Come preparare i bagagli per la luna di miele

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il grande giorno è arrivato, dopo mesi e mesi di preparativi, finalmente coronate il vostro sogno d'amore col matrimonio che avete sempre sognato. E dopo la giornata passate in allegria, coi vostri parenti, il cibo, la festa e tutto ciò che avete preparato, arriva il momento della partenza. Il viaggio di nozze è senza dubbio uno dei momenti più importanti e felici della vita, indimenticabile in tutti i suoi aspetti. Vediamo insieme come preparare i bagagli per la luna di miele!

24

Il primo passo dipende soprattutto dal vostro carattere: siete disordinati o meticolosi? Le soluzioni per creare la valigia perfetta sono tante, ma sarebbe sempre meglio creare una lista da rivedere e correggerre prima di passare alla sistemazione vera e propria del bagaglio. Se invece siete dei tipi più pratici, via allo svuotamento dell'armadio: mettete tutto sul letto e decidete, vedendoli, gli indumenti che potrebbero esservi tuili o meno, scartando ciò che siete proprio certi di non usare.

34

Nel processo di scelta è fondamentale valutare alcuni criteri: luogo di destinazioni, clima, giorni da trascorrere nella località designata. Scegliete capi per ogni possibilità, ma che siano unici, così da non far pesare troppo il bagaglio: la biancheria, ovviamente, e questa si consiglia di contarla per giorno aggiungedo capi più in casi di estrema necessità; qualcosa di comodo per eventuali escursioni o, comunque, per le grande camminate previste in città storiche, specialmente se desiderate visitare monumenti, musei e così via; qualcosa di elegante, inoltre, non dovrebbe mai mancare. Questo perché, senza dubbio, vorrete ritagliarvi una o più serate speciali - scegliete abiti non ingrombanti e, se proprio non potete farne a meno, pochissimi accessori; per alternare questo tipo di outfit avrete bisogno di un altro paio di scarpe, per questo si consigliano unicamente due paia, uno comodo e uno elegante.

Continua la lettura
44

State bene attenti alla stagione in cui decidete di partire. Per questo, in caso di stagioni medie, si consiglia sempre la tecnica del vestiti a strati: cose leggere da indossare una sopra l'altra ingombrano sempre meno di indumenti già pesanti di per sé e, soprattutto, vi danno la possibilità di modificare l'outfit a seconda della temperatura che si rpesenta giorno per giorno. Non scordate mai un ombrello e, soprattutto, la cosa più importante: la felicità e la voglia di staccarvi da tutto e tutti per concedervi solo all'amore del vostro partner. Siamo certi che la luna di miele, con questi piccoli ingredienti, sarà indimenticabile!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come stipulare un'assicurazione contro lo smarrimento bagagli

Purtroppo quando si viaggia, la perdita delle valigie è, sicuramente, una delle cause più frequenti di improvvisi attacchi di nervi per i viaggiatori di tutto il mondo. Un accorgimento utile, al fine di evitare qualsiasi tipo di inconveniente, è sicuramente...
Consigli di Viaggio

Come ritrovare i bagagli all'aeroporto

A volte anche il viaggio dei tuoi sogni può essere rovinato da un "incidente di percorso" in aeroporto. Stiamo parlando dei disguidi piuttosto fastidiosi che accadono quando vengono smarriti i nostri bagagli. Ma non infuriatevi: con calma e qualche...
Consigli di Viaggio

Come preparare pochi bagagli

Quando un viaggio prevede pochi giorni di soggiorno è assolutamente inutile portare molte cose. Quindi se la tua intenzione è quella di imbarcarti leggera, occorre adoperare alcuni accorgimenti utili. Pertanto si possono preparare pochi bagagli portando...
Consigli di Viaggio

10 errori da non commettere quando si fanno i bagagli

Quando si fanno i bagagli, si possono commettere degli errori, che portano a sgradevoli conseguenze. Bisogna stare attenti al tipo di valigia e, soprattutto, al suo peso. E poi, non è assolutamente necessario caricare il bagaglio con gli oggetti più...
Consigli di Viaggio

Come evitare di smarrire i propri bagagli

Distrutto da un volo interminabile e per questo ansioso di raggiungere casa o l'albergo, ecco che scopri di aver smarrito la valigia. Altre volte, invece, capita di non riconoscere il proprio bagaglio fra le tante valige che sono presenti sul nastro trasportatore...
Consigli di Viaggio

5 consigli per partire con pochi bagagli

Avete intenzione di partire ma volete evitare la classica scena dove cercate imperterriti di chiudere la valigia ricolma di vestiti e oggetti che non aspettano altro che saltare fuori? Siete stanchi di dover riuscire nell'impresa di organizzare bagagli...
Consigli di Viaggio

10 suggerimenti per i bagagli di famiglia

Quando si fanno le vacanze in famiglia sicuramente ci sono più problematiche e accorgimenti rispetto ad una vacanza a due o addirittura in solitaria. Uno di questi è sicuramente il bagaglio di famiglia. Anzi, parliamo di bagagli di famiglia perché...
Consigli di Viaggio

Le 10 mete più gettonate del 2015 per una luna di miele indimenticabile

Il viaggio di nozze da sempre è tanto atteso dagli sposi, i quali cercano una luna di miele da sogno, il cui ricordo deve accompagnarli e restare indelebile per tutta la loro vita. Oggi ho voluto raccogliere una piccola selezione delle dieci mete più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.