Come richiedere il rimborso del biglietto aereo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Partire! Parola magica che affascina adulti e bambini, rendendo unico quel momento tanto atteso, ma, il tutto verrà sempre fatto con la consapevolezza del rischio e del disagio che ci può capitare. Come richiedere il rimborso del biglietto aereo, non è difficile per chi ha avuto già esperienze di viaggio e di sistemi, può capitare di essere vittima di un disservizio aereo, questo, può dare diritto al rimborso da parte della compagnia di volo, infatti loro prevedono questi disagi di ritardi, sovraprenotazioni (overbooking) contestazioni, imprevisti vari che fanno agitare i passeggeri e che loro andranno ad acquietare con pazienza e calma. In virtù di un obbligo contrattuale previsto dal contratto possiamo chiedere il rimborso aereo.

26

Occorrente

  • biglietto, carta di imbarco
36

Conservare i documenti

Naturalmente per ottenere questo dobbiamo conservare con scrupolosità, tutti i documenti relativi al viaggio e la motivazione della cancellazione, cartaceo molto essenziale in maggior modo la carta di imbarco, da non perdere assolutamente per poterla consegnare all'ufficio che si occupa dei rimborsi. Alcune compagnie mettono a disposizione online, un apposito link dove poter effettuare direttamente in rete, occorre scaricare un modulo prestampato e tramite raccomandata con ricevuta di ritorno spedirlo all'ufficio addetto ai reclami. Scegliere una seria compagnia, vuol dire viaggiare sicuri e tranquilli per qualsiasi imprevisto possa succedere.

46

Rivolgersi a siti specializzati

Un ulteriore modo per ottenere un rimborso è quello di rivolgersi a siti specializzati, come ChangeYourFlight.com, dove basterà inserire i dati relativi al volo e velocemente, senza alcun obbligo di registrazione al sito (cosa che spesso è molto stressante e ci fa desistere dal farlo), possiamo inoltrare la richiesta, inserendo tutti i dati nell'apposito modulo online, fare una richiesta parziale di rimborso, questo è un sito che ci fa ottenere un rimborso non totale, solo tramite un buono sconto predisposto sul prossimo volo. È una procedura senza dubbio allettante calcolando di non avere fastidio per la spedizione della raccomandata, nè aspettare tempi lunghissimi di decisione e il rischio di non essere accettatta sarebbe senza dubbio più alto.

Continua la lettura
56

Le compagnie aeree

Il sito funziona naturalmente in partnership con le compagnie aeree che ne hanno fatto richiesta, grazie a questo possiamo stare comodamente a casa, non spendere per la dovuta raccomandata, e soprattutto di ottenere il rimborso che ci spetta, (tramite una email ci arriverà la risposta). Insomma avere cultura anche nel viaggiare, è utile per non perderci in litigi, in azioni non legali e soprattutto poter dire ce l'ho fatta! Buon Viaggio.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • documentarsi smpre, prima di partire

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come chiedere il rimborso del biglietto aereo

Con l'avvento di numerose compagnie low cost, capita spesso di comprare un biglietto aereo con largo anticipo, cosi da riuscire ad ottenere la migliore tariffa e trovare le disponibilità di posto desiderata. Soprattutto se si viaggia con delle compagnie...
Consigli di Viaggio

Come ottenere un rimborso di un biglietto Trenitalia

Ci sono due casi in cui è possibile ottenere un rimborso del biglietto Trenitalia, seppure parziale. Nel primo caso si può chiedere il rimborso, quando previsto dalle condizioni d'acquisto, in caso di impossibilità di effettuare il viaggio, il secondo...
Consigli di Viaggio

Come avere il rimborso online del biglietto Trenitalia

Viaggiare in treno è considerato non soltanto il modo più ecologico per spostarsi da una città all'altra, ma anche il più economico dal momento in cui è possibile scegliere tra diversi tipi di treni ognuno dei quali offre ai suoi viaggiatori diverse...
Consigli di Viaggio

Come richiedere il rimborso del biglietto dalle ferrovie di Trenitalia

Quando, purtroppo, sono presenti dei ritardi o delle variazioni sugli orari dei treni, è possibile richiedere il rimborso del biglietto delle ferrovie di Trenitalia. Tuttavia, non sarà facile ottenerlo e ci vorrà certamente molta pazienza e costanza...
Consigli di Viaggio

Come chiedere il rimborso del biglietto del treno

Se tra le nostre opzioni di viaggio scegliamo il treno o ci apprestiamo a farlo per la prossima vacanza estiva, è importante sapere che c'è la possibilità di chiedere il rimborso in diversi casi. In riferimento a ciò ecco una guida con alcuni consigli...
Consigli di Viaggio

Come avere un rimborso di un biglietto Trenitalia

Per chi è sempre in viaggio sa bene che i mezzi portano ritardo: purtroppo i treni in Italia non hanno la medesima rivendicazione della puntualità tanto vantata e conosciuta dagli svizzeri, anzi tutto il contrario tendono a compiere ritardo, a volte...
Consigli di Viaggio

Come chiedere online il rimborso del biglietto del treno

Qualche giorno fa hai prenotato il tuo biglietto del treno. All'ultimo momento però sopraggiunge un contrattempo che ti impedisce di partire. Come fare ora? Si può risolvere in qualche modo il problema online? Fortunatamente, in queste situazioni Trenitalia...
Consigli di Viaggio

Come richiedere il rimborso a Trenitalia secondo le nuove norme

Quello dei treni in ritardo è problema che riguarda ultimamente anche l'alta velocità. I disguidi purtroppo sono all'ordine del giorno e causano fastidiosi problemi a pendolari e studenti che per necessità devono usufruire di questo servizio che hanno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.