Come prenotare un hotel in inglese

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se state decidendo di trascorrere il vostro periodo estivo di ferie all'estero, magari in un posto nel quale non parlano la lingua italiana, potreste avere bisogno di qualche buon consiglio, per non sbagliare l'approccio ed arrivare ad ottenere quello che desiderate. Prenotare un hotel in lingua inglese è semplicissimo, l'importante è tenere bene a mente, alcuni piccoli accorgimenti.

24

Che la nostra prenotazione, in un paese anglofone, avvenga fisicamente in maniera diretta o attraverso una telefonata poco importa, le indicazioni che seguono si riveleranno in ambo i casi utilissime. Per prima cosa, sarà necessario, come in ogni altro posto, controllare la disponibilità delle camere. Per far ciò si utilizza la frase "do you have any vacancies?", che tradotto vuol dire: avete delle stanze disponibili? In seguito si discuterà del periodo di soggiorno, quindi utili espressioni sono "from what day?": da quale data?, oppure "for how many nights": per quante notti? Le risposte possibili saranno, ad esempio, "one day", un giorno o "a week", una settimana o "for two weeks", per due settimane.

34

Una tipica domanda che il ragazzo alla reception, non mancherà di rivolgerci sarà: "what sort room would you like?", in questo caso, ci sta chiedendo quale tipo di stanza vorremmo. Noi, in base alle nostre esigenze possiamo rispondere: "a single room" oppure " a double room", meglio ancora se il budget lo permette optiamo per una camera tipo "suite". Inoltre questo è il momento per far presente esigenze particolari, quindi: "I'd like a room with" (vorrei una stanza con) "an en-suite bathroom", con il bagno incluso; oppure utilizzando " a sea view", avremo una incantevole camera con vista mare.

Continua la lettura
44

Ovviamente non prenotereste mai un hotel, senza prima conoscere i termini, in particolare il prezzo di ciascuna notte. La domanda giusta è "what's the price for night?". Ulteriore particolare da non sottovalutare è la pensione completa o meno: "half board", mezza pensione; "full board", pensione completa. A volte potremo azzardare la richiesta di qualche beneficio economico, ad esempio uno sconto: "can you offer me any discount?". Prima di pagare, accertatevi delle condizioni della stanza chiedendo di poterla vedere, "could I see the room?"
Infine pochi accorgimenti, ad esempio: "does the room have a internet access?" (la camera ha l'accesso a internet?) oppure "do you allow pets?", è consentito avere animali con sè? Ancora "do you have a car park?", c'è il parcheggio?  

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come prenotare un hotel su Trivago

Sei alla ricerca di un hotel dove passerai le tue vacanze? Hai voglia di rilassarti senza spendere cifre esorbitanti? Probabilmente questa guida fa al caso tuo. Il sito web che stiamo andando a consigliarti si chiama Trivago, probabilmente ne avrai già...
Consigli di Viaggio

I migliori siti per prenotare hotel

Viaggiare è un ottimo modo per conoscere nuove persone, nuovi usi, tradizioni e culture differenti; proprio per questo motivo, è anche un metodo molto efficace per arricchire il proprio bagaglio culturale divertendosi. Purtroppo, però, non tutti possono...
Consigli di Viaggio

Come prenotare un hotel in spagnolo

Avete intenzione di passare le prossime vacanze in Spagna ma non conoscete la lingua? Niente paura ecco delle semplici frasi che vi aiuteranno a capire come prenotare un hotel in spagnolo senza conoscere una parola. Provate a pronunciarle, vedrete che...
America del Nord e Centrale

Mini guida di viaggio a Chautauqua

La contea di Chautauqua è situata nello stato di New York, a poche ore di auto dalle città di Buffalo e Cleveland. Benché si trovi al di fuori delle tradizionali rotte turistiche, si tratta di una zona molto piacevole dove poter trascorrere alcuni...
Consigli di Viaggio

Come prenotare un albergo con booking.com

BOOKING.COM è un portale per prenotare soggiorni on-line. Per gli utenti il servizio è completamente gratuito, mentre le strutture pagano una commissione, che gli viene trattenuta a soggiorno avvenuto. Su questo sito si trovano svariate possibilità...
Europa

Come e dove alloggiare a Edimburgo

Edimburgo, capitale della Scozia, ha numerosi antichi monumenti. Il più importante è il Castello. Notevoli sono anche il Palazzo Reale e il Parlamento, la famosa Biblioteca degli Avvocati con oltre 700.000 volumi, numerose Chiese e il monumento a Walter...
Consigli di Viaggio

Come cercare vacanze a buon prezzo su internet

Un buon metodo per risparmiare è quello di prenotare con largo anticipo le vacanze: gli alberghi fanno molte promozioni per il "prenota prima" e le compagnie aeree a ridosso della data di partenza alzano il costo dei voli. Mettete in conto inoltre che...
Europa

Copenaghen: i migliori hotel

Le capitali europee sono tutte bellissime e andrebbero visitate una per volta, in modo da apprezzarne l'architettura, l'arte e la storia. Copenaghen è la capitale della Danimarca ed è allo stesso tempo la città più popolosa della nazione. Nonostante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.