Come raggiungere Urbino: Treno, Autobus, Aereo, Auto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Urbino è una cittadina delle Marche, situata sull'Appennino, a 30 Km dalla costa Adriatica. Sorge in una posizione decisamente affascinante ed è ricca di monumenti che meritano di essere visti, come il Palazzo Ducale, il centro storico e il Duomo. Non tutti sanno però il modo di arrivare in questo luogo. Vediamo quindi insieme come raggiungere Urbino con treno, autobus, aereo e auto.

26

Occorrente

  • Biglietti
  • Soldi
36

Sappiate che questa località presenta una particolarità non molto positiva per i tantissimi turisti che la visitano, cioè non è raggiungibile direttamente in treno perché la sua stazione ferroviaria non è più operativa da molti anni. Quindi, se viaggiate in treno dovrete scendere, considerando la direzione da cui arrivate, a Pesaro (centro urbano più vicino alla cittadina se giungete dal nord) o in alternativa a Fano (più vicino se provenite dal sud) e dovrete poi proseguire con l'autobus. Le corse ci sono ogni ora, ed in entrambi i casi durano 40 minuti e vi porteranno direttamente nel centro urbano. Se provenite dal nord dovrete salire su un convoglio ferroviario diretto ad Ancona o che, comunque, prosegua verso il sud dell'Italia, lungo l'Adriatico, e scendere a Pesaro.

46

Se giungete, invece, dal meridione dovrete scendere a Fano. Nel caso in cui doveste arrivare da Roma, dovrete raggiungere la stazione di Pesaro o anche quella di Fossato di Vico-Gubbio, effettuando però un cambio a Falconara Marittima. Se scegliete di viaggiare in autobus, quelli diretti ad Urbino partono da Ancona, Roma, Arezzo ed anche da Pesaro. Sono una soluzione da considerare se vi trovate da quelle parti. Se giungete da lontano potrete eventualmente usare l'aereo. Gli aeroporti più vicini sono quello di Bologna, che dista due ore dalla città, di Ancona, distante 45 Km da Pesaro e infine quello di Rimini. Una volta atterrati dovrete procedere in treno o in autobus seguendo le modalità già descritte.

Continua la lettura
56

Infine se scegliete di muovervi con la macchina, dovrete percorrere l'autostrada. Se arrivate dal nord, dovrete transitare lungo la A14 in direzione sud, poi effettuare l'uscita dal casello con indicazione Pesaro-Urbino e proseguire successivamente per la SS 423 Urbinate. Se provenite da Ancona, dovrete transitare sempre sulla A14 in direzione nord. Uscite a Fano e seguendo le indicazioni immettetevi sulla Superstrada Fano-Grosseto. Se il vostro viaggio inizia da Roma, dovrete seguire la via Flaminia e poi giunti all'uscita per Furlo e Calmazzo dovrete procedere sulla E45 in direzione di Perugia. Se provenite da Firenze o da Arezzo, imboccate la E-45 e dopo l'uscita S. Giustino, immettetevi sulla SS 73 bis verso Urbino e Urbania.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Una volta atterrati dovrete procedere in treno o in autobus seguendo le modalità già descritte.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Le migliori strutture balneari nelle Marche

Con l'arrivo dell'estate molti sognano di trascorrere una vacanza lontano dallo stress delle città, all'insegna del relax e del divertimento. Il mare è sicuramente una delle mete più apprezzate, e la regione Marche vanta riviere e spiagge che non hanno...
Italia

5 luoghi dove lanciarsi col paracadute in Italia

Quando vogliamo provare un'emozione senza eguali e non comunemente provata nella vita quotidiana (ed in quella terrena), un'attività estrema è quella che ci serve per scuotere i nostri animi e provare a sentire quelle emozioni che credevamo perse da...
Consigli di Viaggio

I più bei borghi medievali delle Marche

Tra le varie regioni italiane, ce ne sono alcune molto belle e particolari ricche di storia e cultura, ad esempio la regione delle Marche. La regione delle Marche oltre ad essere ricca di storia e cultura, è una regione che possiede numerosi borghi medievali....
Europa

Come visitare Urbania

Urbania si trova nelle Marche, in provincia di Pesaro e Urbino ed è un comune collinare che, fino al 1636 si chiamava Casteldurante, mutò il nome in onore del papa Urbano VIII. È una località molto visitata perché, oltre a possedere un centro storico...
Europa

Come visitare Urbino

Nota e famosa in tutto il mondo e alla maggior parte delle persone come Città d'arte ed universitaria, Urbino è sicuramente e senza ombra di dubbio una delle più belle città da visitare simbolo del periodo Rinascimentale italiano, situata nel cuore...
Italia

Le migliori spiagge di Pesaro

Pesaro è tra le località marittime più rinomate delle Marche, questo perché può offrire nella fascia costiera che va da Gabicce a Marotta per 40 km di spiagge sabbiose completamente attrezzate per ricevere i turisti. In questa zona gli alberghi e...
Europa

Come visitare Il Montefeltro

Il Montefeltro è un luogo dell'Italia Centrale posizionato fra le Marche, l'Emilia-Romagna e la Toscana. Può rappresentare la destinazione ideale per trascorrere un gradevole weekend immersi nella natura delle dolci colline del proprio territorio. Durante...
Italia

Marche: come muoversi e cosa visitare

Le Marche è una regione dell'Italia centrale, spesso, sottovalutata come meta turistica. Questa terra, invece, è ricca di molti luoghi caratteristici ed offre la possibilità di praticare escursioni. In questa guida vi illustreremo come muoversi e cosa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.