college, ma divenire ospiti di una famiglia britannica può diventare un'esperienza divertente e diversa. A questo proposito un plus nell'apprendimento dei costumi di una civiltà tanto simile ma tanto diversa dalla nostra. La rete, comunque, è piena di siti del genere e quindi bisogna fare attenzione. In tale modo affidandosi a storici brand dell'insegnamento multiculturale sarà sicuramente una garanzia di affidabilità.

Continua la lettura
45

I costi

I costi di una vacanza studio sono variabili (una settimana di corso si aggira intorno 200/250 £). Ma scegliendo con netto anticipo si può usufruire dei vantaggi delle offerte che le scuole di lingua propongono soprattutto nei periodi di "bassa stagione". Le località più gettonate di solito sono Londra e Cambridge per lo status che tengono. Ma l'Inghilterra è piena di ottime scuole. A questo proposito, una vacanza studio in Inghilterra è da considerare un ottimo esercizio per studiare la lingua inglese.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliere la località giusta

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come andare a vivere in Inghilterra

L'Inghilterra per molti rappresenta una terra promessa. Sono molti infatti gli italiani, soprattutto i più giovani, che vorrebbero trasferirsi in Inghilterra. L'Inghilterra infatti è uno​ stato moderno e pieno di cose da fare. Trasferirsi in Inghilterra...
Europa

Consigli di viaggio, destinazione: Inghilterra

La bellissima Inghilterra è certamente una delle mete più gettonate nei viaggi all'estero degli italiani, sia per la vicinanza al nostro paese, sia per i voli low-cost che permettono di arrivarci, sia per la grande storia e cultura che influenza molto...
Europa

10 motivi per andare a vivere in Inghilterra

Andare a vivere in Inghilterra non rappresenta più un modo per continuare a vivere studiando o facendo ricerca come avveniva qualche anno fa ma diventa una meta dove i giovani laureati sperano di trovare il lavoro dei sogni e del loro percorso di studi...
Consigli di Viaggio

10 cose da fare prima di partire per l'Inghilterra

Se state preventivando un viaggio in Inghilterra, sia per motivi di studio, di lavoro o per semplice svago, sarà bene essere informati e preparati per il viaggio e per il soggiorno in modo da non incorrere in spiacevoli inconvenienti, per velocizzare...
Europa

Come trovare casa in Inghilterra

Trovare un'abitazione nella Penisola italiana può risultare, almeno per un aspetto prettamente economico, abbastanza complicato e riuscirne a scovare una nella bellissima terra inglese potrebbe sembrare una missione veramente impossibile. Bisogna dire...
Europa

Come visitare l'inghilterra per il festival di Glastonbury

L'Inghilterra è un paese che da sempre ha suscitato grande fascino nelle persone. Ogni anno milioni di persone si riversano in questo paese per visitarlo e scoprire le sue meraviglie, le sue tradizioni, per capire le persone. Tra gli eventi che non bisogna...
Europa

Consigli utili per trasferirsi in Inghilterra

L'economia globale dal 2008 ha subito una delle recessioni più dure mai viste. Molti stati del globo si sono trovati in grandi difficoltà, come ad esempio la Grecia, compromettendo la qualità di vita generale. Pure il nostro paese ormai da anni sta...
Europa

Trasferirsi in Inghilterra: 5 cose da sapere

Negli ultimi dieci anni abbiamo assistito a un boom di giovani Italiani, la fascia più interessata è quella dai 19 ai 34 anni, che si trasferiscono in Inghilterra. Il Regno Unito è un paese che offre infinite opportunità; meritocrazia, una burocrazia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.