Come raggiungere Venezia da Mestre

di Veronica De Stasio tramite: O2O difficoltà: facile

Venezia, per molti la città più bella del mondo, è meta del turismo internazionale di alto livello. Per arrivare a Venezia bisogna in qualche modo passare da Mestre, che a tutt'oggi è la vera anima della città per quanto riguarda le attività produttive ed industriali e per i servizi, mentre Venezia rimane la città a disposizione per i turisti 365 giorni all'anno. Raggiungere Venezia da Mestre, le sue piazze così come il suo centro produttivo, non è affatto difficile: basta prendere uno dei mezzi a nostra disposizione e con esso saremo nella città lagunare, uno dei capolavori che il mondo ci invidia.

Assicurati di avere a portata di mano: Auto (facoltativa) Biglietto del treno o del vaporetto

1 In treno Uno dei modi di raggiungere Venezia è quello di prendere un treno da Mestre: Trenitalia mette a disposizione dei cittadini una comoda linea e gamma di treni che permette ogni 15 minuti di raggiungere la stazione di Venezia Santa Lucia partendo dalla stazione di Mestre. Per chi abita a Mestre questo è uno dei mezzi migliori in assoluto, perché c'è la comodità di raggiungere la città lagunare con grande velocità (dai 10 ai 12 minuti) a prezzi veramente modici: 1,25€, prezzi che possono essere ancora inferiori se pensiamo di prendere il biglietto settimanale, mensile o annuale, che taglia ulteriormente ancora i costi e ci permetterà di andare a Venezia in qualunque momento della giornata.

2 In auto L'altro modo per raggiungere Venezia da Mestre è quello dell'auto: per farlo dobbiamo attraversare il Ponte della Libertà, un ponte che funge sia da mezzo ferroviario che stradale. Il ponte della Libertà, prima chiamato Ponte Littorio, è stato costruito tra il 1931 e il 1933 sotto il governo di Benito Mussolini dopo che si erano susseguiti una serie di vari progetti, il ponte cambiò nome quando finì la seconda guerra mondiale e divenne il ponte della Libertà. Dopo aver attraversato questo ponte di circa quattro chilometri, prendiamo uno dei parcheggi a pagamento che si trovano nei pressi della città prima di incamminarci tra le splendide vie veneziane.

Continua la lettura

3 In battello Per andare a Venezia ci si può muoversi anche attraverso il trasporto in battello, un mezzo molto comodo che ci permette, a differenza dei due precedenti, di raggiungere Venezia giungendo direttamente nel cuore della città.  Il servizio in vaporetto dalla città di Mestre a Venezia ci permette di raggiungere Piazza San Marco in poco più di tre quarti d'ora, senza traversare a piedi tutta la città lagunare.  Approfondimento Come organizzare un viaggio a venezia (clicca qui) In seguito ci sono tutta una serie di trasporti via mare cittadini, come dei veri e propri bus sulla terraferma, che permettono di raggiungere ed arrivare nelle varie parti della città.  Con la stessa società, la ACTV; potete raggiungere Venezia con il bus velocemente ed a prezzi modici.

Non dimenticare mai: Se dovete raggiungere Venezia da Mestre, probabilmente i migliori mezzi sono il bus ed il treno Alcuni link che potrebbero esserti utili: Trasporti marittimi e con bus per Venezua Sito di Trenitalia

Come raggiungere Jesolo da Venezia Venezia è la Capitale artistica e politica del Veneto, nonché la ... continua » Come pianificare un viaggio a Venezia Venezia è una delle città più famose della Penisola Italiana e ... continua » Come raggiungere Amsterdam Ti piace viaggiare? Stai decidendo se spendere i tuoi guadagni in ... continua » Cosa vedere a Venezia Venezia costituisce sicuramente la città più romantica a livello mondiale. Quando ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come raggiungere Venezia Lido

Venezia Lido è uno dei luoghi maggiormente incantati. Essa ha veramente una magica e romantica atmosfera, ideale per fare una passeggiata con il proprio compagno ... continua »

Come raggiungere Vienna

Vienna è una città fantastica, è stata per anni capitale dell'impero austro-ungarico. Se volete raggiungere la capitale dell'Austria, ecco che in questa guida ... continua »

Come orientarsi a Venezia

Per orientarsi a Venezia, una mappa turistica ci è d'aiuto. È facile confondersi nel labirinto delle "calle", anche se la città non è eccessivamente ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.