Come prenotare un vagone letto

di Giulia Ciaramitaro tramite: O2O difficoltà: facile

Viaggiare comodo è essenziale se si desidera godere di un bel viaggio, soprattutto se il tragitto è lungo e si protrae nell'arco della notte. Se si deciderà di viaggiare, non dovendo stare seduti nello scompartimento, ci si potrà sicuramente riposare meglio rispetto ad uno scomodo sedile e quindi si godranno maggiormente e più piacevolmente i momenti passati per raggiungere la propria ambita destinazione. A tal proposito, nella seguente guida potrete imparare come e dove prenotare una giusta collocazione sul un vagone letto, senza dover perdere tempo a ricercare la giusta modalità. Vediamo insieme come procedere.

Assicurati di avere a portata di mano: Biglietto

1 Come prima cosa recatevi presso le agenzie di viaggio ferroviarie o gli uffici della compagnia internazionale dei vagoni letto, per richiedere il posto utile per le vostre esigenze. Per eseguire questa operazione è sufficiente che vi rechiate in uno dei due luoghi elencati precedentemente e farvi guidare dalle persone addette, che vi consiglieranno la migliore soluzione alle vostre esigenze. In pochi minuti riuscirete ad avere ciò che vi occorre per accedere allo scompartimento.

2 Tuttavia, nel caso in cui proprio gli uffici siano chiusi e voi abbiate la necessità comunque di una prenotazione, potete andare in una delle seguenti stazioni: Ancona, Bari C. Le, Bologna C. Le, Bolzano, Catania C. Le, Firenze Santa Maria Novella, Genova Piazza Principe, Lecce, Merano, Messina C. Le, Napoli C. Le, Palermo C. Le, Reggio di Calabria C. Le, Rimini, Sanremo, Taranto, Torino Porta Nuova, Trieste centrale, Trento, Udine, Verona Porta Nuova, Venezia Santa Lucia. In questo caso la prelazione può avvenire solamente per i treni che partono in giornata.

Continua la lettura

3 Qualora non riusciate ad andare in un'agenzia o in una delle stazioni precedentemente elencate e vogliate postare comodamente di notte potete provare a chiedere direttamente a bordo se ci sia disponibilità di un posto occupabile.  Esiste tuttavia la possibilità, qualora ci sia disponibilità, che l'addetto permetta all'utente di accomodarsi nello scompartimento.  Approfondimento Come Saltare La Fila Ai Musei Vaticani (clicca qui) Se desideraste invece modificare la prenotazione, essendo già in possesso del biglietto e del letto, è ancora possibile modificare la data di partenza o il treno da utilizzare, pagando solo la differenza della nuova prelazione, purché il cambio avvenga entro tre ore prima dalla partenza e purché restino immutati il percorso e la categoria.  Non è possibile comunque rinviare oltre due mesi dalla data iniziale scelta.

Non dimenticare mai: Non è possibile comunque rinviare oltre due mesi dalla data iniziale scelta. Alcuni link che potrebbero esserti utili: Biglietti ferroviari - Treni notte Info su vagone letto trenitalia Cuccette e vagoni letto Ferrovie Austriache: Treni notturni

Come viaggiare con Opodo.it Consigli per trovare i migliori voli low cost Come raggiungere il villaggio "trenino dei bimbi" di Croveo Consigli per organizzare un weekend ad Amsterdam

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.
Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altri articoli