Come orientarsi nel mare

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Fin dai tempi più antichi, l'uomo ha sentito la necessità di avere un punto di riferimento che lo aiutasse nei suoi viaggi e che lo indirizzasse sulla strada da percorrere. L'idea di orientamento, è stato un requisito fondamentale per le prime popolazioni civili, come ad esempio i Fenici che erano in grado di orientarsi persino di notte senza l'utilizzo di strumenti appositi e che dovevano a questa loro propensione i loro successi commerciali. È, infatti, proprio in mare, dove i punti di riferimento sono piuttosto nulli, che conoscere tecniche di orientamento può tornare maggiormente utile. Ancora oggi, sapere come orientarsi nel mare, svolge un ruolo significativo ed in questa breve guida illistreremo tutte le tecniche appropriate per riuscire al meglio nell'intento!

26

Orientarsi con la bussola

Uno dei strumenti più antichi per l'orientamento è sicuramente la bussola. Inventata dai cinesi e portata in Occidente nel XII secolo, fin dalla sua prima comparsa riscontrò un notevole successo ed ancora oggi, malgrado il commercio mette a disposizione apparecchiature molto più valide e precise, l'utilizzo della bussola non è del tutto superato. Si tratta di un apparecchio generalmente di forma circolare che, tramite una lancetta, riesce ad indicare sempre il Nord!

36

Orientarsi con il sole

Anche l'orientamento solare è una tecnica molto antica e si basa sul semplice principio secondo il quale il sole sorge sempre ad est e tramonta ad ovest; durante la giornata il sole compie un arco completo, oscillando da est alle 6 del mattino, a sud verso le 12 fino a tramontare ad ovest alle 18. Con questa metrologia di orientamento, quando il sole è ad Est allora l'ombra è ad Ovest e viceversa, basterà effettuare dei calcoli di proporzione goniometrica per ottenere la direzione approssimativa del Nord.

Continua la lettura
46

Orientarsi con la stella polare

Un altro metodo di orientamento è basato sulla posizione della stella Polare. Tale tecnica è sicuramente una tra più affascinante e forse più antica che si conosce. La stella polare è una stella che si trova di pochi gradi declinata rispetto al Nord magnetico e per tale ragione, può essere ugualmente presa come punto di riferimento. Per individuare la stella Polare basta prolungare di 5 volte la lunghezza che intercorre tra le 2 ultime stelle dell'Orsa Maggiore. Quel punto è proprio la stella polare ed indica il Nord.

56

Orientarsi con la cartina

Orientarsi poi tramite l'uso di cartine nautiche è utile sia per tracciare una rotta precisa verso la destinazione che si vuole raggiungere, sia per essere localizzati facilmente in caso di emergenze. Ancora oggi, questa tecnica èparecchio utilizzata dalle imbarcazioni! L'utilizzo della cartina richiede però la coadiuvazione di altri strumenti come bussola e compasso.

66

I punti cospicui

In fine, i punti cospicui sono delle strutture create dall'uomo per essere riconosciute anche a lunga distanza e con scarsa visibilità. Tra i punti cospicui più comuni ed usati, vi è il faro. Una volta avvistato è possibile capire che si è vicini ad un porto o ad un punto di terraferma. Questo però, non ci consente di individuare la strada da percorrere per raggiungere la meta prefissata!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come orientarsi in natura

Ogni anno, durante i periodi primaverili ed estivi, si sente di persone disperse durante un'escursione naturalistica. Non pensiate che tutti quanti siano sprovveduti alle prime armi, il fatto è che l'orientamento in campagna o peggio ancora in bosco...
Consigli di Viaggio

Come determinare i punti cardinali

Siete partiti per un'escursione ma la vostra bussola si è smagnetizzata? Vi siete persi e avete bisogno di orientarvi per tornare a casa? In queste circostanze, è comunque possibile riuscire a determinare i punti cardinali con una certa precisione,...
Consigli di Viaggio

Come trovare il Sud senza bussola

La bussola è uno strumento che serve per orientarsi e per capire la posizione in cui ci troviamo esattamente. Può capitare però di ritrovarci per una gita in montagna e di non avere con noi la bussola. Solitamente in questi luoghi difficilmente c'è...
Consigli di Viaggio

Come individuare le coordinate geografiche

Al giorno d'oggi abbiamo diversi strumenti che ci permettono di orientarci: GPS, carta geografica, bussola, ma se mancano questi strumenti come possiamo individuare le coordinate geografiche? Nell'antichità si utilizzavano dei punti di riferimento costanti:...
Consigli di Viaggio

Come non perdersi nei boschi: consigli utili

A chi di noi non è capitato di voler fare un escursione nel bosco, o magari una bella raccolta di funghi? Essere a contatto con la natura spezza la nostra quotidianità e accresce i noi il nostro spirito di avventura. Ritrovarsi in un posto immerso nel...
Consigli di Viaggio

Come riconoscere la Stella Polare

Anche se i tempi in cui ci si orientava con la Stella Polare sono ormai passati, è meglio non affidarsi troppo ad attrezzi elettronici che possono sempre e comunque dare problemi: è importante sapersi orientare riconoscendo la stella polare. Questa...
Italia

Come orientarsi a Venezia

Per orientarsi a Venezia, una mappa turistica ci è d'aiuto. È facile confondersi nel labirinto delle "calle", anche se la città non è eccessivamente grande. Per visitare i monumenti, il metodo migliore è girarla a piedi o in bicicletta. Se arriviamo...
Europa

Come arrivare ed orientarsi nell'isola di S. Antioco

L'Italia, tra le sue regioni ne vanta una che dispone di alcune delle più belle spiagge d'Europa; infatti, si tratta della Sardegna. In questa guida ci occupiamo tuttavia di fornire alcune importanti indicazioni su un'isola in particolare, che risponde...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.