Come scegliere il tour operator

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Una delle più belle passioni della vita è viaggiare. Non importa se avete una propensione all'avventura, alla scoperta o se lo fate per curiosità e svago. Viaggiare fin dall’antichità ha sempre affascinato l'animo umano consentendo in tal modo anche lo scambio culturale e l’integrazione fra diversi popoli. Oggi con l’avvento di internet e della possibilità di scegliere le proprie mete online, chi viaggia si organizza da solo, decide la meta in base alle proprie esigenze e si affida ai più affidabili motori di ricerca e siti specializzati per ottenere le informazioni necessarie al luoghi da visitare, ai posti dove dormire e mangiare. Affidarsi invece ad un tour operator significa conoscere luoghi diversi, farsi consigliare e trovare pacchetti vantaggiosi per mete sognate. In sostanza trovare una meta fatta su misura per le proprie esigenze. Vediamo quindi come scegliere adeguatamente il tour operator.

24

Innanzitutto occorre precisare che un tour operator è una agenzia che vende, crea o assembla pacchetti turistici. Quest’ultimi possono comprendere pernottamenti, spostamenti e includere persino le assicurazioni viaggio. Quindi il compito prioritario di un tour operator è quello di fare da tramite fra il cliente e i vari fornitori dei servizi. Quindi per scegliere a quale tour operator affidarsi, si deve prima di tutto decidere la destinazione, in quanto esistono tour operator specializzati in zone particolari oppure più generalisti.

34

Quindi se avete intenzione di andare in una zona come Kenya, Caraibi, Maldive, Egitto, ci si può affidare al tour operatore Veratour, molto famoso in Italia e operante nel settore dal lontano 1983. Gastaldi è altro ottimo tour operator che opera principalmente per le mete del Nord America, mentre per il Sud America ci si potrebbe affidare a Ruta 40 Tour Operator, specializzato nell’America Latina. Invece per mete un po’ più selvagge, tramite Il Diamante si possono trovare ottime offerte in Africa, nel rispetto delle culture locali. Infine per l'Oriente e per l'area australiana il consiglio è Kia Ora Viaggi.

Continua la lettura
44

In conclusione non possiamo non citare la Memotravel Tour Operator che potrebbe risultare la migliore scelta per chi invece volesse viaggiare solo in Europa, soprattutto sfruttando offerte Low Cost. Il consiglio comunque è sempre quello di affidarsi a dei professionisti seri, con le giuste competenze e con le giuste garanzie, in modo tale da garantirvi un viaggio sicuro, divertente e senza sorprese.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come chiedere un rimborso per un viaggio andato male

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di vacanze, di viaggi. Nello specifico, come avrete sicuramente potuto comprendere tramite la lettura del titolo stesso di questa guida, ci concentreremo su Come chiedere un rimborso per un viaggio...
Consigli di Viaggio

Come fare in caso di rinuncia di un viaggio prenotato

Attualmente, i viaggi acquistati in un determinato portale web hanno preso la supremazia sulle agenzie turistiche e i tour operator tradizionali, grazie specialmente al notevole risparmio economico che riescono ad offrire. L'altra faccia della medaglia,...
Consigli di Viaggio

Come prenotare un viaggio organizzato all'estero

Partecipare a un viaggio organizzato della durata di più giorni all'estero può essere utile per tutti coloro che desiderano avere sempre una guida durante il suo svolgimento, in maniera tale da poter avere sempre delle informazioni sulla città da visitare...
Consigli di Viaggio

Come fare il visto turistico per la Russia

Dal 1 settembre 2012 cambiano le regole per ottenere il visto turistico per la Russia. A partire da questa data non sono più accettati i vecchi moduli di richiesta compilati a mano, e sarà indispensabile richiedere il visto tramite il sito del dipartimento...
Sudamerica

Come organizzare un'escursione nella foresta amazzonica

Il Brasile è una delle mete più ambite da tutti i viaggiatori che amano la natura, il brivido e l'avventura. Il Brasile offre una grandissima varietà di attrazioni, soprattutto naturali e, tra le più importanti e colme di curiosità, vi è la foresta...
Consigli di Viaggio

Vacanze last minute: come organizzarle

Le vacanze last minute (dall'inglese "all'ultimo minuto") rappresentano un'ottima opportunità. Potrai visitare le mete più ambite, senza spendere grosse cifre. Per organizzarle ti basterà solo un computer con connessione ad internet. Con una buona...
America del Nord e Centrale

Come organizzare un viaggio in Messico

Ogni anno il Messico attira turisti provenienti da qualsiasi Paese del mondo, essendo ricco di magia e colore. Il Messico riesce a stupire grazie ai suoi meravigliosi paesaggi, alle sue tradizioni e ai propri nuovi sapori. Prima di organizzare il viaggio...
Consigli di Viaggio

5 mete di viaggi di nozze a settembre

Il momento più anelato durante i preparativi del matrimonio è quello della scelta del viaggio di nozze. La moltitudine di proposte alle quali i neo-sposi si trovano davanti è talmente ampia da rendere ardua qualsiasi scelta. Le cose si complicano ulteriormente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.