Come raggiungere Tarifa

di A. C. tramite: O2O difficoltà: facile

In questa guida avremo l'occasione di vedere come raggiungere una meta spagnola davvero molto affascinante e soprattutto non proprio conosciutissima. Basta seguire attentamente i passaggi illustrati per raggiungere senza problema la nostra destinazione finale. Vediamo quindi come poter raggiungere Tarifa.

1 Tarifa è una cittadina spagnola appartenente alla provincia di Cadice, nella regione dell'Andalusia; è il comune più a sud di tutto il continente europeo. Si affaccia sullo stretto di Gibilterra ed è bagnata sia dal Mare Mediterraneo che dall'Oceano Altlantico. Dalla sua spiaggia, che si snoda per ben dieci chilometri, si ammira l'Africa: infatti le coste marocchine sono vicinissime e si può raggiungere facilmente Tangeri in traghetto in trentacinque minuti. È una meta turistica molto frequentata che richiama viaggiatori da tutto il mondo.

2 Esistono diversi modi per raggiungere Tarifa, alcuni più veloci e comodi, altri meno. La scelta dipende solo dalle disponibilità e dalle esigenze individuali.
Puoi acquistare un pacchetto fly & drive in un'agenzia di viaggi della tua città e volare a Malaga dai principali aeroporti italiani, prelevando l'auto al noleggio dell'aeroporto. Puoi anche comprare i due servizi separatamente, utilizzando i portali dei viaggi aerei e degli autonoleggi.
Tarifa dista da Malaga 159 km., percorribili in poco meno di due ore tramite l'AP 7.

Continua la lettura

3 Se preferisci evitare il noleggio dell'auto, puoi optare per le linee di autobus.  L'aeroporto è collegato all'autostazione dai mezzi della compagnia E.  Approfondimento Come visitare Tangeri In Marocco (clicca qui) M.  T.  (il biglietto si paga in autobus, il viaggio dura venticinque minuti).  Qui si prende l'autobus della compagnia Portillo con destinazione Tarifa.  Sono previste poche corse al giorno.  Per l'andata gli orari sono: ore 7.30 (quattro ore di viaggio) ed ore 13.30 (due ore e trenta minuti); per il ritorno invece ci sono tre corse alle ore 8.45 (tre ore di viaggio), alle ore 15,45 (due ore e trenta minuti) ed alle ore 21,45 (due ore e quaranticinque minuti).

4 Se preferisci viaggiare via terra, considera che puoi raggiungere Tarifa con una giornata intera di viaggio. Il tempo che s'impiega da Firenze è di circa ventidue ore, seguendo la strada costiera fino a Valencia e poi tagliando all'interno verso Cordoba. Può essere un'idea per chi ama i viaggi in auto ed ha la possibilità di alternarsi alla guida: è forse più adatta per chi ama il camper. Vi auguro a questo punto buon viaggio e soprattutto buone vacanze.

Andalusia: le migliori spiagge L'Andalusia è la regione più caratteristica e soleggiata della Spagna ... continua » Come visitare Mijas All'interno di questa guida, andremo a occuparci di turismo e ... continua » Come arrivare dall'aeroporto di Madrid al centro Avete in programma un viaggio alla scoperta della bellissima Madrid? Sicuramente ... continua » Come organizzare una vacanza a Granada Granada è la città spagnola che sarebbe necessario vedere almeno una ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Cosa visitare in Andalusia

L'Andalusia è una delle diciassette Comunità Autonome della Spagna. È considerata la regione più accogliente dello stato Iberico. Qui sono nate le tradizioni più ... continua »

Come visitare marbella

Ah Marbella! Sole, mare, movida.... Si tratta di una località spagnola tra le più rinomate, divenuta famosa negli ormai lontani anni sessanta e ancora sulla ... continua »

Come raggiungere l'isola di Procida

Procida è sicuramente una delle perle del Mediterraneo. Stradine e borghi di pescatori disegnano dei paesaggi mozzafiato caratterizzati dai colori caldi e rilassanti. Gli odori ... continua »

Come arrivare a Miami

Gli Stati Uniti sono una meta turistica molto ambita, grazie alla vastità del territorio che offre scenari unici e imperdibili, natura incontaminata e grandi città ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.